NOTIZIE LOCALI

Altre News Pieve Santo Stefano: sono 7mila le utenze coinvolte. Cosi' i benefici

La nuova cabina elettrica al varo Maxi investimento da 3 milioni

di CLAUDIO ROSELLI

UN INVESTIMENTO di due milioni e 800mila euro per 7mila utenze, con 50 megawatt di potenza e 17 chilometri di cavi interrati: sono questi i numeri della nuova cabina primaria inaugurata nei giorni scorsi a Pieve Santo Stefano, lungo la Provinciale 77 in località Bisolla. Con il sindaco Albano Bragagni e con le altre autorità istituzionali, c'erano l'ingegner Raffaele Ruggiero, responsabile di rete elettrica e-distribuzione Toscana e Umbria; Emiliano Maratea, referente per gli affari istituzionali di Enel Toscana e Umbria e Massimiliano Musmeci, direttore di Confindustria Toscana Sud. Un impianto di ultima generazione e quindi di grande eccellenza tecnologica, costruito secondo i migliori standard tecnici e ambientali: la realizzazione della cabina, che costituisce uno snodo fondamentale del sistema elettrico territoriale, fornisce l'alimentazione elettrica a un consistente bacino della Valtiberina Toscana fra utenze domestiche, commerciali, artigianali e industriali, garantendo un'elevata qualità del servizio per l'intero comprensorio di Pieve Santo Stefano, Badia Tedalda, Caprese Michelangelo, Anghiari e la parte nord di Sansepolcro. Grandissima attenzione è stata posta per la sostenibilità: la cabina, infatti, ha un bassissimo impatto ambientale, come dimostrano i cavi che scorrono sotto terra e da essa cabina escono attualmente 6 linee di media tensione, ma vi è la potenzialità per ulteriori 10 linee in caso di nuovi sviluppi territoriali. NEL CASO in cui gli impianti alimentati da fonte rinnovabile dovessero entrare in funzione, vi sarebbe la possibilità di distribuire l'energia direttamente sulle linee di media tensione ma anche, grazie alla cabina, di trasformarla da media ad alta tensione e di immetterla sulla rete di trasmissione nazionale. Qualora vi fosse maltempo, la cabina e il sistema elettrico locale a valle di essa consentiranno di garantire maggiore continuità del servizio e di ridurre i tempi di rialimentazione in caso di disservizi legati alle calamità naturali. «Siamo molto lieti - ha detto l'ingegner Ruggiero di e-distribuzione - di inaugurare questa cabina, che costituisce il top a livello impiantistico, tecnologico e ambientale. Ringrazio tutti i colleghi che hanno lavorato alla realizzazione di questa importante opera e l'Amministrazione Comunale con cui abbiamo condiviso tempi e modalità di intervento».
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 03-10-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre News

Per lo storico palazzo un investimento di circa 190mila euro

Al via il restyling del Loggiato Porte scorrevoli e nuovo ascensore

- CITTA' DI CASTELLO - PORTE scorrevoli in vetro, un nuovo ascensore e scale che verranno completamente sistemate. Al via il ‘make up' del loggiato Bufalini, per rendere lo storico palazzo ancora più confortevole e agevole, grazie a un investimento che sfiora i 190 mila euro. Già stabilite anche le... continua >>

(13-10-2017)

Cure palliative Il Pd dice no Ed e' subito polemica

UMBERTIDE

- UMBERTIDE - IL PD dice no alle cure palliative ed è subito polemica. E' stato il movimento Umbertide Cambia a chiedere il potenziamento delle cure palliative in ambito domiciliare e la dotazione dell'ospedale locale di spazi e personale dedicato, puntando in un prossimo futuro alla realizzazione... continua >>

(12-10-2017)

Il vescovo tra i liceali a parlare di educazione e vita

CITTA' DI CASTELLO PROSEGUONO LE VISITE PASTORALI DI MONSIGNOR DOMENICO CANCIAN

- CITTA' DI CASTELLO - PROSEGUE senza sosta la visita pastorale nelle parrocchie del centro storico del vescovo diocesano. Monsignor Domenico Cancian nei giorni scorsi ha avuto un lungo faccia a faccia con gli studenti delle scuole del centro storico: un dibattito, avvenuto nell'aula magna del liceo classico «Plinio il... continua >>

