NOTIZIE LOCALI

Cronaca Tenta di sfondare la vetrina con una mazza mentre i proprietari erano all'interno

Tentata rapina ai danni di una gioielleria in pieno centro storico a Città di Castello

Tentata rapina ai danni di una gioielleria in pieno centro storico. Con il volto coperto da un passamontagna un uomo ha colpito per ben sette volte la vetrina del negozio di preziosi mentre i proprietari, che si trovavano all?interno, stavano servendo una cliente. L?uomo avrebbe agito in solitaria armato di un mazza con cui ha cercato, invano, di infrangere la vetrina. Erano da poco passate le 18 di ieri quando i carabinieri della locale stazione sono corsi in viale Albizzini. Assieme a loro gli agenti della polizia municipale. Pochi minuti prima un ladro armato di mazza aveva tentato il colpo alla gioielleria Tornesi senza minimamente preoccuparsi del via vai di gente che a quell?ora transita in centro. Al rumore dei primi colpi i propietari si precipitano all?esterno ma non riescono a vedere l?uomo se non di sfuggita. Questi si da alla fuga per i vicoli del centro e nella corsa intima ai proprietari del negozio di animali adiacente di non uscire. Saranno loro a riferire agli inquirenti che l?uomo brandiva in mano forse un?arma. Qualche decina di metri oltre piazza Raffaello Sanzio, il ladro avrebbe tentato di rubare il furgone di una ditta di onoranze funebri parcheggiato sul lato stradale. Anche questo tentativo fallisce. I carabinieri sarebbero sulle sue tracce. E? improbabile infatti che l?uomo, a piedi, sia riuscito a dileguarsi
(notizia tratta da www.saturnonotizie.it)

Inserita il : 13-03-2011 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Cronaca

UMBERTIDE FERITI ANZIANI CONIUGI E UN GIOVANE

Violento schianto nella notte. Tre ricoverati, uno e' grave

- UMBERTIDE - E' IN PROGNOSI riservata, ma al momento per fortuna non sembra essere in pericolo di vita, un pensionato di Montecastelli, rimasto vittima la scorsa notte insieme alla moglie e ad un giovane residente a Umbertide, di un brutto incidente tra due automobili, una Opel Corsa ed una... continua >>

(23-01-2017)

Lo spazzaneve si e' dovuto arrendere. Stamani il nuovo tentativo

Pietralunga e Scalocchio sotto la neve. Restano ancora isolate due famiglie

- CITTA' DI CASTELLO - C'È ANCORA chi attende l'arrivo dei soccorsi dopo tre giorni, prigionieri della neve. Nel comune di Città di Castello, al confine con le Marche, è stata raggiunta solo ieri sera una famiglia che vive in località Botina, in un casolare circondato da due metri di... continua >>

(20-01-2017)

Bocca Serriola e Monte Maggiore. Spazzaneve e soccorsi

Ancora famiglie isolate dalla neve

ANCORA problemi e disagi a causa delle neve e del ghiaccio. Nel territorio tifernate sono state soccorse quattro famiglie residenti tra Bocca Serriola e Monte Maggiore, che erano rimaste isolate. La neve che per tutta la notte è continuata a cadere ha di nuovo ricoperto i percorsi liberati meno di... continua >>

(19-01-2017)

Michele Bravi confessa ai fans: Mi sono innamorato di un ragazzo

Cantante L'artista Tifernate su Vanity Fair

«MI SONO innamorato di un ragazzo che fa il regista». Mentre si sta preparando al suo esordio sul palco del Festival di Sanremo con la canzone «Il diario degli Errori», Michele Bravi si confessa in una lunga intervista pubblicata ieri su «Vanity Fair». Dichiarazioni che sono poi state riprese da... continua >>

(19-01-2017)

SANSEPOLCRO LO METTE A DISPOSIZIONE LO SCHIERAMENTO DEI 5 STELLE. CATIA GIORNI: UN'OPPORTUNITA'

Accesso al microcredito: uno sportello informativo

«FACILITARE l'accesso al microcredito per renderlo una realtà concreta anche a Sansepolcro era una delle nostre priorità in campagna elettorale: vogliamo quindi portare avanti questo nostro progetto anche come forza di opposizione e per questo ogni venerdì, dalle 18 alle 19, potrete trovarci nella nostra sede, in via XX Settembre... continua >>

(18-01-2017)

Incidente Tre feriti dei quattro passeggeri a bordo del mezzo

Guidava ubriaca, l'auto si ribalta

GUIDAVA completamente ubriaca insieme a 4 amici in auto, ma ha perso il controllo del mezzo e si è ribaltata. E' accaduto lo scorso fine settimana a Città di Castello.SONO intervenuti i militari della locale Stazione (guidati dal luogotenente Fabrizio Capalti). L'autovettura, senza coinvolgere altri veicoli, si è inspiegabilmente ribaltata... continua >>

(18-01-2017)

SOTTO LA BUFERA IN DIFFICOLTA' ANCHE I FRATI DI BELVEDERE.

Soccorse sette famiglie rimaste isolate

OLTRE 300 CHIAMATE per informazioni o per richieste di intervento alla sala operativa del Comune. Sette le famiglie che sono rimaste isolate per la neve e sono state soccorse dagli addetti ieri mattina. Isolati per il maltempo anche la comunità dei Frati del santuario di Belvedere.L'INTENSA nevicata della notte ha... continua >>

(18-01-2017)

Lezioni sospese anche oggi in buona parte dell'Altotevere

Bufera di neve, scuole chiuse Codice 'rosso' sul Verghereto

LEZIONI SOSPESE oggi a causa della neve, strade bloccate con il Comune tifernate che lancia l'appello alla massima prudenza negli spostamenti. Sono tanti i disagi registrati soprattutto nella zona del Comune di Città di Castello dove il sindaco Luciano Bacchetta nel tardo pomeriggio di ieri ha firmato l'ordinanza per la... continua >>

(17-01-2017)

Sansepolcro: i furti nei market per organizzare feste con gli amici

Presi i ladri seriali di superalcolici. Anche due ragazzine nei guai

di CLAUDIO ROSELLI SGOMINATA dagli agenti del Commissariato di Polizia di Sansepolcro quella che può essere tranquillamente ribattezzata la «banda dei liquori», dal momento che la specifica tipologia di merce era l'obiettivo in esclusiva di essa e che il raggio d'azione non era limitato alla sola grande distribuzione della città... continua >>

(16-01-2017)

SANSEPOLCRO E' STATA ACCOLTA LA RICHIESTA DEL DIFENSORE DEL RUMENO CHE RESTA PERO' IN CARCERE IN ATTESA DELLA RELAZIONE

Aggressione in chiesa, si alla perizia psichiatrica per il clochard

ACCOLTA la richiesta della perizia psichiatrica per il 49enne clochard rumeno che nel tardo pomeriggio di mercoledì 4 gennaio aveva picchiato il 68enne custode della chiesa di Sant'Agostino a Sansepolcro. A formularla sono stati l'avvocato Enrico Cerulli, legale d'ufficio dell'uomo e il pm Luigi Niccacci; subito nominato anche il perito... continua >>

(13-01-2017)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
martedì 0 6
mercoledì 0 4
giovedì 0 4