NOTIZIE LOCALI

Politica Sansepolcro: il sindaco scioglie le riserve. Arrivato il momento

Frullani-bis, e' la settimana decisiva

di CLAUDIO ROSELLI
ANCORA POCHI giorni per sfogliare gli ultimi petali della margherita e prendere la decisione. Stiamo parlando di Daniela Frullani, sindaco uscente di Sansepolcro, che nel corso di questa settimana scioglierà le proprie riserve sulla candidatura bis per la corsa a Palazzo delle Laudi, avanzata dal Partito Democratico per le consultazioni amministrative che si terranno quasi certamente il 12 giugno.
La diretta interessata conferma: «Sì, è giunto il momento di imboccare una delle due strade. Anche se ci sono 4 mesi davanti, la situazione è tale da non imporre più un allungamento dei tempi». In novembre, lei aveva posto quale condizione vincolante per dire «sì» il ricompattamento del centrosinistra biturgense. Conferma questa posizione? «Certamente! Ci potrà essere un minimo di spazio per il confronto, ma rimango di questo avviso: l'unità è fondamentale per me».
Le dichiarazioni del primo cittadino lasciano intendere che non sarà una scelta facile, perché le garanzie da lei richieste ancora non ci sono; anzi, lo scorso 20 gennaio si è persino rotto il tavolo delle trattative con i Democratici per Cambiare, ovvero con la componente fondamentale per riunificare il centrosinistra e che dal 2011 siede sugli scranni dell'opposizione consiliare; una svolta a sorpresa della situazione, perché solo tre giorni prima era tutto definito.
COME PIÙ VOLTE sottolineato, le minoranze all'interno dei due schieramenti e alcuni personaggi seduti al tavolo delle trattative, si sono rese protagoniste di un «colpo di coda» e hanno avuto la meglio sulla volontà della maggior parte degli iscritti dei due schieramenti, ma soprattutto sulla volontà di una Sansepolcro che - lo si deduce dalle affermazioni della gente - auspica il ricompattamento fra le varie «anime», perché è opinione generale che il bene della città non possa prescindere dalla sua governabilità.
Al momento, tuttavia, sembrano aver avuto la meglio questioni personali (le cosiddette «ruggini») fra esponenti dei vari schieramenti che gli interessi della collettività. La Frullani, che all'interno del Pd rimane comunque la figura di maggiore spessore e aggregante, si ritrova ad oggi con gli stessi alleati: la lista civica InComune e il Psi, che sicuramente alzeranno le poste con pretese di candidature in giunta e deleghe pesanti. Alla situazione tesa in casa Pd guardano con attenzione gli avversari del centrodestra, che da una parte appaiono rinfrancati ma che dall'altra sono ancora alla ricerca di un candidato «spendibile»; in mezzo, c'è una interessante componente moderata e cattolica che potrebbe diventare un pesante «terzo incomodo» non soltanto di nome ma anche di fatto, specie se qui confluissero i Democratici per Cambiare e altri movimenti sorti in città, che stanno portando avanti le loro «crociate».
notizie tratte da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 16-02-2016 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Politica

Verso le elezioni La presentazione davanti agli ex seccatoi

Fratelli d’Italia, mix di volti nuovi ed esperienza

C'È ANCHE la mamma di uno dei ragazzi recentemente aggrediti al «Cavallotti» fra i 24 candidati della lista Fratelli d'Italia che sostiene la candidatura a sindaco di Nicola Morini.«Siamo un gruppo variegato con tanti volti nuovi della politica uniti all'esperienza istituzionale dei capilista». La presentazione c'è stata in un luogo... continua >>

(26-05-2016)

Il candidato punta sulla sicurezza: Certezze a carabinieri e pompieri

Stop agli sprechi in cento giorni Cornioli: Rivedere tutti i contratti

di CLAUDIO ROSELLI   SANSEPOLCRO  MAURO CORNIOLI, 53 anni, biturgense doc e affermato imprenditore nel settore delle erbe officinali, tenta la scalata a palazzo delle Laudi come candidato sindaco di una coalizione trasversale composta da tre liste civiche: «Insieme Possiamo», «Democratici per Cambiare» e «Il nostro Borgo».Qualora venisse eletto sindaco, cosa... continua >>

(25-05-2016)

VERSO IL VOTO LA COORDINATRICE DI FI

Polidori: 'Una lista che rispecchia il territorio. Politici esperti e giovani'

