NOTIZIE LOCALI

Spettacolo Citta' di Castello Torna il Festival delle Nazioni. Tra gli ospiti il ministro dell'agricoltura Catania

Musica & stand promuovono le eccellenze

di CRISTINA CRISCI  
OLTRE venti appuntamenti, altrettante associazioni coinvolte, uno stand di 300 metri quadrati in uno dei giardini più belli di Città di Castello come quello di Palazzo Vitelli a Sant'Egidio. Ed una parola d'ordine: esaltare le eccellenze locali e farlo nel periodo in cui il capoluogo tifernate si veste di musica col Festival delle Nazioni. Torna dal 25 agosto al 7 settembre «Spazio Umbria» il progetto della Regione che sposa il Festival per il secondo anno consecutivo insieme a numerosi eventi collaterali. L'idea è quella di lanciare le eccellenze locali sulla scia dei grandi appuntamenti proposti dalla kermesse utilizzando da una parte la vetrina che crea la manifestazione, dall'altra suggerendo momenti di approfondimento anche su settori meno culturali, ma di uguale importanza per il comprensorio.
SE L'ANNO scorso «Spazio Umbria» ospitò Giuliano Amato con un intervento antesignano sul Governo Monti, quest'anno arriva il ministro per le Politiche Agricole e Forestali Mario Catania (che terrà un incontro pubblico nel pomeriggio del 1 settembre).
Inevitabile un confronto sul tabacco, nella culla della filiera verde, ma «il ministro - ha detto l'assessore regionale Fernanda Cecchini - proporrà una riflessione sul ‘Consumo del suolo e tutela dell'agricoltura', mentre sarà a disposizione per approfondimenti di settore tabacchicolo in un confronto con gli imprenditori».
DURANTE la presentazione di «Spazio Umbria», avvenuta ieri in Comune alla presenza tra gli altri del vicepresidente del Festival Massimo Ortalli, del vicesindaco Michele Bettarelli, e del direttore organizzativo della kermesse Roberto Naccari, è stato illustrato l'intero programma. Tra gli appuntamenti, oltre a quelli musicali, anche la presentazione del libro «Umbria terra di tartufo» con tanto di degustazione, una visita ai Musei Burri e la proiezione dei video dedicato al maestro, una staffetta notturna di letture dedicate a sigaro, tabacco e dintorni a cura dell'associazione «Il Fondino».
INVITANTE e ricca anche la sezione degli «Eventi collaterali» legati al Festival, a partire dalla trasmissione in diretta dalla chiesa di San Domenico del concerto inaugurale nelle facciate dei palazzi del centro a cura dei magici « Tifernauti».
Notizie tratte dalla Nazione

Inserita il : 31-07-2012 da wineuropa

Invia il tuo commento

Inserisci qua il tuo commento

Ti ricordiamo che se desideri vedere il tuo commento pubblicato devi firmarlo.
Se è la prima volta che inserisci un commento dovrai validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando sul link che riceverai per e-mail.
Il tuo commento verrà pubblicato nello spazio "I vostri commenti". Grazie per la tua collaborazione.
Nome
E-mail   Visualizza
il tuo commento:
Consenso privacy Accetto NON accetto
Consenso Com. Comm. Accetto NON accetto
Digita i 6 caratteri dell'immagine

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori.

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
martedì 8 15
mercoledì 7 20
giovedì 9 20