NOTIZIE LOCALI

Altre di Cronaca Anghiari, blitz della forestale dei carabinieri. Non avevano nessuna autorizzazione

Trasportavano rifiuti speciali: tre finiscono nei guai

TRASPORTAVANO rifiuti speciali, alcuni dei quali pericolosi, senza la necessaria autorizzazione: in tre si sono beccati la denuncia da parte dei carabinieri della Stazione Forestale di Sansepolcro, che sono risaliti all'intero meccanismo di gestione dell'attività. Tutto è nato nel corso di un normale servizio di istituto: la pattuglia si trovava nel centro di Anghiari quando ha notato un autocarro fermo in un parcheggio, contenente all'interno del proprio cassone rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi che vi erano stati caricati. Sul mezzo erano presenti in particolare alcuni vecchi frigoriferi ed espositori refrigerati, che rientrano nella categoria contraddistinta dalla sigla «raee» (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche), provenienti da un'attività commerciale locale. Le indagini svolte dai carabinieri Forestali hanno portato all'individuazione, oltre che del conduttore del camion, anche del titolare e del proprietario dei rifiuti presenti sul cassone.
NESSUNO dei tre individui, tutti residenti in Valtiberina, è risultato in possesso della prescritta iscrizione all'Albo Nazionale dei Gestori Ambientali. Sono stati quindi deferiti alla Procura per concorso nel reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata, in quanto non abilitati alla raccolta, al trasporto e allo smaltimento di alcun tipo di rifiuti. Il camion è stato posto sotto sequestro.
C.R.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

         •   Apri la Locandina

Inserita il : 12-04-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre di Cronaca

Sansepolcro: l'uomo al telefono da Arezzo ha allertato i soccorsi

Tenta il suicidio, l'ex da' l'allarme Salvata in extremis dai carabinieri

di CLAUDIO ROSELLI PROBLEMI di natura sentimentale all'origine del tentato suicidio dell'altra sera a Sansepolcro? Pare proprio questa la causa che può aver indotto una donna a farla finita, ingerendo una notevole quantità di farmaci e rischiando seriamente la vita, al punto tale che nella giornata di ieri era ancora... continua >>

(27-01-2018)

Che Tempo Fara'