«UNA LISTA che rispecchia il territorio, con giovani innesti e persone di esperienza: un giusto mix». Così l'onorevole Catia Polidori, coordinatrice regionale di Forza Italia, ha descritto la lista degli «azzurri» per le prossime elezioni amministrative del 5 giugno, durante la presentazione avvenuta qualche giorno fa nel municipio tifernate. FORZA... continua >>

(25-05-2016)

Arrivano i 'big' della politica: Luca Zaia e Luca Telese

Citta' di Castello Elezioni

BIG DELLA politica oggi in città, in vista delle elezioni amministrative del 5 giugno. Alle 17 ci sarà l'arrivo di Luca Zaia ex ministro delle politiche agricole alimentari e forestali. «L'attuale presidente del Veneto - annuncia il segretario cittadino del Carroccio Nico Mazzoni - sarà in città intorno alle 16,... continua >>

(25-05-2016)

Socialisti, ecco la lista che sostiene Bacchetta, ci sono due assessori

Citta' di Castello VERSO LE ELEZIONI

DUE ASSESSORI e quattro consiglieri comunali uscenti, poi imprenditori, una giornalista, operai, infermieri, avvocati, architetti e un esperto di gemme: è la lista «Socialisti per Città di Castello» che corre a sostegno del candidato sindaco Luciano Bacchetta (espressione diretta del partito). PROPRIO quest'ultimo domani partecipa all'iniziativa del Pd (che sostiene... continua >>

(24-05-2016)

Nicola Morini: Persona, famiglia e comunita' al centro

Verso le elezioni Ecco i punti cardini del candidato di 'Tiferno insieme'

«SIAMO UNA squadra compatta, portatrice di idee nuove, concrete e che racchiude ambiti lavorativi e sociali diversi. Una squadra di elementi giovani di età, ma anche di voglia di fare!»: così si sono presentati gli aspiranti consiglieri della lista Tiferno Insieme a sostegno del candidato a sindaco Nicola Morini. L'incontro... continua >>

(23-05-2016)

DOMENICA alle 15 i cinque consiglieri regionali toscani del Movimento 5 Stelle saranno a Sansepolcro

Cinque stelle si tagliano lo stipendio e comprano un defibrillatore

DOMENICA alle 15 i cinque consiglieri regionali toscani del Movimento 5 Stelle saranno a Sansepolcro per donare alla Confraternita di Misericordia uno dei 100 defibrillatori acquistati grazie al taglio dei loro stipendi. L'appuntamento è nella sede del Movimento 5 Stelle in Via XX Settembre 157 (ex Informagiovani).notizie tratte da La... continua >>

(19-05-2016)

DOMENICA alle 15 i cinque consiglieri regionali toscani del Movimento 5 Stelle saranno a Sansepolcro

Cinque stelle si tagliano lo stipendio e comprano un defibrillatore

DOMENICA alle 15 i cinque consiglieri regionali toscani del Movimento 5 Stelle saranno a Sansepolcro per donare alla Confraternita di Misericordia uno dei 100 defibrillatori acquistati grazie al taglio dei loro stipendi. L'appuntamento è nella sede del Movimento 5 Stelle in Via XX Settembre 157 (ex Informagiovani).notizie tratte da La... continua >>

(19-05-2016)

Ai 'Capannoni'

Fratelli d’Italia presenta i 'suoi»'

DOMANI alle 18,30 all'ingresso dei capannoni Burri presentazione della lista FdI per le elezioni comunali. «La scelta del luogo - spiega il capolista Andrea Lignani Marchesani - sarà spiegata nel corso della presentazione cui sarà presente il candidato sindaco Nicola Morini». Domenica invece alle ore 19 a Promano nella sala... continua >>

(19-05-2016)

La sinistra per Castello, 24 candidati e tante idee

Verso le elezioni. La lista sostiene il sindaco Bacchetta: tra lavoro, ospedale e ambiente

«LA SINISTRA per Castello» che sostiene la candidatura di Luciano Bacchetta, ha presentato la lista per le elezioni comunali «dando continuità ad una proficua esperienza d'unità a sinistra». Si tratta di una lista di 13 donne e 11 uomini, «giovane e popolare, con una media di età di 43 anni... continua >>

(19-05-2016)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
giovedì 9 24
venerdì 12 28
sabato 14 29