NOTIZIE LOCALI

Politica Sansepolcro: il sindaco scioglie le riserve. Arrivato il momento

Frullani-bis, e' la settimana decisiva

di CLAUDIO ROSELLI
ANCORA POCHI giorni per sfogliare gli ultimi petali della margherita e prendere la decisione. Stiamo parlando di Daniela Frullani, sindaco uscente di Sansepolcro, che nel corso di questa settimana scioglierà le proprie riserve sulla candidatura bis per la corsa a Palazzo delle Laudi, avanzata dal Partito Democratico per le consultazioni amministrative che si terranno quasi certamente il 12 giugno.
La diretta interessata conferma: «Sì, è giunto il momento di imboccare una delle due strade. Anche se ci sono 4 mesi davanti, la situazione è tale da non imporre più un allungamento dei tempi». In novembre, lei aveva posto quale condizione vincolante per dire «sì» il ricompattamento del centrosinistra biturgense. Conferma questa posizione? «Certamente! Ci potrà essere un minimo di spazio per il confronto, ma rimango di questo avviso: l'unità è fondamentale per me».
Le dichiarazioni del primo cittadino lasciano intendere che non sarà una scelta facile, perché le garanzie da lei richieste ancora non ci sono; anzi, lo scorso 20 gennaio si è persino rotto il tavolo delle trattative con i Democratici per Cambiare, ovvero con la componente fondamentale per riunificare il centrosinistra e che dal 2011 siede sugli scranni dell'opposizione consiliare; una svolta a sorpresa della situazione, perché solo tre giorni prima era tutto definito.
COME PIÙ VOLTE sottolineato, le minoranze all'interno dei due schieramenti e alcuni personaggi seduti al tavolo delle trattative, si sono rese protagoniste di un «colpo di coda» e hanno avuto la meglio sulla volontà della maggior parte degli iscritti dei due schieramenti, ma soprattutto sulla volontà di una Sansepolcro che - lo si deduce dalle affermazioni della gente - auspica il ricompattamento fra le varie «anime», perché è opinione generale che il bene della città non possa prescindere dalla sua governabilità.
Al momento, tuttavia, sembrano aver avuto la meglio questioni personali (le cosiddette «ruggini») fra esponenti dei vari schieramenti che gli interessi della collettività. La Frullani, che all'interno del Pd rimane comunque la figura di maggiore spessore e aggregante, si ritrova ad oggi con gli stessi alleati: la lista civica InComune e il Psi, che sicuramente alzeranno le poste con pretese di candidature in giunta e deleghe pesanti. Alla situazione tesa in casa Pd guardano con attenzione gli avversari del centrodestra, che da una parte appaiono rinfrancati ma che dall'altra sono ancora alla ricerca di un candidato «spendibile»; in mezzo, c'è una interessante componente moderata e cattolica che potrebbe diventare un pesante «terzo incomodo» non soltanto di nome ma anche di fatto, specie se qui confluissero i Democratici per Cambiare e altri movimenti sorti in città, che stanno portando avanti le loro «crociate».
notizie tratte da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 16-02-2016 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Politica

SANSEPOLCRO A MARZO IL CONGRESSO COMUNALE

Si apre il nuovo corso del Pd cittadino. L'assemblea ha deciso le linee guida

SABATO 11 e domenica 12 marzo: sono le date nelle quali dovrebbe aprirsi il nuovo corso del Partito Democratico di Sansepolcro e capire se a prevalere sarà la corrente innovatrice oppure quella conservatrice. L'assemblea generale ha deciso le modalità tecniche per il rinnovo degli organi dirigenti di circolo e comunali,... continua >>

(23-01-2017)

Gli impegni del 2017 dell'assessore

Leonardi: Piu' telecamere per la sicurezza del territorio

- UMBERTIDE - TUTTI gli impegni del 2017 dell'assessore Paolo Leonardi (nella foto), con delega a sicurezza, turismo ed ambiente. E proprio sulla sicurezza punta l'amministratore, promettendo a breve l'istallazione di altre telecamere di sicurezza sul territorio. Pronto anche il nuovo regolamento di Polizia urbana, cui manca solo l'approvazione in... continua >>

(20-01-2017)

