NOTIZIE LOCALI

Politica Sansepolcro: il sindaco scioglie le riserve. Arrivato il momento

Frullani-bis, e' la settimana decisiva

di CLAUDIO ROSELLI
ANCORA POCHI giorni per sfogliare gli ultimi petali della margherita e prendere la decisione. Stiamo parlando di Daniela Frullani, sindaco uscente di Sansepolcro, che nel corso di questa settimana scioglierà le proprie riserve sulla candidatura bis per la corsa a Palazzo delle Laudi, avanzata dal Partito Democratico per le consultazioni amministrative che si terranno quasi certamente il 12 giugno.
La diretta interessata conferma: «Sì, è giunto il momento di imboccare una delle due strade. Anche se ci sono 4 mesi davanti, la situazione è tale da non imporre più un allungamento dei tempi». In novembre, lei aveva posto quale condizione vincolante per dire «sì» il ricompattamento del centrosinistra biturgense. Conferma questa posizione? «Certamente! Ci potrà essere un minimo di spazio per il confronto, ma rimango di questo avviso: l'unità è fondamentale per me».
Le dichiarazioni del primo cittadino lasciano intendere che non sarà una scelta facile, perché le garanzie da lei richieste ancora non ci sono; anzi, lo scorso 20 gennaio si è persino rotto il tavolo delle trattative con i Democratici per Cambiare, ovvero con la componente fondamentale per riunificare il centrosinistra e che dal 2011 siede sugli scranni dell'opposizione consiliare; una svolta a sorpresa della situazione, perché solo tre giorni prima era tutto definito.
COME PIÙ VOLTE sottolineato, le minoranze all'interno dei due schieramenti e alcuni personaggi seduti al tavolo delle trattative, si sono rese protagoniste di un «colpo di coda» e hanno avuto la meglio sulla volontà della maggior parte degli iscritti dei due schieramenti, ma soprattutto sulla volontà di una Sansepolcro che - lo si deduce dalle affermazioni della gente - auspica il ricompattamento fra le varie «anime», perché è opinione generale che il bene della città non possa prescindere dalla sua governabilità.
Al momento, tuttavia, sembrano aver avuto la meglio questioni personali (le cosiddette «ruggini») fra esponenti dei vari schieramenti che gli interessi della collettività. La Frullani, che all'interno del Pd rimane comunque la figura di maggiore spessore e aggregante, si ritrova ad oggi con gli stessi alleati: la lista civica InComune e il Psi, che sicuramente alzeranno le poste con pretese di candidature in giunta e deleghe pesanti. Alla situazione tesa in casa Pd guardano con attenzione gli avversari del centrodestra, che da una parte appaiono rinfrancati ma che dall'altra sono ancora alla ricerca di un candidato «spendibile»; in mezzo, c'è una interessante componente moderata e cattolica che potrebbe diventare un pesante «terzo incomodo» non soltanto di nome ma anche di fatto, specie se qui confluissero i Democratici per Cambiare e altri movimenti sorti in città, che stanno portando avanti le loro «crociate».
notizie tratte da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 16-02-2016 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Politica

La politica. Approvazione dei regolamenti

Matrimoni ma anche unioni civili Se ne parla oggi in Consiglio comunale

L'APPROVAZIONE del regolamento sulla celebrazione dei matrimoni civili e sulla costituzione delle unioni civili, con la possibilità di sposarsi alla Pinacoteca comunale e nelle residenze storiche: sono solo alcuni degli elementi in programma nel prossimo consiglio comunale convocato dal presidente Vincenzo Tofanelli per oggi 20 aprile, alle ore 17, nella... continua >>

(20-04-2017)

Sansepolcro

Allacci idrici per le imprese a Santafiora: ora e' polemica

PERCHÉ pagare un servizio se vi sono le condizioni per averlo in forma gratuita? È la domanda che pone all'attenzione il coordinamento di Forza Italia a Sansepolcro, a proposito della questione legata agli allacci idrici per le imprese ubicate nella zona industriale di Santafiora. E lo fa con i riscontri... continua >>

(18-04-2017)

UMBERTIDE LE PROPOSTE: ‘SVILUPPO E LAVORO’

