NOTIZIE LOCALI

Altre News COMMEMORAZIONE NELLA SALA DEL CONSIGLIO

Resta viva la memoria di Gabriotti. L'eroe fucilato nel maggio del '44

«LA COSA che mi commuove è che, dopo tanti anni, Venanzio Gabriotti non sia stato assorbito dal simbolo, che rimanga ancora viva la sua tempra umana, di persona»: a dirlo è Federico Ciliberti, uno dei nipoti dell'eroe tifernate, di cui oggi è stato celebrato il 73° anniversario della fucilazione da parte di un plotone di fascisti, avvenuta all'alba del 9 maggio 1944. Per il secondo anno consecutivo, grazie all'impegno del consigliere comunale Vittorio Massetti, era presente anche una delegazione di Giustino, comune del Trentino in cui Gabriotti fu di stanza come ufficiale durante la Prima Guerra Mondiale, composta dal sindaco Joseph Masè, accolto dal vicesindaco Michele Bettarelli.
ALVARO Tacchini, presidente dell'Istituto di storia politica e sociale «Venanzio Gabriotti», durante la premiazione nella Sala del Consiglio comunale, ha voluto citare al merito la quarta classe della scuola primaria di San Secondo con l'insegnante Barbara Bacchi; la quarta classe di La Tina e la quarta di Pieve delle Rose con le insegnanti Sabina Serroni, Paola Milli, Simonetta Bricca e Catia Piccioni; l'oratorio San Giovanni Bosco con i docenti Lucia Briganti, Anna Bocciolesi, Pina Giogli e Antonella Lignani; il gruppo di tre allievi del Centro di formazione Bufalini con l'insegnante Alba Bianconi. All'evento erano presenti tra gli altri anche il dirigente del circolo didattico «San Filippo» Massimo Belardinelli, il dirigente del Circolo «Val Rendena» Fabrizio Pizzini, l'onorevole Verini e l'assessore Cecchini.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 10-05-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre News

DISCARICA tombata di Ca' di Nardo e regolamento sui fitofarmaci: su questi due argomenti

Fitofarmaci e discarica: gli interrogativi avanzati dal Pd

DISCARICA tombata di Ca' di Nardo e regolamento sui fitofarmaci: su questi due argomenti, il gruppo consiliare Partito Democratico-InComune di Sansepolcro ha presentato altrettante interrogazioni di natura ambientale. «Argomenti che furono al centro della campagna elettorale di un anno fa - si legge - e sui quali alcune forze politiche... continua >>

(24-06-2017)

Il presidente La Gala: ‘Risolta una difficile situazione finanziaria’

Tele Umbra, il bilancio e' in attivo 'Rivive il patrimonio Franchetti'

- CITTA' DI CASTELLO - BILANCIO chiuso in attivo, prestigiose collaborazioni con l'Università per Stranieri di Perugia e con il Museo del Bargello di Firenze insieme al restauro del calesse appartenuto ai Baroni Franchetti e il rientro in città di tutto il patrimonio Franchetti giacente nel Centro regionale di Protezione Civile... continua >>

(23-06-2017)

Ma 'Castello Cambia' chiede le dimissioni del sindaco Bacchetta

Umbra Acque raddoppia il personale 'Niente file davanti allo sportello'

- CITTA' DI CASTELLO - SARÀ raddoppiato il personale allo sportello tifernate per per venire incontro alle esigenze della cittadinanza, nella giornata di apertura del mercoledì. Lo ha promesso l'amministratore delegato di Umbra Acque, Alessandro Carfì, al termine dell'incontro che si è svolto ieri fra l'amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Luciano... continua >>

(23-06-2017)

Sansepolcro lunedi' l'appuntamento a palazzo delle laudi, gli altri argomenti

Il piano del traffico sbarca in Consiglio: attesa bagarre

PIANO del traffico, Società Agroalimentare Valtiberina, accattonaggio, nuova rotatoria, Consorzio di Bonifica, fitti passivi, gestione del museo civico, ufficio sviluppo e palestra della scuola elementare «Collodi». Un menù sostanzioso, a livello di interpellanze, quello della prossima seduta del consiglio comunale di Sansepolcro, in programma alle 18 di lunedì 26 giugno,... continua >>

(23-06-2017)

Indice puntato sugli ombrelloni e i detriti da cantiere

Riaprono le piscine comunali. Ma esplode subito la polemica

- CITTA' DI CASTELLO - DOPO la Settimana del nuoto, si apre ufficialmente la stagione estiva delle piscine comunali, ma non senza qualche polemica. Sui social network, infatti, a poche ore dall'apertura delle piscine, c'è chi ha evidenziato l'assenza «degli ombrelloni» e i disagi provocati dai lavori della piscina, aggiungendo che... continua >>

(22-06-2017)

'In attesa degli interventi-Rfi, dateci lo sconto-abbonamenti'

Ex Fcu, treni sempre piu' lenti I pendolari: 'Biglietti meno cari'

- CITTA' DI CASTELLO - IN ATTESA che partano gli annunciati lavori sulla linea Ex Fcu, i pendolari continuano ad essere alle prese con ritardi cronici: da Terni a Ponte San Giovanni si viaggia anche con 40 minuti di ritardo; meglio non va in Altotevere dove tra cambi di autobus e... continua >>

(22-06-2017)

E' COSTERNATO il sindaco Marco Locchi

Il sindaco Locchi 'Episodio da chiarire'

- UMBERTIDE - E' COSTERNATO il sindaco Marco Locchi, quando definisce la «rissa» davanti alla moschea un «episodio molto brutto che va assolutamente chiarito». Il sindaco è deciso a non lasciar correre: «il fatto avviene in un momento in cui è accesa la discussione sul Centro culturale islamico in costruzione. Per... continua >>

(21-06-2017)

La storia il post 'virale' sul web

Si sposa e corre dal padre. Foto-ricordo in ospedale

- CITTA' DI CASTELLO - SI SPOSA e subito dopo la cerimonia va in ospedale a salutare il padre malato. Il centro ictus della Usl 1, sabato, è stato addobbato per una visita speciale. Un pomeriggio insolito per i neo sposi Alessia e Filippo, ma al tempo stesso emozionante, sia per... continua >>

(21-06-2017)

Sansepolcro petizione con 500 firme

Nuova rotatoria allo svincolo della E45. I 5 Stelle: 'Risolvere subito i disagi'

PIÙ DI 500 le firme raccolte in totale dal Movimento 5 Stelle di Sansepolcro per chiedere all'amministrazione comunale biturgense di adoperarsi in tempi brevi al fine di «risolvere la situazione di disagio creatasi con la costruzione della nuova rotatoria allo svincolo della E45». Così scrivono testualmente i «grillini» locali, ricordando... continua >>

(21-06-2017)

Citerna assegnato il premio dialettale nazionale 'il torrone'

Quando il teatro aiuta a sorridere

- CITERNA - E' STATO «Ben Hur» dell'associazione La bottega del Rebardò di Roma a vincere il premio «Il Torrione» della rassegna teatrale dialettale nazionale. L'evento è avvenuto nei giorni scorsi in piazza Scipioni. Durante la manifestazione sono poi stati assegnati tanti altri premi: come miglior attrice non protagonista ha... continua >>

(20-06-2017)

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
lunedì 17 28
martedì 17 32
mercoledì 19 32