NOTIZIE LOCALI

Altre notizie Umbertide, il dottor De Rosa: Il municipio sara' una casa di vetro

Il commissario si presenta alla citta' Portero' avanti quanto gia' avviato

UMBERTIDE - E' UN UOMO colto e preparato il dottor Castrese De Rosa, con una lunga carriera alle spalle e un bel pizzico di cordialità tutta partenopea (è nato ad Arzano, in provincia di Napoli 59 anni fa) che lo rende immediatamente accattivante. E ci tiene ad esserlo, nei limiti che la sua funzione burocratica gli consente, per fare del Municipio «una casa di vetro» dove incontrare gli umbertidesi. IERI il commissario prefettizio si è presentato ufficialmente alla città mettendo sul tavolo il suo programma di lavoro, all'insegna della continuità . «Nessuna delle opere pubbliche programmate - ha detto - sarà abbandonata e tutto quanto è stato avviato sarà portato avanti nei limiti del mio ruolo». Forte anche di una macchina comunale rodata, «faccio i complimenti alle amministrazioni comunali che si sono succedute per averla allestita e conservata così, cosa piuttosto rara», ha sottolineato. ANCHE la moschea, che non trova certo «così enorme come alcuni la descrivono», avrà certamente il giusto spazio nel suo programma di lavoro «all'insegna del giusto equilibrio tra sicurezza e integrazione della comunità straniera locale». Vari gli incontri in agenda, a partire da quello del 4 gennaio prossimo con tutti i dirigenti scolastici per ascoltare le loro necessità e definire gli interventi. Un secondo è invece in programma con gli imprenditori del territorio. FONDAMENTALE anche l'incontro con i cittadini a cui il Commissario dedicherà la mattinata del mercoledì, giorno di mercato. Un quarto momento sarà poi dedicato alle associazioni cittadine e poi ai partiti politici «dopo che si saranno calmate le acque della polemica». Oltre alla prosecuzione delle opere pubbliche in cantiere, il Commissario si è reso disponibile anche «a recepire nuove iniziative, se queste vanno nell'interesse della città». Il dottor De Rosa è un Commissario prefettizio esperto, avendo guidato Comuni come Terni, Narni, Avigliano Umbro, Attigliano: «Il commissariamento? Una fase patologica, certo - conclude - ma che non cambia assolutamente nulla per i cittadini, che possono stare tranquilli». Pa.Ip.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 28-12-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Inserisci qua il tuo commento

Ti ricordiamo che se desideri vedere il tuo commento pubblicato devi firmarlo.
Se è la prima volta che inserisci un commento dovrai validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando sul link che riceverai per e-mail.
Il tuo commento verrà pubblicato nello spazio "I vostri commenti". Grazie per la tua collaborazione.
Nome
E-mail   Visualizza
il tuo commento:
Consenso privacy Accetto NON accetto
Consenso Com. Comm. Accetto NON accetto
Digita i 6 caratteri dell'immagine

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori.

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
martedì 8 15
mercoledì 7 20
giovedì 9 20