NOTIZIE LOCALI

Altre notizie Sansepolcro, appello della Vannini alla Regione. Cambiare subito

Nuovo distretto sanitario, e' bagarre L'assessore: ora altre soluzioni

di CLAUDIO ROSELLI

UN DISTRETTO sanitario con tre zone si sta rivelando insostenibile, mentre è ottimo il bilancio relativo al primo mese di funzionamento dell'alta specializzazione in traumi da sport all'ospedale di Sansepolcro. La questione sanità in Valtiberina sta tenendo banco e la prima notizia ha un sapore negativo solo in apparenza. «Questa ripartizione geografica fatta dalla Regione sta scontentando tutti - dichiara la dottoressa Paola Vannini, assessore al ramo del Comune biturgense - perché vi è un eccessivo squilibrio di ‘pesi' fra Arezzo e i due comprensori. Il capoluogo detiene la maggioranza assoluta in fatto di numeri e anche Bibbiena e Sansepolcro, che sono i principali Comuni di Casentino e Valtiberina, finiscono per non avere voce in capitolo. E questo concetto non cambierebbe nemmeno se il sindaco Alessandro Ghinelli di Arezzo dimostrasse sensibilità verso i comprensori. Abbiamo fatto presente questa implicazione e mi fa piacere che anche l'assessore regionale Stefania Saccardi e il funzionario, la dottoressa Barbara Trambusti, abbiano in un certo senso ammesso l'errore: quello cioè di aver varato una legge un po' troppo di corsa, senza tener conto di particolari criteri». E allora? «Ci hanno garantito che apporteranno le necessarie modifiche». In altre parole, rimarranno insieme Casentino e Valtiberina? «Pare proprio di sì. Un distretto che accorpa queste due zone è una soluzione senza dubbio più omogenea. Attendiamo fiduciosi: d'altronde, nessun sindaco ha digerito l'attuale conformazione». Dallo scorso 1° settembre, è attiva l'alta specializzazione all'ospedale di Sansepolcro. Una mossa che sta dando risultati? «Il lavoro del dottor Fabrizio Matassi (nella foto), il giovane medico di Sansepolcro in organico al Cto di Careggi a Firenze, è progressivamente aumentato: ogni venerdì, giorno della settimana in cui opera qui da noi, l'agenda è piena e stiamo pensando di potenziare la gamma delle prestazioni con altri settori. Il dottor Matassi è infatti specializzato nelle patologie del ginocchio e allora vorremmo aggiungere esperti anche nella spalla, nel gomito e nelle articolazioni più in generale. Lo stesso personale infermieristico si sente gratificato sul piano professionale e l'azienda sanitaria ha investito in attrezzature e macchinari per poter permettere interventi in contemporanea. Do appuntamento a tutte le società sportive per il convegno del 14 ottobre; arriveranno i vertici del Cto di Careggi e prenderà corpo quello che è il grande obiettivo finale: fare del plesso di Sansepolcro il punto di riferimento per la traumatologia sportiva di tutta la Asl Toscana Sud Est», conclude l'assessore Vannini.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 30-09-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre notizie

Balestra, la vittoria va al veterano Alessandrini Grande sfida a 28 nella gara in onore di Piero

SANSEPOLCRO LA COMPETIZIONE AL CAMPO DI TIRO LUIGI BATTI. LE ALTRE GARE IN PROGRAMMA

IL VETERANO Francesco Alessandrini si è aggiudicato l'edizione 2017 della gara in onore di Piero della Francesca, disputata dai balestrieri di Sansepolcro nel pomeriggio di domenica 15 ottobre al campo di tiro «Luigi Batti» di Porta del Ponte. ALLE SPALLE di Alessandrini, le piazze d'onore sono state occupate da Mario... continua >>

(18-10-2017)

Patrizia Venturini: Via al ricalcolo delle pensioni

L'AUTUNNO DELLO SPI-CGIL LA PRESIDENTE: ‘CONTROLLEREMO ATTENTAMENTE L'OPERATO DELL'INPS

- CITTA' DI CASTELLO - PER LO SPI-CGIL arriva un «Autunno caldo», che mette in campo non solo una serie di appuntamenti culturali, ma anche un progetto dedicato ai «diritti inespressi» per i pensionati. «IN QUESTI mesi - ha detto Patrizia Venturini, segretaria dello Spi Cgil Alto Tevere, nell'annunciare il... continua >>

(17-10-2017)

La suggestione de L'Intrepida con 800 partenti Spettacolo su strade bianche, bici e vestiario d'epoca