(12-10-2017)

Il mercato settimanale si sposta Sara' allestito al Bernicchi

LA DECISIONE PER RAGIONI DI SICUREZZA

- CITTA' DI CASTELLO - MERCATO settimanale, si cambia location: non più nelle piazze del centro storico, ma nel parcheggio dello stadio «Bernicchi». Ad annunciare le modifiche in vigore da domani fino a sabato 4 novembre compreso, è stato Riccardo Carletti (nella foto), assessore al commercio e turismo: «La concomitanza... continua >>

(11-10-2017)

Il ministro Fedeli in citta' E si scatena la polemica politica

L'EVENTO CONVEGNO DELLE SCUOLE DI GRAFICA

- CITTA' DI CASTELLO - L'ARRIVO in città del ministro dell'istruzione Valeria Fedeli (nella foto), per il decimo convegno nazionale delle scuole grafiche, agita il panorama politico e sindacale. L'evento è in programma oggi e domani nella Sala dei Fasti di Palazzo Vitelli a Sant'Egidio, anche se la giornata clou... continua >>

(11-10-2017)

L’omaggio al cavalier Franco Masini

RICONOSCIMENTO CERIMONIA IN CONSIGLIO COMUNALE

- CITTA' DI CASTELLO - LA CITTÀ, con una manifestazione nella sala del Consiglio comunale, ha omaggiato il neo cavaliere Franco Masini, maresciallo maggiore ‘A' in congedo. «UN TRIBUTO ufficiale e doveroso della città, delle istituzioni ad un ‘servitore dello Stato', esempio e orgoglio per tutti noi che lo abbiamo... continua >>

(10-10-2017)

Riconoscimento per Marco Rubini Esporra' alla Venice Design Week

MOSTRA EVENTO DI LIVELLO INTERNAZIONALE

- CITTA' DI CASTELLO - NUOVO importante riconoscimento per Marco Rubini, architetto e designer tifernate, invitato, dopo il Fuorisalone di Milano, a esporre nell'ambito dell'ottava edizione di Venice Design Week della Laguna in corso fino al 15 ottobre. Le gallerie che ospiteranno i suoi lavori sono la Andrea Tardini Gallery... continua >>

(10-10-2017)

Frate Giuseppe Rosati rinnova i voti Quarant'anni di ‘professione’ religiosa

LA CERIMONIA UN'IMMENSA GIOIA DI PACE

- CITTA' DI CASTELLO - QUARANTA anni di professione religiosa celebrati all'insegna della preghiera e del contatto spirituale continuo con i fedeli, tanti, che gli hanno sempre manifestato affetto e riconoscenza. Un traguardo importante che frate Giuseppe Rosati, ‘Nomade di Dio', come ama sentirsi e presentarsi, ha consacrato con una... continua >>

(06-10-2017)

Balestrieri allo stadio Tevere per i prossimi eventi

SANSEPOLCRO SARA' LA SOTTOTRIBUNA DELL’IMPIANTO A OSPITARE LA COPPA DEL PRESIDENTE

LA PIOGGIA ha avuto il sopravvento anche domenica scorsa, ma d'ora in poi questo problema per i balestrieri di Sansepolcro ha trovato soluzione, che si chiama sottotribuna dello stadio Tevere. L'accordo fra il sodalizio e la società Vivi Altotevere Sansepolcro è stato firmato lo scorso 1° settembre ed è entrato... continua >>

(06-10-2017)

Rilancio e occupazione: due giorni di dibattiti a Palazzo Vitelli

Scuole grafiche, summit sul futuro Confronto con il ministro Fedeli

- CITTA' DI CASTELLO - FORMAZIONE, rinnovamento e più stretta collaborazione fra scuole e aziende. Ecco tre mosse per garantire il futuro e il rilancio del distretto grafico dell'Altotevere. Proprio per delineare al meglio l'orizzonte di un settore chiave nell'economia, il comune tifernate è stato scelto come sede per il... continua >>

(05-10-2017)

Che Tempo Fara'