Il bilancio Comunale? Cosi' non va. Umbe.ca attacca le scelte della giunta

- UMBERTIDE -  NO A UN BILANCIO che si regge sulle stampelle. Lo dice Umbertide cambia che boccia la manovra 2017 del Comune. Il movimento punta il dito sull' eccessiva morosità nel pagamento dei tributi, sulla «pesante eredità derivante delle precedenti amministrazioni, al costante ricorso ad una onerosa anticipazione... continua >>

(13-04-2017)

Umbertide: incontro riuscito ma il Pd lo ‘snobba’

Confronto fra sindaco e citta'. Puntare su cultura e turismo

UNA PARTECIPAZIONE notevole - 100, 120 persone - e la prima soddisfazione del sindaco Marco Locchi è quella di aver scongiurato il flop. La seconda, le tante domande e richieste e poi un clima collaborativo e più disteso, il pubblico plauso di alcuni. Insomma l'esperimento «Umbertide partecipa», dibattito pubblico tra... continua >>

(12-04-2017)

Umbertide, l'attacco del Movimento 5 stelle

La cultura locale e' agonizzante L'assessore Violini dia le dimissioni

- UMBERTIDE -«UNA NUOVA tegola sulla cultura. L'assessore Raffaela Violini dia le dimissioni». A chiederle è il Movimento 5 Stelle, ultimo capitolo della querelle che oppone amministrazione comunale ai grillini. I primi barricati in difesa a sparare le proprie cartucce, i secondi a definire «agonizzante» la cultura locale. «IN UN... continua >>

(11-04-2017)

SANSEPOLCRO OGGI INCONTRO IN COMUNE PER LA VARIANTE ALLE AREE PRODUTTIVE

Piano urbanistico, il sindaco convoca le categorie

PIANIFICARE l'economia della città. Importante incontro preliminare alle 15 di oggi nella sala consiliare di Palazzo delle Laudi a Sansepolcro: il Comune ha convocato i tecnici e i titolari delle aziende per discutere della variante della disciplina del regolamento urbanistico relativa alle aree con destinazione produttiva. Il Comune ha infatti... continua >>

(10-04-2017)

A breve la firma. Gia' costruiti due comitati contro violenze e furti

Ronde di cittadini per la sicurezza. Accordo Comune-Prefettura

di CLAUDIO ROSELLI VERRÀ SIGLATO a breve il protocollo fra Comune di Sansepolcro e Prefettura di Arezzo per la gestione del cosiddetto «controllo di vicinato». Si torna quindi a parlare di sicurezza in un periodo che, a parte casi sporadici o colpi messi a segno da bande organizzate, è da... continua >>

(07-04-2017)

ANGHIARI HA 46 ANNI: ULTIMAMENTE TROPPE DIVISIONI, SERVONO STRATEGIE INNOVATIVE

Barbara Croci e' il nuovo segretario del Partito Democratico

«MI SONO candidata alla segreteria comunale del partito perché ho ritenuto utile un impegno personale, con l'obiettivo di offrire una maggiore apertura ai luoghi della politica e di favorire modalità inclusive della gestione del partito. In questi anni, sono stati utilizzati metodi troppo divisivi per cui occorre incrementare la partecipazione... continua >>

(07-04-2017)

Polemica in consiglio. Il capogruppo Fdi: Chiariro'

Lignani: Riaprire le case chiuse. Scatta la censura al femminile

- CITTA' DI CASTELLO - TUTTE LE DONNE del consiglio ‘contro' le dichiarazioni di Andrea Lignani Marchesani (Fdi) che, durante il dibattito sulle dipendenze, aveva ‘goliardicamente' suggerito di «riaprire le case chiuse come valvole di sfogo per curare altre forme di dipendenza». Ieri è stata presentata una mozione di censura... continua >>

(07-04-2017)

ANGHIARI MA L'OPPOSIZIONE POLEMIZZA

Bilancio di previsione, l'ok dal Consiglio. Turismo e agricoltura in primo piano

APPROVATO a maggioranza e con il voto contrario delle opposizioni, nella seduta dello scorso 30 marzo, il bilancio di previsione per il triennio 2017-2019. E' stato il primo vero atto politico e gestionale effettuato dalla nuova amministrazione del sindaco Alessandro Polcri, oltre che una base di partenza per i prossimi... continua >>

(06-04-2017)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
sabato 2 14
domenica 4 15
lunedì 5 18