NOTIZIE LOCALI

Politica Per le elezioni a sindaco spunta l’imprenditore patron del Sansepolcro

Innocenti, nuova sfida a Frullani? Il centrodestra vuole puntare su di lui

di CLAUDIO ROSELLI

CHE SI PROSPETTI all'orizzonte una sfida bis fra Daniela Frullani e Fabrizio Innocenti alle elezioni comunali di giugno a Sansepolcro? Se la prima è già certa, il secondo potrebbe esserlo a breve. Le probabilità stanno salendo con il passare dei giorni e per la campagna elettorale della città biturgense sarebbe davvero un bello «strattone» di vitalità. L'ingegner Innocenti è in questo momento corteggiatissimo per una eventuale candidatura a sindaco, in quanto ritenuto la persona migliore per attrarre quell'area moderata che manca al centrodestra, lo schieramento che lo rivorrebbe in sella. Per molti biturgensi, Innocenti in questo momento «peserebbe« molto di più rispetto alle precedenti elezioni e quindi sulla sua figura vi sarebbe una decisa convergenza.

SUPERFLUO RICORDARE chi sia Fabrizio Innocenti: imprenditore titolare di una nota ditta di prefabbricati, è presidente della società calcistica Vivi Altotevere Sansepolcro e in ambito politico-amministrativo ha ricoperto la carica di assessore all'Urbanistica nel quinquennio 2006-2011, con Franco Polcri sindaco. Battuto dalla Frullani nel ballottaggio del 29 maggio 2011, è ora consigliere di opposizione e ad appoggiarlo sarebbe eventualmente la coalizione Forza Italia-Lega Nord-Fratelli d'Italia-Nuovo Centro Destra, con possibilità di aggregazione anche del movimento «Cittadini per Sansepolcro» che, rimanendo in quest'area, potrebbe raggiungere sicuramente maggiori consensi. Per lungo tempo, si era parlato di una candidatura a sindaco di Mario Menichella, ma l'esponente di Forza Italia ha compiuto un passo indietro, dichiarando la sua «non disponibilità» a compiere il percorso. Chi invece fra gli «azzurri» si è fatto avanti con una propria lettera, dando l'ok per spirito di servizio nei confronti della città e per mettere al bando le vecchie logiche della politica, è un altro imprenditore locale, Patrizio Piccini.

RESTA ALLORA da capire se l'ingegnere avrà voglia di correre un altro giro dopo la sconfitta del 2011. Potrebbe essere che al secondo tentativo riesca a conquistare palazzo delle Laudi come fece Franco Polcri a suo tempo. Chi lo conosce, ha dichiarato che questo progetto in qualche modo lo affascina. Difficile invece un suo coinvolgimento nell'altro progetto che alcuni esponenti di estrema destra e estrema sinistra stanno tentando di mettere insieme quello che a Sansepolcro è stato ribattezzato il «concone». Impossibile per lui tradire Forza Italia e Lega Nord, partiti che nella passata campagna elettorale hanno sostenuto con forza l'ingegnere. Innocenti attribuisce un valore enorme anche all'amicizia e soprattutto si ricorda di chi con lui si è comportato da amico. Le riserve verranno sciolte quasi sicuramente la prossima settimana.
notizie tratte da La Nazione www.lanazione.it

 

Inserita il : 10-03-2016 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Politica

Sistema di allerta cittadino Nessuno risponde a Galmacci

UMBERTIDE IL CASO DIVENTA POLITICO

- UMBERTIDE - AVEVA FATTO una proposta interessante e almeno una risposta, anche per semplice educazione, avrebbe dovuto meritarla. E invece nulla. Per questo Vittorio Galmacci, responsabile locale della Lega Nord che aveva proposto al Comune di istituire un sistema di allerta cittadino tramite sms, attacca: «Chissà perché in Comune... continua >>

(15-11-2017)

Il nuovo responsabile del Pd Saro' il segretario di tutto il partito

CITTA' DI CASTELLO MAURO MARIANGELI

- CITTA' DI CASTELLO - MAURO Mariangeli, 57 anni, dipendente pubblico, originario di Morra, è il nuovo segretario del Partito tifernate. È stato eletto domenica pomeriggio, dall'assemblea comunale in occasione del congresso cittadino che si è svolto nella sala Officina della Lana della scuola Bufalini, alla presenza di Maurizio Manini,... continua >>

(14-11-2017)

Regolamento igienico-sanitario Non passa la proposta di modifica

UMBERTIDE RESPINTA L'INIZIATIVA DEI 5 STELLE

- UMBERTIDE - RESPINTA in consiglio comunale la proposta di modifica del Regolamento igienico sanitario del Comune. Una proposta portata avanti dal Movimento 5 Stelle (a cui si è opposto il Pd) e che prevedeva tra le altre cose - sono parole del M5S - «articoli che introducevano la distanza... continua >>

(14-11-2017)

Centro islamico, la polemica non si placa Movimento 5 Stelle: Il patto non va

UMBERTIDE SI CRITICA LA MODALITA' DI GESTIONE

UMBERTIDE - DAL MOVIMENTO 5 Stelle un secco «no» al Protocollo di Intesa di recente firmato da Comune, Associazione Centro culturale islamico e Prefettura, per la gestione della costruenda «moschea» locale. I grillini, tra cui la consigliera Pigliapoco, accusano il Comune di incoerenza: «Il sindaco Locchi parla di «libertà di... continua >>

(26-10-2017)

Che Tempo Fara'