NOTIZIE LOCALI

Cronaca SANSEPOLCRO - La situazione della De Amicis fa ancora discutere

Elementari, genitori in rivolta

A SANSEPOLCRO si allarga la polemica sull’attuale sistemazione delle scuole dell’obbligo: oggi è la volta dei genitori degli alunni che frequentano la scuola elementare Edmondo De Amicis che con una loro lettera aperta indirizzata al sindaco biturgense Polcri, al dirigente scolastico Borghesi, al provveditore Caruso e agli organi di informazione tornano a chiedere la soluzione dei problemi che già avevano evidenziato già nello scorso anno scolastico e lo fanno perché dalla seduta del consiglio comunale di giovedì 18 settembre, si è appreso che la sistemazione delle classi al centro Valtiberino è sì provvisoria, ma a tempo indeterminato, perché la struttura di Santa Chiara non sarà più una scuola. Nella lunga missiva i firmatari ripercorrono le promesse fatte dal Comune ai rappresentanti di classe, alla Dirigenza Scolastica e agli insegnanti. La struttura di Santa Chiara, fu detto, sarebbe stata interessata da lavori di ristrutturazione che avrebbero richiesto solo 6 mesi di tempo e che la permanenza al Centro Valtiberino sarebbe durata solamente un anno, perché dopo Santa Chiara lì si sarebbe trasferita la scuola elementare Collodi (che anch’essa necessitava di interventi di risanamento molto più importanti). Fu detto che non era programma la costruzione di una nuova scuola:  ora invece si dice che si sta pensando a questa realizzazione. Fu promesso che l’amministrazione avrebbe fatto quanto necessario per alleviare il disagio delle famiglie, ma ancora non sono stati concessi i trasporti gratuiti, come invece è accaduto da subito per gli alunni della Collodi.
Da ultimo, ma non meno importante, fu detto che per i lavori sarebbero stati utilizzati dei fondi stanziati da Provincia e Regione ma che ciò richiedeva un tempestivo inizio del cantiere e, di conseguenza, un tempestivo trasloco della scuola perché altrimenti i fondi si sarebbero persi. I genitori si chiedono perciò «che fine abbiano fatto quei soldi visto che il trasloco è avvenuto ma di lavori neanche l’ombra».

di MICHELE CASINI

Inserita il : 09-10-2008 da wineuropa

Invia il tuo commento

Inserisci qua il tuo commento

Ti ricordiamo che se desideri vedere il tuo commento pubblicato devi firmarlo.
Se è la prima volta che inserisci un commento dovrai validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando sul link che riceverai per e-mail.
Il tuo commento verrà pubblicato nello spazio "I vostri commenti". Grazie per la tua collaborazione.
Nome
E-mail   Visualizza
il tuo commento:
Consenso privacy Accetto NON accetto
Consenso Com. Comm. Accetto NON accetto
Digita i 6 caratteri dell'immagine

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori.

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
domenica 18 28
lunedì 19 28
martedì 19 29