NOTIZIE LOCALI

Sport Verdetto unanime di giudici e arbitro a favore del transalpino, che ha sfruttato al meglio anche i centimetri di differenza in altezza e lunghezza delle gambe nei confronti del biturgense

Sfuma il grande sogno di Alessandro Riguccini nella kickboxing: titolo mondiale dei pesi "welter" al francese Ibrahim Chiaou

Il sogno mondiale di Alessandro Riguccini non si è trasformato in realtà davanti al pubblico amico del palasport di Sansepolcro. Gli oltre 400 spettatori presenti lo hanno incitato fino alla fine, lui ha generosamente combattuto fino alla fine dei cinque round ma il titolo iridato nei pesi "welter" della kickboxing professionisti Wako è andato con verdetto unanime al francese Ibrahim Chiaou, 22 anni come Riguccini, che ha saputo ben sfruttare anche la sua superiore altezza fisica e soprattutto gli arti inferiori, determinanti come i pugni. Proprio sui calci che Chiaou ha costruito in primis il successo, riuscendo con abilità a tenere a distanza i tentativi di Riguccini, più competitivo nella boxe anche se spesso impreciso. Sta di fatto che nei primi due round ha regnato un sostanziale equilibrio, con Riguccini a tratti anche migliore, poi però nei successivi tre Chiaou si è costruito progressivamente il successo e l'ultima ripresa è stata interrotta un paio di volte per una ferita che Riguccini aveva riportato al volto. La comunicazione del verdetto, sulla quale francamente nessuno ha avuto da eccepire, ha comunque alimentato un pizzico di delusione sul volto di Riguccini, costretto per giunta a combattere in una categoria non propriamente sua, ma molti esperti e appassionati del ring che lo hanno seguito sono stati favorevolmente impressionati dalle sue doti di pugile puro e lo hanno quasi convinto a caldo a dedicarsi alla boxe, perchè potrebbe avere un futuro interessante; fra questi anche Pietro Besi, il popolare "Zillone", ex professionista dei pesi massimi oggi alla soglia dei 70 anni, che è stato chiamato sul ring prima del match per il doveroso omaggio del pubblico. Se dunque Sansepolcro non può godersi un campione del mondo, è pur vero che ha riscoperto una serata di spettacolo di quelle alla vecchia maniera, con l'auspicio che magari un domani lo stesso Riguccini ne regali altre da pugile.   

 

Nella foto: il volto sconsolato di Alessandro Riguccini a bordo ring subito dopo la proclamazione del verdetto che dà ragione al francese Ibrahim Chiaou


(notizia tratta da www.saturnonotizie.it)

Inserita il : 07-03-2010 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Sport

Kickboxing Al Palasport se la vedra' con lo svizzero Figara (superleggeri)

Riguccini difende il titolo mondiale Sabato il match a Sansepolcro

Fabrizio Paladino Sansepolcro E' ORMAI tutto pronto per l'appuntamento di sabato a partire dalle ore 21 quando avrà luogo al palazzetto dello sport di Sansepolcro la manifestazione «Fight Night» che, come incontro principale, potrà vantare la difesa del titolo mondiale di kickboxing (categoria superleggeri) del biturgense Alessandro Riguccini il quale... continua >>

(18-12-2014)

Torna Chiasserini nel Sansepolcro pronto per il derby

Serie D Con il Trestina si punta al riscatto

Fabio Patti · Sansepolcro DOMENICA al Buitoni si affronteranno due squadre abbastanza invelenite con le direzioni di gara. Il Sansepolcro impreca per quanto accaduto nella partita casalinga contro il Ponsacco, mentre a Trestina le proteste arrivano per quanto successo al «Casini» domenica scorsa, nel match salvezza con il Villabiagio. Sta... continua >>

(18-12-2014)

Baldaccio bruni Anghiari-Castiglionese. Applausi per la leader

Poker nel derby e primato che vale

Baldaccio B. 4 - Castiglionese F. 1 BALDACCIO BRUNI ANGHIARI: Giovagnoli, Pompeo, Rosati, Bruni, Bartolo, Badii, Redi (30' st Cipriani), Fracassi, Terzi, Calderini (19' st Zurli), Quadroni (32' st Zoi). Allenatore: Simone Marmorini CASTIGLIONESE: Rogari, Sorrentino (37' st Cassatrella), Faralli, Mencarelli, Viviani, Menchetti, Spaccini, Zacchei, Pica, Beoni (45' pt Gallorini),... continua >>

(15-12-2014)

