NOTIZIE LOCALI

Altre News UNA VOLTA superata la malattia, potra' tornare a pensare a una possibile gravidanza

La speranza di diventare mamma

- CITTA' DI CASTELLO -

UNA VOLTA superata la malattia, potrà tornare a pensare a una possibile gravidanza. Una speranza per una donna di 39 anni colpita da tumore alla mammella, che martedì si è sottoposta a un prelievo ovarico effettuato dai ginecologi dell'ospedale Città di Castello nella Pma (Procreazione medicalmente assistita) di Cortona. Le cure oncologiche rischiano infatti di compromettere la fertilità di una donna. Una soluzione è rappresentata dal prelievo e la conservazione del tessuto ovarico. In queste situazioni il fattore tempo, l'efficienza e il coordinamento del percorso rivestono un ruolo fondamentale.
COSÌ l'operazione è stata organizzata ed effettuata in soli due giorni, grazie alla sinergia tra l'ospedale umbro e la Pma di Cortona. Sono stati i medici tifernati ad eseguire il prelievo del tessuto ovarico in laparoscopia, un intervento che dura circa 20 minuti.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

 

Inserita il : 15-06-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Che Tempo Fara'