NOTIZIE LOCALI

Cronaca Tenta di sfondare la vetrina con una mazza mentre i proprietari erano all'interno

Tentata rapina ai danni di una gioielleria in pieno centro storico a Città di Castello

Tentata rapina ai danni di una gioielleria in pieno centro storico. Con il volto coperto da un passamontagna un uomo ha colpito per ben sette volte la vetrina del negozio di preziosi mentre i proprietari, che si trovavano all?interno, stavano servendo una cliente. L?uomo avrebbe agito in solitaria armato di un mazza con cui ha cercato, invano, di infrangere la vetrina. Erano da poco passate le 18 di ieri quando i carabinieri della locale stazione sono corsi in viale Albizzini. Assieme a loro gli agenti della polizia municipale. Pochi minuti prima un ladro armato di mazza aveva tentato il colpo alla gioielleria Tornesi senza minimamente preoccuparsi del via vai di gente che a quell?ora transita in centro. Al rumore dei primi colpi i propietari si precipitano all?esterno ma non riescono a vedere l?uomo se non di sfuggita. Questi si da alla fuga per i vicoli del centro e nella corsa intima ai proprietari del negozio di animali adiacente di non uscire. Saranno loro a riferire agli inquirenti che l?uomo brandiva in mano forse un?arma. Qualche decina di metri oltre piazza Raffaello Sanzio, il ladro avrebbe tentato di rubare il furgone di una ditta di onoranze funebri parcheggiato sul lato stradale. Anche questo tentativo fallisce. I carabinieri sarebbero sulle sue tracce. E? improbabile infatti che l?uomo, a piedi, sia riuscito a dileguarsi
(notizia tratta da www.saturnonotizie.it)

Inserita il : 13-03-2011 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Cronaca

Litigio all'Istituto "Cavallotti". Coinvolti cinque ragazzi

Scoppia la rissa tra gli studenti In ospedale anche un professore

di CRISTINA CRISCI - CITTA' DI CASTELLO - STAVA per suonare la campanella della terza ora quando, per futili motivi, e' scoppiato un pesante litigio tra un gruppo di quattro studenti di origine egiziana e un coetaneo italiano. Imprecazioni, parolacce, poi i ragazzini arrivano alle mani e volano persino seggiole... continua >>

(04-05-2016)

Banditi in fuga con 50mila euro

Fanno saltare il bancomat e lo svaligiano

FANNO saltare in aria il bancomat con il gas distruggendo i locali interni alla banca e scappano con un bottino superiore ai 50 mila euro. Il raid è avvenuto nella notte fra sabato e domenica nella filiale delle Casse di Risparmio dell'Umbria, in via Italia 4, nel cuore di Pistrino.... continua >>

(03-05-2016)

Le Iene raccontano l’ultima notte al Cocorico'

La tragedia: la morte di Lamberto Lucaccioni

LA TRASMISSIONE televisiva «Le Iene» è tornata a parlare della drammatica vicenda di Lamberto Lucaccioni (nella foto), il ragazzino di 16 anni di Città di Castello che morì la notte tra il 18 e il 19 luglio dopo aver assunto Mdma al Cocorico di Riccione dove si trovava con alcuni... continua >>

(03-05-2016)

Sansepolcro. Montedoglio e la settimana della bonifica. Ma c'e' un ritardo

Diga, tempi piu' lunghi per sistemare i conci crollati

LA DIGA di Montedoglio protagonista della Settimana della Bonifica promossa dal Consorzio 2 Alto Valdarno, anche se - contrariamente a quanto era stato comunicato appena qualche giorno fa - i tempi per la risistemazione dei tre conci crollati il 29 dicembre 2010 sembrano più lunghi del previsto. «Non possiamo indicare... continua >>

(29-04-2016)

IL RICONOSCIMENTO PREMIATI I PROGETTI

Gli allievi del Franchetti pensano Green: eletti campioni di riciclo

GLI STUDENTI dell'istituto «Franchetti Salviani» sono stati premiati per i risultati ottenuti nella «Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti» che si era tenuta a novembre in tutta Europa con 12 mila azioni svolte, delle quali 5 mila 200 in Italia. Il tema di quest'anno era la «Dematerializzazione». IL «FRANCHETTI... continua >>

(29-04-2016)

Ma quale inquinamento. La replica I problemi ci sono

Pesticidi e tumori, botta e risposta Comitato contro i sindaci e l'Asl

di CLAUDIO ROSELLIIL LIVELLO di inquinamento in Valtiberina, a proposito di utilizzo di fitofarmaci, non desta (o non desterebbe, adoperando il condizionale) alcuna preoccupazione. È la conclusione scaturita da un incontro fra sindaci della Valtiberina, rappresentanti della Regione Toscana e funzionari di Asl e di Arpat, che hanno affrontato lo... continua >>

(28-04-2016)

Incendio distrugge in centro lo studio di tre professionisti

Il rogo, sul posto i vigili del fuoco, paura e danni ingenti , verifiche tecniche in corso

PRIMA UNA DENSA colonna nera di fumo, poi l'odore acre e forte che ha investito l'intero palazzo. Solo il tempestivo intervento dei pompieri tifernati ha evitato che la fiamme, sprigionate probabilmente da un problema all'impianto elettrico, distruggessero un ufficio. Paura ieri pomeriggio in pieno centro storico, fra via della Scorticatoio... continua >>

(28-04-2016)

In viale Nazario Sauro le spettacolari operazioni di montaggio

Il viaggio dalla Cina all'Altotevere. Sono arrivate le nuove scale mobili

SONO arrivate in Altotevere dalla Cina dopo un lunghissimo viaggio, durante il quale hanno toccato i porti di Shanghai, Singapore e, infine approdare in Italia, prima a Trieste e poi ad Ancona. Sono le nuove scale mobili, che ieri mattina sono giunte in viale Nazario Sauro, dove sono iniziate le... continua >>

(27-04-2016)

L'hobby anomalo del pensionato: bruciava le auto

Sansepolcro Scatta la denuncia per un signore di 67 anni: sospettato di quattro roghi

QUATTRO AUTO incendiate e il tentativo di appiccare le fiamme a una quinta. Le indagini effettuate hanno portato i carabinieri della Tenenza di Sansepolcro a individuare e denunciare il responsabile: è un uomo di 67 anni, S.P., pregiudicato, originario e residente nella città biturgense. È lui, in pensione da oramai... continua >>

(26-04-2016)

Punti di vista troppo diversi. Chiude Big Bang

Citta' di Castello,ASSOCIAZIONE

L'ASSEMBLEA dell'associazione Big Bang ha deliberato all'unanimità lo scioglimento del gruppo. Ad annunciarlo è il presidente Carlo Reali a seguito della riunione: «La causa è da ricercare su alcune visioni politiche non più condivise tra i membri dell'associazione, il che ha di conseguenza reso impossibile il proseguimento dell'attività. C'è rammarico... continua >>

(26-04-2016)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
giovedì 6 16
venerdì 10 19
sabato 9 20