NOTIZIE LOCALI

Altre notizie Il prestigioso progetto in un'area cruciale del centro storico

Via ai lavori per la chiesa templare Sara' realizzata anche una piazza

E' UNA DELLE ZONE in fase di forte ristrutturazione quella della Ex Fat e lì c'è una perla indiscussa, la chiesa di Santa Maria della Carità. Adesso sono stati appaltati i lavori di messa in sicurezza dell'edificio nel quale è conservato l'affresco del Cenacolo, risalente alla fine del 1300 e le decorazioni più antiche. Così, insieme al completamento dell'area ex Fat con interventi di tipo residenziale, la realizzazione di Piazza dell'Archeologia, ed ora con i lavori su Santa Maria della Carità, comincerà a definirsi lo spazio antistante il sito, che il Comune vorrebbe chiamare Piazza dei Templari.
L'INTERVENTO attuale riguarderà il tetto (col montaggio della nuova struttura lignea con capriate della stessa forma e dimensione) e la successiva ricostruzione con pianelle anticate. Inoltre verrà consolidata la struttura ed esternamente sarà restaurata la facciata (verso la proprietà Fat), col ripristino delle aperture storiche. Anche le facciate sui versanti di via delle Santucce e Via Oberdan verranno ad essere finite con un nuovo intonaco a base di calce e saranno predisposti interventi sul collegamento interno tra Chiostro di San Domenico e Chiesa della Carità. I lavori, affidati alla ditta appaltatrice «Ventra Antonio» di Melfi, inizieranno a maggio per terminare con il 2017. «Restituiranno alla città una pagina di storia medievale, che deve essere ancora studiata, ma che contribuirà ad accrescere il carattere monumentale del nostro centro storico. Quanto prima vorremmo essere nelle condizioni di far conoscere a tutti questo suggestivo luogo templare», spiega Luca Secondi, assessore ai lavori pubblici del Comune.
LO STESSO amministratore ricorda nel caso della chiesa e del sito templare: «La città antica ci ha regalato un'opera di grandissimo valore, che andiamo a preservare in vista di ulteriori studi sull'apparato pittorico interno. Il rinvenimento di Santa Maria della Carità va ad accrescere il pregio di quel quadrante dove sorgono la Pinacoteca, il chiostro e la chiesa di San Domenico e dove sta per essere realizzata la Piazza dell'Archeologia, sulla base dei reperti romani emersi nell'ex Fat». Un piccolo grande tesoro che potrebbe riservarne altri: «Salvaguardarlo è la precondizione per conoscere attraverso saggi e ulteriori verifiche interne se ci sono altri affreschi», conclude l'assessore. Nel corso dell'assegnazione dei lavori avvenuta proprio ieri hanno preso parte i tecnici del Comune e gli assegnatari per un primo sopralluogo nel Cenacolo e nell'intera area. La ex chiesa di Santa della Carità è un edificio dell' XI secolo, adiacente agli uffici della Fat e utilizzata fino agli anni Ottanta come essiccatoio del tabacco.
tratto da www.lanazione.it

Inserita il : 15-04-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre notizie

UMBERTIDE LA PROPOSTA DELLA LEGA NORD DOPO IL SUICIDIO DEL TITOLARE DELLA COBEM

'Centro di ascolto per imprenditori in difficolta' '

- UMBERTIDE - UN CENTRO di ascolto in Alto Tevere per tutti gli imprenditori in difficoltà. Lo propone la Lega Nord dopo il suicidio dell'imprenditore umbertidese Gabriele Bartolini, fatto tragico che pe le sue modalità ha assunto un rilievo nazionale. Il consigliere regionale Valerio Mancini, dopo aver chiesto una audizione... continua >>

(11-08-2017)

Formati nel tifernate quaranta nuovi esperti. Coordinamento Prociv

Piano salva-arte nelle zone di guerra. La task force nasce a Villa Montesca

- CITTA' DI CASTELLO - LA MISSION è questa: salvaguardare i beni culturali in caso di emergenza nel Mediterraneo attraverso la costituzione di una task force in Palestina, Israele, Giordania e Cipro. Il coordinamento è del Dipartimento della Protezione Civile italiana mentre sulla questione si è già mossa, concretamente, la... continua >>

(10-08-2017)

