NOTIZIE LOCALI

Cronaca Tenta di sfondare la vetrina con una mazza mentre i proprietari erano all'interno

Tentata rapina ai danni di una gioielleria in pieno centro storico a Città di Castello

Tentata rapina ai danni di una gioielleria in pieno centro storico. Con il volto coperto da un passamontagna un uomo ha colpito per ben sette volte la vetrina del negozio di preziosi mentre i proprietari, che si trovavano all?interno, stavano servendo una cliente. L?uomo avrebbe agito in solitaria armato di un mazza con cui ha cercato, invano, di infrangere la vetrina. Erano da poco passate le 18 di ieri quando i carabinieri della locale stazione sono corsi in viale Albizzini. Assieme a loro gli agenti della polizia municipale. Pochi minuti prima un ladro armato di mazza aveva tentato il colpo alla gioielleria Tornesi senza minimamente preoccuparsi del via vai di gente che a quell?ora transita in centro. Al rumore dei primi colpi i propietari si precipitano all?esterno ma non riescono a vedere l?uomo se non di sfuggita. Questi si da alla fuga per i vicoli del centro e nella corsa intima ai proprietari del negozio di animali adiacente di non uscire. Saranno loro a riferire agli inquirenti che l?uomo brandiva in mano forse un?arma. Qualche decina di metri oltre piazza Raffaello Sanzio, il ladro avrebbe tentato di rubare il furgone di una ditta di onoranze funebri parcheggiato sul lato stradale. Anche questo tentativo fallisce. I carabinieri sarebbero sulle sue tracce. E? improbabile infatti che l?uomo, a piedi, sia riuscito a dileguarsi
(notizia tratta da www.saturnonotizie.it)

Inserita il : 13-03-2011 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Cronaca

Inchiesta in dirittura: perche' la strada uccide

E45, PM ALL'ATTACCO Troppi morti, attentato alla sicurezza

di SALVATORE MANNINO  TROPPI morti, troppe buche, troppi cantieri. Eccola la sintesi dell'inchiesta sulla E45 che il procuratore capo Roberto Rossi ha condotto in parallelo col collega di Forlì, Sergio Sottani, e che ora si appresta a concludere. Nel clima carico di tensione di un altro tragico schianto, quello di... continua >>

(27-09-2016)

Natale Colombo e' il padre del consigliere comunale Roberto

Lutto per le due donne morte in auto Resta in coma l'anziano conducente

E´ UNA CITTÀ sconvolta quella che piange la tragica morte di Maria Pigliapoco (78 anni) deceduta insieme all'amica, Maria Grazia Massi di 76 anni, entrambe tifernati, nell'incidente di domenica. Le due pensionate erano a bordo di una Citroen «Bx» che nel pomeriggio intorno alle 16 si è schiantata contro il... continua >>

(27-09-2016)

I funerali di Pietro Razzetti

Lisciano Niccone. Il giovane morto in un incidente

«NON FIORI ma testa sulle spalle», suona come un monito ai giovani l'invito della famiglia di Piero Razzetti a partecipare alla cerimonia di ultimo saluto al ragazzo, 31 anni, morto nel terribile incidente stradale avvenuto venerdì notte a Pian Di Marte lungo la strada che da Lisciano Niccone porta a... continua >>

(27-09-2016)

Sansepolcro, distrazione o malore tra le ipotesi.

L'auto finisce contro lo spartitraffico. Altri due morti sulla famigerata E45

Salvatore Mannino  Alberto Pierini  SANSEPOLCRO (AREZZO)  LA MACCHINA, una vecchia Citroen BX quasi d'epoca, è accartocciata intorno al new jersey centrale della carreggiata. Lì, nel punto esatto dove inizia la deviazione dell'ennesimo cantiere sulla E45, la superstrada della vergogna. L'auto, come incerta se prendere una direzione oppure l'altra, si è... continua >>

(26-09-2016)

Natale aveva gestito noti locali

CITTA' DI CASTELLO I personaggi: Lui e' ricoverato, il figlio e' stato candidato a sindaco

LA NOTIZIA dello schianto, l'ennesimo, sulla E45, è arrivata subito a Città di Castello dove la famiglia Colombo è conosciutissima. Natale, che si trovava alla guida del veicolo finito contro il new-jersey - attualmente ricoverato a Careggi in condizioni gravissime - ha gestito per anni lo storico «bar Colombo» in... continua >>

(26-09-2016)

Un paese sconvolto per Piero Razzetti

LISCIANO NICCONE IL RAGAZZO SPIRATO NELLA MACCHINA FUORI STRADA

IL PICCOLO BORGO altotiberino è ancora sconvolto per l'incidente in cui è deceduto Piero Razzetti. I familiari stanno ancora attendendo il nulla osta da parte del magistrato, che arriverà nelle prossime ore, per riavere la salma e svolgere così la celebrazione funebre. LA SALMA, infatti, si trova all'ospedale «Santa Maria della... continua >>

(26-09-2016)

Delitto di Katia: domani possibile la visita anche dei genitori

Gli avvocati in carcere da Piter. Presto il racconto della sua verità?

di FABRIZIO PALADINO  - SANSEPOLCRO -    DOPO OTTO giorni dal suo arresto, Piter Polverini domani incontrerà di nuovo i suoi avvocati in carcere per un summit dove verrà analizzata a fondo l'ordinanza del Gip e affrontato l'argomento della strategia processuale. Alla casa circondariale di San Benedetto ad Arezzo, sempre... continua >>

(23-09-2016)

Anche Vittorio Sgarbi tuona contro la realizzazione dell'impianto

Nuovo parco eolico a Le Fienaie. Associazioni sul piede di guerra

IL PRIMO a tuonare contro la possibile realizzazione di un parco eolico al confine tra Umbria e Marche (in località «Le Fienaie») era stato niente di meno che Vittorio Sgarbi. In un video pubblicato sulla sua pagina Facebook qualche settimana fa il critico d'arte aveva apostrofato con vocaboli piuttosto coloriti... continua >>

(23-09-2016)

Nuovi particolari dopo l’arresto del giovane: la notte della tragedia

Piter e Katia, perfetti sconosciuti. Il suo numero non era in agenda

di FABRIZIO PALADINO  - SANSEPOLCRO -  TRA GLI OLTRE 200 contatti telefonici di amici e conoscenti di Katia, non c'era quello dell'assassino. In poco più di due mesi d'indagine, i carabinieri - come è noto - hanno convocato in caserma decine di persone, residenti da Sansepolcro fino a Città di... continua >>

(22-09-2016)

Vandali devastano la palestra 'Kodokan'

Umbertide Vandalismo nella notte

HANNO forzato un cancello, sfondato la vetrata di una porta antipanico e devastato tutto quello che hanno trovato. Vittima, la notte tra il 20 e il 21 la palestra di judo del Kodokan Fratta, situata presso lo stadio di via Morandi. I danni alla palestra sono gravi. I balordi, purtroppo... continua >>

(22-09-2016)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
giovedì 9 23
venerdì 8 21
sabato 9 22