NOTIZIE LOCALI

Altre notizie UMBERTIDE LA PROPOSTA DELLA LEGA NORD DOPO IL SUICIDIO DEL TITOLARE DELLA COBEM

'Centro di ascolto per imprenditori in difficolta' '

- UMBERTIDE -
UN CENTRO di ascolto in Alto Tevere per tutti gli imprenditori in difficoltà. Lo propone la Lega Nord dopo il suicidio dell'imprenditore umbertidese Gabriele Bartolini, fatto tragico che pe le sue modalità ha assunto un rilievo nazionale. Il consigliere regionale Valerio Mancini, dopo aver chiesto una audizione nella seconda commissione regionale di sindacati, banche e vertici aziendali delle imprese di Bartolini, rilancia: «proponiamo un centro di ascolto finanziato con fondi regionali ed un incontro pubblico sul tema del lavoro, per rispondere alle esigenze economiche di un territorio sempre più martoriato da scelte politiche sbagliate e dove si penalizzano le piccole e medie imprese a vantaggio delle multinazionali. INTENDIAMO far luce su cosa sia realmente accaduto e dare risposte ai tanti dipendenti dell'imprenditore Bartolini». Il consigliere leghista si rifà poi alla cronaca: «Nel giro di un mese due importanti imprenditori altotiberini si sono uccisi perché annientati da un sistema che pretende tanto senza nulla dare in cambio. Queste drammatiche vicende servano da esempio affinché Governo, aziende, sindacati e banche cooperino». In sostanza la Lega propone uno sportello sempre aperto, dotato di numero verde, che fornisca aiuto ed assistenza ad imprenditori altotiberini in difficoltà. Mancini conclude lanciando l'idea di un dibattito pubblico con ospiti qualificati .
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 11-08-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
venerdì 16 29
sabato 15 30
domenica 17 26