NOTIZIE LOCALI

Sport Verdetto unanime di giudici e arbitro a favore del transalpino, che ha sfruttato al meglio anche i centimetri di differenza in altezza e lunghezza delle gambe nei confronti del biturgense

Sfuma il grande sogno di Alessandro Riguccini nella kickboxing: titolo mondiale dei pesi "welter" al francese Ibrahim Chiaou

Il sogno mondiale di Alessandro Riguccini non si è trasformato in realtà davanti al pubblico amico del palasport di Sansepolcro. Gli oltre 400 spettatori presenti lo hanno incitato fino alla fine, lui ha generosamente combattuto fino alla fine dei cinque round ma il titolo iridato nei pesi "welter" della kickboxing professionisti Wako è andato con verdetto unanime al francese Ibrahim Chiaou, 22 anni come Riguccini, che ha saputo ben sfruttare anche la sua superiore altezza fisica e soprattutto gli arti inferiori, determinanti come i pugni. Proprio sui calci che Chiaou ha costruito in primis il successo, riuscendo con abilità a tenere a distanza i tentativi di Riguccini, più competitivo nella boxe anche se spesso impreciso. Sta di fatto che nei primi due round ha regnato un sostanziale equilibrio, con Riguccini a tratti anche migliore, poi però nei successivi tre Chiaou si è costruito progressivamente il successo e l'ultima ripresa è stata interrotta un paio di volte per una ferita che Riguccini aveva riportato al volto. La comunicazione del verdetto, sulla quale francamente nessuno ha avuto da eccepire, ha comunque alimentato un pizzico di delusione sul volto di Riguccini, costretto per giunta a combattere in una categoria non propriamente sua, ma molti esperti e appassionati del ring che lo hanno seguito sono stati favorevolmente impressionati dalle sue doti di pugile puro e lo hanno quasi convinto a caldo a dedicarsi alla boxe, perchè potrebbe avere un futuro interessante; fra questi anche Pietro Besi, il popolare "Zillone", ex professionista dei pesi massimi oggi alla soglia dei 70 anni, che è stato chiamato sul ring prima del match per il doveroso omaggio del pubblico. Se dunque Sansepolcro non può godersi un campione del mondo, è pur vero che ha riscoperto una serata di spettacolo di quelle alla vecchia maniera, con l'auspicio che magari un domani lo stesso Riguccini ne regali altre da pugile.   

 

Nella foto: il volto sconsolato di Alessandro Riguccini a bordo ring subito dopo la proclamazione del verdetto che dà ragione al francese Ibrahim Chiaou


(notizia tratta da www.saturnonotizie.it)

Inserita il : 07-03-2010 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Sport

I bianconeri si svegliano troppo tardi. Romano non basta

CALCIO SERIE D Lentigione-V. Sansepolcro I padroni di casa chiudono la frazione sul doppio vantaggio. Inutile l'assedio finale

LENTIGIONE: Spurio; Meucci, Galuppo, Berni; Masini, Roma, Tamagnini, Koliatko; Falconieri, Ferrari (33' st Mammetti), Pandiani. A disp.: Borges, Ogunlaye, Toma, Allegri, Diallo, Anarfi, Viani. All.: Zattarin. VASANSEPOLCRO: David; Beers, Piccinelli, Bonfini, Pilleri; Bianchini (5' st. Romano), Dida (41' st. Andreani), Mattia, Macagno (48' st. Smacchi); Malentacchi (16' st. Villa), Mencagli.... continua >>

(23-10-2017)

Baldaccio prova la rimonta ma passa la Sinalunghese

Eccellenza La capolista cinica, biancoverdi sfortunati

BALDACCIO BRUNI. Giovagnoli, Fabianelli (46° Seno), Aquilini, Angiolucci (13° D'Urso), Poponcini, Bruni (58° Massaccesi), Bruschi (88° De Carlo), Zurli, Terzi, Quadroni, Ricci. Allenatore: Benedetti. SINALUNGHESE: Marini, Brunetti, Raspanti, Capogna (58° Cerofolini), Calveri, Fanetti, Barbagli (55° Pasqui), Montagnoli, Lucatti, Vasseur, Cappelli (65° Redi). Allenatore: Fani Arbitro: Zoppi di Firenze, assistenti: Cavini... continua >>

(23-10-2017)

Niente da fare: Trestina battuto dall'Imolese

CALCIO UMBRIA Serie D

Imolese 3 Trestina 1 IMOLESE: Mastropietro 6, Boccadamo 6, Pellacani 6 (33' st Salvatori sv), Belcastro 7 (38' st Tattini sv), G. Ferretti 7,5, Borrelli 6,5, Gavoci (20' st Scalini) 6,5, Torta 6, Garics 6, Valentini 7, Guatieri 6. All. Gadda. TRESTINA: Garbinesi 5,5, Marchi 5, Ascione 6, Chiavazzo 5,5... continua >>

