NOTIZIE LOCALI

Altre notizie Sansepolcro: il presidente del Gruppo comunale scende in campo

Ripetitore tra gli impianti sportivi. Anche la protezione civile protesta

di CLAUDIO ROSELLI
UN RIPETITORE della telefonia nel bel mezzo degli impianti sportivi a Sansepolcro e accanto alla piazzola per l'elisoccorso. E in città si avvertono già i primi «maldipancia». Per ora si tratterà pure di uno dei classici «si dice», ma - a quanto risulta - la notizia non è priva di attendibilità e quindi la possibilità diventa davvero concreta. «Sento in effetti da tempo precise voci in proposito - afferma Angiolo Vanni, presidente del Gruppo Comunale Sansepolcro-Alto Tevere di Protezione civile - e personalmente non ho nulla in contrario, a patto però che venga scelta una posizione in grado di non nuocere agli elicotteri e ai mezzi di soccorso che dovranno atterrare nella piattaforma a ridosso della E45 e nell'attiguo stadio ‘Tevere'. Eppure, in base a precise segnalazioni, una nota compagnia telefonica starebbe per installare un'antenna ripetitore proprio in quella zona, che avrebbe un'altezza di circa 40 metri, con tutte le conseguenze del caso: evidente impatto ambientale sul territorio e preoccupazioni legate al pericolo derivante dall'emanazione di onde elettromagnetiche.
«Non entro nel merito della questione - sottolinea Vanni - ma se il posto scelto per il traliccio è quello accanto alla vecchia sede del gruppo Alto Tevere, ritengo che la scelta non sia certamente quella giusta. Ricordo soltanto che l'Inaer ci chiese a suo tempo il piano di volo, prevedendo la possibilità di atterraggio per l'elicottero più grosso con cinque pale. Una volta redatto il piano, ci imposero la realizzazione di determinati lavori, fra i quali l'abbattimento di alcune piante proprio perché in quella porzione di territorio non vi fossero ostacoli di alcun tipo. La pista di atterraggio è stata quindi costruita con tutte le necessarie autorizzazioni, compresa la licenza edilizia in un terreno di proprietà privata ora diventato comunale. Non credo allora che un antennone in quel punto lasci inalterata la situazione».
LE PIÙ ARRABBIATE sono ovviamente le famiglie che vivono vicino al punto in cui il ripetitore dovrebbe essere collocato, le quali stanno valutando l'opportunità di costituirsi in comitato, ma l'idea non ha incontrato consensi in città, tutt'altro. Tanto più che l'amministrazione sarebbe al corrente di questa eventualità, ma avrebbe stretto le spalle, perché non sarebbe in grado di farci nulla. Attendiamo magari una risposta da Palazzo delle Laudi. Intanto, per la protezione civile l'approntamento di una nuova sede logistica e operativa diventa un qualcosa di imprescindibile, anche per condizioni sempre più precarie in cui versa la ex scuola elementare del Trebbio. La soluzione del Foro Boario, luogo già utilizzato per esercitazioni e simulazioni, diventa di fatto scontata.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

         •   Apri la Locandina

Inserita il : 11-04-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre notizie

VIABILITA' SOSTITUITI I VECCHI IMPIANTI

Ci sono i nuovi semafori 'hi-tech'. Ultimata la fase di attivazione

- CITTA' DI CASTELLO - SEMAFORI «hi-tech»: ultimata la fase di attivazione di tutti gli impianti, ora rimangono da installare i dispositivi «count down» (a tempo), dove previsti, per gli attraversamenti pedonali. Oggi tecnici e operatori degli uffici comunali (lavori pubblici e pubblica illuminazione) ed Enel Sole, che in stretta sinergia... continua >>

(23-06-2017)

SONO ARRIVATI gli ombrelloni alle piscine comunali

Monaldi: 'nelle piscine gli ombrelloni sono arrivati'

- CITTA' DI CASTELLO - «SONO ARRIVATI gli ombrelloni alle piscine comunali»: lo annuncia il presidente di Polisport, Angelo Monaldi, dopo le polemiche sollevate sui social network da parte di alcuni cittadini che lamentavano la mancanza degli ombrelloni e i disagi provocati dai lavori della piscina.«LA FORNITURA - ha spiegato ancora... continua >>

(23-06-2017)