EX COMPAGNI DI CLASSE SERATA DI RICORDI

I 'ragazzi' della Media di Trestina. Si ritrovano dopo mezzo secolo

- CITTA' DI CASTELLO - RITROVARSI dopo 50 anni dall'ultima campanella. I ragazzi della scuola media dell'anno 1967 di Trestina (La Penna) si sono incontrati di nuovo dopo mezzo secolo in un momento conviviale da incorniciare. Ognuno di loro ricorda gli anni della scuola con maggiore o minore nostalgia, ognuno... continua >>

(10-08-2017)

L’ufficialità data dal direttore di Umbria Tpl: ‘Operatività immediata’

Ex-Fcu, via ai lavori sul tratto chiuso. La promessa: 'Finiti entro l’anno'

- CITTA' DI CASTELLO - PARTE dall'Altotevere, dove i treni sono fermi da due anni, il pacchetto di interventi sulla tratta Ex-Fcu da 63 milioni di euro che il Cipe ha destinato per le infrastrutture ferroviarie dell'Umbria. La notizia è stata ufficializzata ieri dal direttore d'esercizio ferroviario di Umbria TPL... continua >>

(09-08-2017)

ALLARME NOTTE DA INCUBO PER I FAMILIARI. ERA CON AMICI

Quindicenne scompare da casa. La ritrovano dopo ore a San Giustino

- SAN GIUSTINO - UNA VERA E PROPRIA notte da incubo per la famiglia di una ragazzina di 15 anni residente a San Giustino che da sabato sera non aveva dato più notizie di sé ed ha gettato nel panico i suoi cari. LA GIOVANE si era allontanata da casa... continua >>

(08-08-2017)

UMBERTIDE CONFERMATO QUASI TUTTO IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Lions Club, Pannacci presidente

- UMBERTIDE - NON TANTO un passaggio della tradizionale campana, ma una riconferma. Quella che ha visto eletto come presidente del Lions Club Umbertide Rolando Pannacci. Accanto a lui, quasi tutto riconfermato il consiglio direttivo formato dal primo vice presidente Francesco Cancian, il secondo vice presidente Mirco Borscia. Insieme a... continua >>

(07-08-2017)

Ma ai cittadini non basta: 'Dev’essere chiuso'

Impianto rifiuti a Calzolaro. C’e' l’ordinanza anti-puzza

- CITTÀ DI CASTELLO - IL 28 LUGLIO scorso l'Autorità competente per l'esercizio dell'impianto di rifiuti di Calzolaro ha emesso un'ordinanza con la quale introduce misure correttive nella gestione delle attività della Ecopartner Splendorini. L'obiettivo è quello di limitare l'emissione degli odori che stanno vessando i residenti della zona. Le... continua >>

(04-08-2017)

SERVIZI DI TRASPORTO LA PROTESTA

La gente se la prende con il Comune 'Tariffe innalzate, autobus diminuiti'

- CITTA' DI CASTELLO - NON È BASTATO un incontro in Comune: i cittadini che usufruiscono del trasporto pubblico sono ancora sul piede di guerra. Questa volta all'origine dei disagi ci sono i prezzi degli abbonamenti mensili. «La tariffa - hanno detto alcuni rappresentati - è rimasta invariata, mentre le... continua >>

(03-08-2017)

E sulla questione Calzolaro il sindaco Locchi litiga con Bacchetta

Caso-rifiuti, l’appello dei cittadini 'Qui la situazione e' insostenibile'

- CITTÀ DI CASTELLO - SI INFIAMMA sempre di più la polemica attorno a Calzolaro e all'operazione dell'acquisizione delle quote della Ecopartner Splendorini da parte di Sogepu. Due le novità: da una parte una nuova puntata della querelle aperta tra i sindaci di Città di Castello e Umbertide che intrecciano... continua >>

(03-08-2017)

LA CESSIONE INTERVENTO DI LIGNANI. ‘I COMUNI CONVOCHINO LA NUOVA PROPRIETÀ’

'Vicenda Nardi, subito il piano industriale'

- CITTA' DI CASTELLO - «SULLA VICENDA NARDI i comuni di Città di Castello e San Giustino convochino la nuova proprietà ed esigano celermente un piano industriale. Il territorio non deve essere svenduto»: lo chiede il consigliere comunale Andrea Lignani Marchesani (Fdi) che interviene sulla notizia della cessione delle quote... continua >>

(02-08-2017)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
lunedì 13 25
martedì 13 26
mercoledì 13 30