NOTIZIE LOCALI

Altre News Il sindaco Bacchetta: 'Nodo strategico del trasporto su ferro'

Ex Fcu, arrivano i finanziamenti. Riqualificare l'intero tratto

«UNA PRIORITÀ»: così ha definito la presidente della Regione Catiuscia Marini la sistemazione della tratta ex Fcu fra il comune tifernate e quello di Umbertide. Ora si apre uno spiraglio concreto anche per la linea dell' Altotevere, ferma da oltre un anno. La notizia dei finanziamenti del Cipe assume per il sindaco Luciano Bacchetta, una valenza «importante che consentirà di giungere prima possibile all'inizio dei lavori per il completo ripristino dell'arteria ferroviaria, strategica e centrale nell'intero sistema dei trasporti regionali. Grazie al lavoro compiuto con la Regione - ha aggiunto il primo cittadino tifernate - i comuni, i vertici di ferrovie dello Stato, i rappresentanti istituzionali nazionali, siamo riusciti a raggiungere questo primo significativo obiettivo, che tra l'altro prevede la possibilità per la ex-Fcu di entrare a far parte della rete ferroviaria nazionale, diventando uno snodo strategico del trasporto su ferro non solo a livello locale».
ERA STATA mercoledì la stessa presidente della Regione, assieme all'assessore ai trasporti Giuseppe Chianella, ad annunciare il via libera del Cipe ai fondi per la ferrovia. Il finanziamento previsto è di oltre 50 milioni di euro, con i quali sarà possibile riqualificare, ripristinare e mettere in sicurezza l'intera tratta della Fcu. In questo orizzonte, la presidente Marini ha parlato di «priorità, la prima delle quali è senza dubbio quella di ripristinare le parti interrotte della rete, partendo dal collegamento tra Città di Castello e la zona nord di Perugia». Bacchetta, nel commentare l'annuncio, ha ricordato anche l' incontro dello scorso mese di marzo nella sede Rfi a Roma, promosso dall'onorevole Walter Verini, cui hanno partecipato i vertici nazionali delle ferrovie, l'assessore regionale ai trasporti Chianella e i sindaci di Città di Castello, Umbertide e San Giustino».
SULL'ARGOMENTO è intervenuto in queste ore anche il deputato tifernate Verini: «Lo sblocco dei finanziamenti è una conferma di quanto garantito qualche settimana fa nel corso dell'incontro a Roma tra i sindaci altotiberini e i vertici di Ferrovie. Ora è necessario procedere con la massima celerità, con i lavori di ripristino e messa in sicurezza dei tratti interrotti». Tempi? «L'auspicio - ha concluso Verini - è che ciò avvenga nel più breve tempo possibile, ponendo fine al gravissimo disagio che tanti cittadini, pendolari e studenti vivono ogni giorno».
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 19-05-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre News

I capannoni Brighigna tra degrado e affari sporchi

DA RECUPERARE DA VENT’ANNI LA STRUTTURA E’ ABBANDONATA

– CITTA’ DI CASTELLO – PRIMA erano pieni di gente che ci lavorava, c’erano attrezzi del mestiere, grandi vetri a schermare l’interno, il giardino intorno, i cancelli verniciati di verde. Adesso ci sono ragazzini in pericolo, ritrovo di balordi e affari sporchi e degrado post industriale: vetri rotti, distese di cemento, grandi leve... continua >>

(15-01-2018)

Sansepolcro: a inizio 2018 prevista l'approvazione per il via dei lavori

Montedoglio, sette anni di attesa Dal disastro al progetto della svolta

di CLAUDIO ROSELLI E CON OGGI sono sette gli anni di distanza dal cedimento della parete di sfioro della diga di Montedoglio, in quella serata di paura e apprensione vissuta dalla popolazione dell'Alta Valle del Tevere tosco-umbra lungo l'asse Santafiora-Gricignano-Pistrino-Piosina. Tutto è ancora fermo a quel 29 dicembre 2010, ma questo... continua >>

(29-12-2017)

Sopralluogo al complesso delle terme di Fontecchio

CITTA' DI CASTELLO IL PRIMO CITTADINO HA INCONTRATO L’IMPRENDITORE FRANCESCO MILLERI, NUOVO AD DI LUXOTTICA

- CITTA' DI CASTELLO - IL RILANCIO del complesso termale di Fontecchio è stato al centro di un summit fra il sindaco Luciano Bacchetta e il manager e imprenditore tifernate, Francesco Milleri, da poco nuovo amministratore delegato del Gruppo Luxottica, che si è fermato qualche giorno in città sfruttando il... continua >>

(28-12-2017)

Città di Castello, l’attrice e' arrivata con le figlie il giorno della vigilia

Natale in famiglia per la Bellucci La diva in citta' sfoggia il nuovo look

- CITTA' DI CASTELLO - NATALE a casa, insieme alla famiglia in Altotevere anche per una delle dive del cinema più amate al mondo: Monica Bellucci. La bellissima attrice è tornata dai genitori Pasquale e Brunella per trascorrere insieme la vigilia e il giorno di Natale. Con lei le figlie... continua >>

(27-12-2017)

Eventi con Locchi e Giulietti

Crisi a Umbertide Il Pd incontra i suoi

- UMBERTIDE - GIORNI di assemblee a Umbertide, con la politica che incontra i cittadini, mentre continuano le reazioni dopo lo scioglimento del consiglio comunale. Questa sera alle 21, al ristorante «Adamo» di Corlo, l'ex sidaco Marco Locchi ha dato appuntamento ai cittadini per spiegare le ragioni della crisi. Domani... continua >>

(27-12-2017)

Cresce il distaccamento dei vigili del fuoco

ANGELI DEL SOCCORSO

- CITTA' DI CASTELLO - IL MINISTERO dell'Interno ha incrementato la dotazione organica del distaccamento permanente dei vigili del fuoco di Città di Castello, (circa mille interventi annui) attribuendogli la nuova classificazione SD3. L'implementazione dovrebbe consistere in una persona in più per turno e anche in nuove dotazioni di mezzi.... continua >>

(22-12-2017)

Shopping di Natale no-stop

CENTRO STORICO NEGOZI APERTI ANCHE DOMENICA

- CITTA' DI CASTELLO - PER GLI ULTIMI acquisti del Natale non solo, come annunciato, i negozi del centro storico di Città di Castello saranno aperti no-stop venerdì, sabato e domenica, ma anche il mercato settimanale del sabato sarà prolungato al pomeriggio. «E' questa l'ultima delle molte e positive novità... continua >>

(20-12-2017)

Gesta Vitellesche a Palazzo Vitelli

GRANDE ARTE IN MOSTRA OTTO CARTONI DEL CICLO PITTORICO

SARÀ inaugurata oggi alle 17.30 a Palazzo Vitelli a Sant'Egidio a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Città di Castello, la mostra degli otto cartoni riferiti al ciclo pittorico delle Gesta Vitellesche che decorano l'omonimo salone, attribuito quanto all'ideazione e alla realizzazione degli affreschi al bolognese Prospero Fontana e... continua >>

(19-12-2017)

Che Tempo Fara'