L'assessore Cinzia Montanucci: Pressione fiscale piu' leggera

UMBERTIDE GRAZIE AGLI ’SGRAVI’ SULLA TASI

«UN IMPEGNO preso con i cittadini che abbiamo rispettato e rispetteremo in futuro». Questo in sintesi il pensiero dell'amministrazione comunale in merito alle tasse comunali. «RELATIVAMENTE ai tributi - dice l'assessore Maria Cinzia Montanucci - per il 2016 siamo riusciti a rendere la pressione fiscale più leggera, in parte... continua >>

(19-01-2017)

Sansepolcro, Del Siena e' il coordinatore

Democratici per Cambiare, eletto il nuovo consiglio direttivo

DAPPRIMA eletto consigliere comunale, poi consigliere provinciale e da dall'altro ieri anche coordinatore (oltre che essere stato uno fra i fondatori) dei Democratici per Cambiare di Sansepolcro. Per il biturgense Francesco Del Siena (nella foto), 33 anni il 26 gennaio, il lavoro dal punto di vista politico-amministrativo non manca di... continua >>

(17-01-2017)

Sansepolcro Marconcini: il Pd cosa c'entra?

Gestione di acqua e rifiuti, l'assessore respinge le accuse

POLEMICHE definite «ridicole». Non si è fatta attendere la replica dell'assessore Gabriele Marconcini (nella foto) al gruppo consiliare Partito Democratico-InComune di Sansepolcro sulla questione legata ai modelli di gestione di acqua e rifiuti. «Nessuna intenzione di rivolgermi contro il Pd - premette - e quindi perché c'è l'esigenza di rispondermi?... continua >>

(17-01-2017)

Umbertide, approvato il piano triennale. La viabilita' tra i progetti

Opere pubbliche per cinque milioni. Il Comune investe soldi sulle scuole

- UMBERTIDE - APPROVATO il piano triennale delle opere pubbliche che saranno realizzate a Umbertide dal 2017 al 2019. La parte più corposa degli investimenti concerne proprio l'anno in corso, con oltre 5 milioni di euro di investimenti, di cui più della metà destinati alla ristrutturazione della scuola materna «Marcella... continua >>

(16-01-2017)

Sansepolcro, una decisa presa di posizione contro l'ente gestore

Acqua e rifiuti, operazione-risparmio. Il Comune: troppe spese, ora basta

di CLAUDIO ROSELLI BATTAGLIA decisa dell'amministrazione comunale di Sansepolcro contro le politiche gestionali di acqua e rifiuti per prediligere un calcolo su base pro capite. Una battaglia iniziata in campagna elettorale e ora proseguita con l'inizio del mandato da parte della coalizione a sostegno del sindaco Mauro Cornioli. La municipalità... continua >>

(13-01-2017)

Quasi 2 milioni dalla Regione. Il sindaco Cornioli: Un segnale forte

Terremoto. ecco i fondi ai comuni per adeguare gli edifici privati

di CLAUDIO ROSELLI ARRIVA dalla Regione Toscana un finanziamento di circa un milione e 800mila euro, destinato alla Valtiberina, per gli interventi di messa in sicurezza antisismica degli edifici privati presenti sul territorio. È dunque questa la prima novità in positivo del 2017 e ovviamente riguarda tutti e 7 i... continua >>

(12-01-2017)

L'assemblea pubblica

Democratici per cambiare

ANNUALE assemblea pubblica dei sostenitori esimpatizzanti del movimento Democratici per Cambiare domenica alle 10 nella sala Ottorino Goretti dell'Unione Montana dei Comuni della Valtiberina Toscana. «L'assemblea saràl'occasione per fare un bilancio dei sei mesi diamministrazione, e per rinnovare le cariche associative».notizie tratte da La Nazione www.lanazione.it... continua >>

(12-01-2017)

Il presidente

I consiglieri municipali: grande impegno per pochi soldi

- CITTA' DI CASTELLO - TRENTA atti amministrativi, 21 interrogazioni, 3 interpellanze, 5 mozioni, 6 ordini del giorno per un totale di 12 sedute dall'insediamento del nuovo Consiglio comunale, avvenuto lo scorso 29 giugno. E' il primo bilancio dei primi sei mesi, descritti dal presidente della massima assise Vincenzo Tofanelli... continua >>

(11-01-2017)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
martedì 0 6
mercoledì 0 4
giovedì 0 4