NOTIZIE LOCALI

Eventi Locali A Sansepolcro via il 22 novembre. Per la prima volta l'attrice di casa

Una stagione teatrale di alto livello con Placido e la novita' Lodovini

di CLAUDIO ROSELLI

ATTORI CONOSCIUTI al grande pubblico anche nella stagione teatrale di quest'anno a Sansepolcro, con la grande novità di Valentina Lodovini, l'attrice biturgense protagonista di una carriera finora importante, che si esibirà al teatro Dante davanti al pubblico di casa. L'appuntamento è per martedì 23 gennaio con «I have a dream», che vedrà di scena la Lodovini e Ivano Marescotti e il nome più importante, un grande attore come Michele Placido. E poi, Anna Bonaiuto, Lucia Mascino, Filippo Dini, Milena Vukotic, Lucia Poli, Daniela Morozzi e Amanda Sandrelli, ormai «di casa» nella città biturgense. Nell'intreccio fra attualità e tradizione e fra classico e contemporaneo si sviluppa il cartellone 2017-2018 del teatro Dante di Sansepolcro, allestito dal Comune insieme alla Fondazione Toscana Spettacolo onlus. Anche stavolta, sono otto gli spettacoli in abbonamento, all'insegna del divertimento e della riflessione presentati da alcuni dei migliori interpreti del panorama nazionale. L'INAUGURAZIONE, mercoledì 22 novembre (ore 21, come per tutti gli spettacoli), è all'insegna del divertimento: Daniela Morozzi, Blas Roca Rey e Nini Salerno sono i protagonisti de «La cena perfetta», per la regia di Nicola Pistoia, a seguire, mercoledì 14 dicembre tre splendide attrici - Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati nell'adattamento per le scene teatrali di un gioiello letterario di casa nostra, «Le sorelle Materassi». GIOVEDÌ 11 gennaio va in scena «Vivo in una giungla, dormo sulle spine», con Amanda Sandrelli, mentre martedì 23 gennaio Valentina Lodovini e Ivano Marescotti sono i protagonisti - come ricordato di «I have a dream». Le parole che hanno cambiato la storia, un atto unico dedicato ad alcuni dei più significativi discorsi pronunciati da individui che - in epoche diverse - hanno contribuito alla storia dell'umanità, da Martin Luther King a Gandhi, da Churchill a Fidel Castro. La musica è protagonista al Teatro Dante mercoledì 7 febbraio grazie all'Orchestra Regionale della Toscana che propone «Ennio Morricone e Astor Piazzola ...compositori in eterno», un programma che spazia dalle più importanti colonne sonore ai celebri tanghi di Astor Piazzolla. GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO, Sebastiano Lo Monaco è protagonista e regista di una elegante e rispettosa edizione del classicissimo «Il berreto a sonagli», un Pirandello di agghiacciante attualità. Lunedì 5 marzo, Michele Placido e Anna Bonaiuto sono in scena con «Piccoli crimini coniugali» e infine martedì 13 marzo chiusura nel segno del femminile con «Rosalind Franklin, il segreto della vita», con Lucia Mascino e Filippo Dini. Gli abbonamenti saranno in vendita da lunedì 6 novembre alle 15.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 02-11-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Inserisci qua il tuo commento

Ti ricordiamo che se desideri vedere il tuo commento pubblicato devi firmarlo.
Se č la prima volta che inserisci un commento dovrai validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando sul link che riceverai per e-mail.
Il tuo commento verrā pubblicato nello spazio "I vostri commenti". Grazie per la tua collaborazione.
Nome
E-mail   Visualizza
il tuo commento:
Consenso privacy Accetto NON accetto
Consenso Com. Comm. Accetto NON accetto
Digita i 6 caratteri dell'immagine

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori.

Che Tempo Fara'