ANGHIARI Domenica MATTINA LA CICLOTURISTICA SULLE STRADE CHE FURONO TEATRO DELLA BATTAGLIA DEL 1440

E' IL GIORNO dell'Intrepida, che nonostante sia solo alla 6° edizione sembra già una classica. Intanto gli iscritti sono già a quota 800 con la possibilità di aumentare stamani prima del via. Sarà battuto il record di 725 della passata edizione. E anche se stavolta per una serie di circostanze... continua >>

(16-10-2017)

Alternanza scuola lavoro, questo il fiore all'occhiello della citta'

Formazione grafico-cartotecnica Il modello vincente e' tifernate

- CITTA' DI CASTELLO - «IN UMBRIA le aziende della filiera cartaria, grafica e cartotecnica sono 560 con circa 3 mila 400 collaboratori che, concentrate prevalentemente nella provincia di Perugia, rappresentano il 4,4 per cento delle imprese nazionali e il 4 per cento degli addetti». Un settore che attualmente, come... continua >>

(13-10-2017)

Sansepolcro: intanto prosegue con successo la mostra fotografica

Ecco la nuova sfida della Buitoni Un museo di archeologia industriale

di CLAUDIO ROSELLI MUSEO di archeologia industriale della Buitoni: la sfida non è certo facile, ma merita di essere combattuta. Mentre sta viaggiando spedita nella prima settimana a Palazzo Inghirami la mostra fotografica e di gadget dedicata ai 190 anni dell'azienda che ha fatto la ricchezza e la storia di... continua >>

(13-10-2017)

Grasso, Franchetti, il Mezzogiorno e la mafia

LECTIO MAGISTRALIS IL PRESIDENTE DEL SENATO PRONUNCERA' IL DISCORSO IN TEATRO LUNEDI' 23

- CITTA' DI CASTELLO - IL PRESIDENTE del Senato onorevole Pietro Grasso ha accettato l'invito della Fondazione Franchetti Hallgarten e del Comune, ad essere presente a Città di Castello a tenere una lectio magistralis per raccontare la modernità della figura di Leopoldo Franchetti, in occasione del centenario della sua scomparsa.... continua >>

(12-10-2017)

Positivo incontro a Firenze. Un investimento di quattro milioni

Secondo ponte sul Tevere piu' vicino Si' della Regione, ora l'ok di giunta

di CLAUDIO ROSELLI - SANSEPOLCRO - SECONDO PONTE sul Tevere a Sansepolcro: terminato l'iter burocratico-amministrativo, inizia ora quello procedurale. Nella giornata di martedì scorso, l'assessore biturgense ai lavori pubblici, Riccardo Marzi e il nuovo responsabile di settore del Comune di Sansepolcro, l'architetto Gilda Rosati, si sono recati a Firenze per l'incontro... continua >>

(12-10-2017)

No al ‘consumo’ del suolo

Piano regolatore Le nuove 'idee' per piazze e scuole

CITTA' DI CASTELLO - AL VIA una nuova fase di pianificazione urbanistica che seguirà queste direttive: la rigenerazione di Piazza Garibaldi e dei Molini Tifernati in vista di Piazza Burri; la nuova scuola Dante Alighieri; la concentrazione delle aree in trasformazione nei confini già stabiliti, senza altro consumo di suolo... continua >>

(11-10-2017)

Interventi da manuale per la messa in sicurezza del monumento

La torre civica adesso e' stabile Lavori per oltre un milione di euro

- CITTA' DI CASTELLO - «GLI ULTIMI monitoraggi permettono di definire la torre civica ‘ferma' e quindi in buona salute, perché i lavori di messa in sicurezza ne hanno diminuito la vulnerabilità agli eventi sismici, al punto che dopo i fenomeni tellurici del 2016, ben avvertiti dalla popolazione, la torre... continua >>

(10-10-2017)

Baldi domina il memorial Bista Procelli

SANSEPOLCRO TRIPLETTA DEI BALESTRIERI BITURGENSI AL CAMPO DA TIRO LUIGI BATTI

FANTASTICA «tripletta» dei balestrieri di Sansepolcro, domenica scorsa al campo di tiro «Luigi Batti», nel prosieguo del 19esimo Memorial Bista Procelli, la gara in onore del maestro armaiolo che ha segnato una svolta nella costruzione di quest'arma. Gian Luca Baldi ha completato un 2017 già eccezionale per lui con il... continua >>

(10-10-2017)

Che Tempo Fara'