(23-10-2017)

Selci Nardi 1 San Giustino 0

PRIMA CATEGORIA UMBRIA

Selci Nardi 1 San Giustino 0 SELCI NARDI: Boncompagni, Tifernati M. (24'st. Magi), Palazzoli, Marinelli, Tifernati F., Grasso, Cecconi, Bartolo, Ligi, Ceccarini (41'st. Carini), Ranchini (24'st. Ghemari). All. Barontini. VIRTUS SAN GIUSTINO: Matteaggi C., Ruggeri D. (41'st. Pantani), Matteaggi L., Tomassini, Tori, Cignarini, Poggini, Agri (26'st. Lazzerini), Belloni (20'st. Ruggeri... continua >>

(23-10-2017)

Resina 0 - S.L. Lerchi 4

PRIMA CATEGORIA UMBRIA

RESINA: Caprini, Cetra, Paganelli, Rondini, Bianchini (46' Contadini M.), Starnini (55' Funanti A.), Cenciarini, Cesaroni, Procacci, Grasselli, Abdeldamen (67' Balliet, 70' Mattiacci). All. Micillo Mattiacci. S.LORENZO LERCHI: Palazzoli, Mazzoni, Ascione, Schiattelli, Grilli, Della Dina, Martinelli, Bianchi, Rollo, Dini, Cuccolini. All. Migliorati. Arbitro: Gentili di Foligno. Marcatori: 5' Martinelli, 37' Cuccolini,... continua >>

(23-10-2017)

A2 femminile Terza sconfitta consecutiva

BASKET UMBRIA Umbertide va ko

Umbertide 66 Faenza 69 UMBERTIDE: Giudice 4, Cutrupi 3, Landi (foto) 12, Fusco 4, Conti, Iiskola 15, Dettori 6, Aquinardi, Paolocci 5, Meschi 15, Catalino, Zucchini 2. All. Contu. FAENZA: Franceschelli 4, Schwienbacher 18, Corraducci 16, Morsiani L. 3, Tridello 8, Ballardini, Caccoli, Moriconi, Soglia 10, Morsiani D. 2, Minichino... continua >>

(23-10-2017)

L'Almasa Todi si aggiudica il confronto

BASKET UMBRIA Serie C Silver

Umbertide 63 Almasa Todi 71 UMBERTIDE: Angeletti, Nardi 10, Caracchini 12, Spagnoli, Fiorucci, Tosti, Cecchi 14, Pazzagli 9, Gagliardini, Palazzetti 5, Beccafichi 10, Alunni 3. All. Micheli. ALMASA TODI: Rombi 14, Panico n.e , Agliani 8, Buondonno 11, Tomassini, G.Chinea 16, Maglione 2, F. Olivieri 5, Bartoccini 6, Trequattrini n.e.,... continua >>

(23-10-2017)

Crisi Trestina, traballa la panchina di Brachi

Serie D Al Casini i bianconeri si arrendono al Mezzolara: e' il quarto ko di fila

Trestina 1 Mezzolara 3 TRESTINA: Garbinesi 6, Marchi 5,5, Ascione 5, Mancinelli 5,5 (1'. s.t. Merlini 5,5), Pezzati 5,5, Marconi 6, Salis 5,5, Morvidoni 6, Ridolfi 5,5, Villanova 5,5 (1' s.t. Chiavazzo 5), Vinagli 5 (15' s.t. Cordella 6). All. Brachi 5 MEZZOLARA: Celeste 6, Pappaianni 6, Melli 6, Menarini... continua >>

(19-10-2017)

Sansepolcro, successo all’ultimo respiro

Bianconeri Colligiana sconfitta nel finale

3-2 SANSEPOLCRO (4-3-3): David; Catacchini, Piccinelli, Bonfini, Beers (9' st Proietti); Bianchini (9' st Villa), Dida, Mattia; Mencagli, Macagno (32' st Pilleri), Mortaro. All. Schenardi. COLLIGIANA (4-4-2): Squarcialupi; Tafi, Brack, De Vitis, Benedetti; Pierangioli, Di Leo, Scortecci (41' st Fanti), Cristiano; Bigoni, Crisci (44' st Gozzi). All. Carobbi. Arbitro: Iacovacci... continua >>

(19-10-2017)

Il Sansepolcro vuol superare il Colle

Serie D Alle 18 al Buitoni i bianconeri cercano l'acuto con i senesi

Claudio Roselli RITROVATA LA VITTORIA, ora il Sansepolcro deve tornare ad avere la continuità nei risultati. Alle 18 di oggi, scende in campo al Buitoni la Colligiana, contro la quale - durante la lunga militanza in Serie D dei bianconeri - si sono disputate sfide molto accese (agonisticamente parlando) e spesso... continua >>

(18-10-2017)

Che Tempo Fara'