NOTIZIE LOCALI

Altre di Cronaca Allarme furti, nuovi controlli dei carabinieri

SANSEPOLCRO SERVIZIO SPECIALE DEI MILITARI NEL TERRITORIO. LE ORE PIU' A RISCHIO

CONTROLLI più intensi da parte delle forze dell'ordine, in coincidenza con il ritorno del periodo più a rischio. Da oggi è di nuovo ora solare e a Sansepolcro cresce la preoccupazione dei cittadini per i furti nelle abitazioni che hanno caratterizzato gli ultimi due autunni, a causa della ristrettezza delle ore di luce naturale. Di qui alla fine di gennaio, insomma, le giornate saranno le più corte dell'anno e per qualcuno che in passato ha ricevuto sgradite «visite» in casa è ricominciata una sorta di incubo; le bande di malviventi che hanno imperversato anche nei vicini paesi di Pieve Santo Stefano e Anghiari (non dimenticando il versante umbro della vallata) entravano in azione nelle ore pre-serali, quando il buio è già calato e in casa potrebbe non esservi nessuno, sia perché taluni non sono ancora rientrati dal luogo di lavoro, sia perché altri possono essersi recati a fare spesa o a sbrigare altre commissioni. LA SITUAZIONE generale, fino a oggi, è stata sostanzialmente calma, ma già nella tarda serata di giovedì la Compagnia dei carabinieri di Sansepolcro ha predisposto un servizio speciale di controllo, inviando quattro pattuglie in tutto il territorio della Valtiberina. Nessuna situazione particolare è stata rilevata, ma l'importante era la presenza, quella stessa presenza che nei giorni scorsi ha favorito l'arresto di un giovane spacciatore di droga nella zona di Porta Fiorentina a Sansepolcro. Operazioni del genere verranno allora riproposte in seguito. C'è però un altro risvolto che i carabinieri hanno messo in evidenza: è opportuno che il cittadino collabori, segnalando situazioni, movimenti e individui sospetti a chi di competenza, ma allo stesso tempo occorre fare attenzione a non cadere negli eccessi. In altre parole, si sarebbe venuta a creare una sorta di psicosi che porta qualcuno a pensare al ladro anche se avverte un piccolo rumore. Risultato: c'è chi parla di tentato furto anche se a volte non vi sono ragioni oggettive per ipotizzarlo. Claudio Roselli
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 30-10-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Inserisci qua il tuo commento

Ti ricordiamo che se desideri vedere il tuo commento pubblicato devi firmarlo.
Se è la prima volta che inserisci un commento dovrai validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando sul link che riceverai per e-mail.
Il tuo commento verrà pubblicato nello spazio "I vostri commenti". Grazie per la tua collaborazione.
Nome
E-mail   Visualizza
il tuo commento:
Consenso privacy Accetto NON accetto
Consenso Com. Comm. Accetto NON accetto
Digita i 6 caratteri dell'immagine

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori.

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
sabato 14 27
domenica 15 27
lunedì 16 25