Viabilita' in atto la sostituzione

'Lavori in corso' Semafori e disagi

- CITTA' DI CASTELLO - PROSEGUE senza sosta la completa sostituzione dei vecchi impianti semaforici con le nuove tecnologie e relativa messa in funzione. Da inizio settimana e fino alla conclusione dei lavori, tecnici e operatori degli uffici comunali (lavori pubblici e pubblica illuminazione) ed Enel Sole, insieme con il Corpo... continua >>

(22-06-2017)

Abbazia morini e flamini di 'tiferno insieme'

Appello all’amministrazione comunale ‘Valorizzare il ‘tesoro’ di Badia Petroia’

- CITTA' DI CASTELLO - «VALORIZZARE il complesso abbaziale di Badia Petroia». E' questo l'appello lanciato alla giunta attraverso una interpellanza da Nicola Morini e Luigina Flamini, rispettivamente capogruppo e consigliere comunale di «Tiferno Insieme». «IL COMPLESSO - hanno scritto - assieme al relativo borgo rappresentano una delle più alte testimonianze... continua >>

(22-06-2017)

il caso rinviata l'assemblea dei soci da caldei

Citta' di Castello calcio, nuove trattative. Sono tre le cordate interessate al club

- CITTA' DI CASTELLO -E' STATA rinviata ai prossimi giorni l'assemblea dei soci della Ssd Città di Castello, prevista in un primo momento ieri a mezzogiorno nello studio dell'avvocato Roberto Bianchi, legale del presidente biancorosso Stefano Caldei.Quest'ultimo, insieme all'altro imprenditore Giuseppe Ponti, stanno insieme portando avanti delle trattative con, almeno,... continua >>

(21-06-2017)

E’ quanto torna a chiedere il sindaco per la tratta altotiberina

'Ex Fcu, bene l'accordo con Rfi. Ma ora tempi certi per l'intervento'

- CITTA' DI CASTELLO - TORNA a chiedere tempi certi per i lavori sulla tratta Fcu tra Città di Castello e Umbertide, immobile da quasi due anni, il sindaco Luciano Bacchetta. Lo fa all'indomani della firma tra Regione (Umbria Tpl e Mobilità), Ministero delle Infrastrutture e Rfi-Rete Ferroviaria Italiana (del Gruppo... continua >>

(21-06-2017)

Pieve Santo Stefano: anche un pilota finisce nei guai. Punti decurtati

Blitz della Forestale lungo lo Spino. Strage di patenti alla vigilia della gara

di CLAUDIO ROSELLI TORNAla cronoscalata dello Spino e i carabinieri forestali pizzicano di nuovo qualche automobilista sopra la media (oraria) di velocità, ma a quanto pare anche stavolta non esisterebbe un rapporto causa-effetto legato alla gara. Intanto, perché nessuno dei fermati avrebbe tenuto una condotta di guida tale da creare situazioni... continua >>

(21-06-2017)

Citta' di Castello grande successo

Centenario Franchettiano, si parte Al parco-Montesca la CoraleAlboni

- CITTA' DI CASTELLO - OLTRE 300 PERSONE hanno voluto essere presenti al debutto del «Centenario Franchettiano», che è stato anche l'esordio del parco di Villa Montesca, con lo spettacolo «Leopoldo Franchetti, un Barone fuori dagli schemi», a cura della corale «Alboni», diretta dal maestro Marcello Marini. CON PAROLE e musica... continua >>

(20-06-2017)

Settimana densa di lavori per posizionare le apparecchiature a led

Arrivano i semafori 'intelligenti'. Possibili disagi per l'installazione

- CITTA' DI CASTELLO - RIVOLUZIONE- semafori agli incroci principali della città: in dirittura di arrivo la completa sostituzione dei vecchi impianti con le nuove tecnologie e relativa messa in funzione. Via le vecchie lanterne che montavano lampade a incandescenza a bassa tensione e che non erano più compatibili con le... continua >>

(20-06-2017)

Sansepolcro la proposta: un centro studi

Luca Pacioli, l'anniversario. 'Giornata speciale per la citta' '

UN CENTRO STUDI su Fra Luca Pacioli: questa una tra le proposte più sostanziose scaturite ieri, 19 giugno, anniversario numero 500 della morte del frate minore conventuale di Sansepolcro che è stato un autentico divulgatore scientifico - per meglio dirla, un comunicatore - con i suoi trattati di aritmetica, geometria... continua >>

(20-06-2017)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
lunedì 17 28
martedì 17 32
mercoledì 19 32