NOTIZIE LOCALI

Cronaca PREVENZIONE TELEFONATE A DOMICILIO CON LA SCUSA DELL’INCIDENTE STRADALE A UN PARENTE

Truffe agli anziani: 'Attenti ai finti carabinieri'

- CITTA' DI CASTELLO -
TRUFFE agli anziani, altri due casi sono stati registrati in questi giorni a Città di Castello ai danni di persone anziane: stavolta a metterle in pratica sono stati ‘finti carabinieri' che hanno telefonato al domicilio delle persone col solo scopo di derubarle. LA MODALITÀ è simile alla «truffa dell'avvocato»: con una telefonata un finto maresciallo ha informato l'anziana tifernate di un incidente stradale che aveva coinvolto un parente, intimandola di preparare soldi per le varie coperture di spese. L'anziana, di fronte all'emergenza, ha preparato soldi e qualche gioiello che aveva in casa e li ha consegnati ad un complice del truffatore passato poco dopo a ritirarli. Nel secondo caso invece ancora vittima un'anziana di Città di Castello nella sua abitazione che, raggiunta probabilmente dagli stessi truffatori al telefono, non gli ha creduto e ha deciso di rivolgersi ai carabinieri, quelli veri, sventando di fatto il tentativo di essere derubata. ENTRAMBI gli episodi sono stati segnalati ai carabinieri della locale compagnia tifernate che stanno ora indagando per fare luce sui brutti episodi ai danni di persone anziane e sole. Le forze dell'ordine si raccomandano di non cadere in queste trappole, di fare massima attenzione e segnalare ogni tentativo a carabinieri e polizia.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 11-08-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
venerdì 16 29
sabato 15 30
domenica 17 26