Robur Siena-Sansepolcro: la doppietta di Titone rilancia la capolista

Biturgensi belli e sfortunati

Robur Siena 3 - Sansepolcro 2ROBUR SIENA (3-4-3): Viola; Cason, Giovanelli, Nocentini; Rascaroli (45' st Mileto), Diomande, Zane, Varutti; Minincleri (33' st Vianello), Russo (25' st Bigoni), Titone. All. Coppola. SANSEPOLCRO (4-4-2): Vadi; Volpi (11' st D'Urso), Gennari, Angiolucci, Tersini; Giorni, Arcaleni (31' st Della Rina), Gorini, Cappini (1' st... continua >>

(15-12-2014)

Serie B1 femminile

Il San Giustino cede soltanto un set. Roma si fa da parte

San Giustino 3 - Roma 1 (25-16, 26-24, 11-25, 25-23) SAN GIUSTINO: Francia 23, Kus 10, Barneschi 10, Ihnatsiuk 8, Mautino 4, Marcacci 1, Rocchi (L1), Escher 8, Izzi 3, Rosso 3. N.E. Ceppitelli, Fabbri (L2). All. Brighigna. ROMA: Frasca 19, Ascensao R. 10, Ascensao M. 11, Giglio 4, Muzi... continua >>

(15-12-2014)

Serie B2 maschile. La Gherardi Citta' di Castello prova a vendere cara la pelle, ma resiste soltanto un set

Fuganti Pedoni scatenato, la Ledlink Perugia vince il derby

Ledlink Perugia 3 - Gherardi C. Città di Castello 0 (29-27, 25-17, 25-10) PERUGIA: Fuganti Pedoni 13, Mecucci 11, Nulli Pero 7, Sirci 6, Travicelli 3, Padella 1, Boriosi (L), Merli 8, Cipolletti. N.E. Arcangeli, Marta, Ginocchini. All. Paolo De Paolis. CITTÀ DI CASTELLO: Conti 15, Benedetti 12, Bartoli 7,... continua >>

(15-12-2014)

Trento espugna il campo di Sansepolcro. La truppa di Montagnani poteva gestire meglio il vantaggio accumulato nel terzo set

Altotevere, niente da fare. Baroti super ma non basta

Altotevere 0 - Trentino 3 (16-25/17-25/21-25) ALTOTEVERE: Corvetta 1, Baroti 17, Della Lunga 5, Randazzo 9, Mazzone 3, Aganits, Tosi (L), Dolfo 3, Maric 1, Franceschini. A disp.: Teppan, Daldello, Lensi (2L). All. Montagnani. DIATEC TRENTINO: Zygadlo 2, Nemec 15, Lanza 13, Kasziyski 10, Solè 4, Birarelli 9, Colaci (L),... continua >>

(15-12-2014)

Serie A1 femminile. Acqua&Sapone sconfitta di misura a Lucca

Umbertide si fa male da sola. Gli errori dalla lunetta costano caro

Lucca 63 - Umbertide 57 LUCCA: Templari, Rossi, Reggiani 15, Milic 13, Crippa 17, Richter, Benicchi, Komplet 5, Ercoli 2, Pedersen 11. All. Diamanti. ACQUA&SAPONE UMBERTIDE: Consolini 10, Cabrini, Pegoraro 2, Ortolani, Bona, Dotto 10, Robbins 10, Villarini, Santucci 2, Gemelos 9, Swords 14. All. Serventi. Arbitri: Masi di Firenze,... continua >>

(15-12-2014)

Rugby Serie C1. Troppe assenze e ko a Livorno

Citta' di Castello in caduta

Livorno 53 - Città di Castello 5 CITTÀ DI CASTELLO: Alessandrini, Cecchetti (Castiglia), Patiti, Giorni, Rossi, Tofanelli, Del Bene, Gambacci, Thyssen, Selvi, Ciotti, C.Cestini, Loschi, Romanelli, Volpi. All.enatore Watson. Punti Città di Castello - Meta: Rossi. Livorno BATTUTA d'arresto del Città di Castello in casa dei Lions Livorno nella prima di... continua >>

(15-12-2014)

A inizio ripresa annullato un gol di Russo per fuorigioco. Ciccarelli si supera

Castello, vittoria nel finale

San Sisto 0 - Città di Castello 1 SAN SISTO: De Marco 7, Benda 6.5, Siena 6, Fiorucci I 6, Stella 6, Giorgini 6.5, Ubaldi 6.5 (20' st Concia 6), Tudisco Page 7, Russo 6.5, Bagnoli 6 (40' st Mannai sv), Gonnellini 6.5 (30' st Gentili sv). In panchina: Rossi,... continua >>

(15-12-2014)

Che Tempo Fara'

Arezzo Tempo Min Max
Venerdì molto nuvoloso 4 12
Sabato molto nuvoloso 7 10
Domenica sereno 4 14