NOTIZIE LOCALI

Altre News Frate Giuseppe Rosati rinnova i voti Quarant'anni di ‘professione’ religiosa

LA CERIMONIA UN'IMMENSA GIOIA DI PACE

- CITTA' DI CASTELLO -
QUARANTA anni di professione religiosa celebrati all'insegna della preghiera e del contatto spirituale continuo con i fedeli, tanti, che gli hanno sempre manifestato affetto e riconoscenza. Un traguardo importante che frate Giuseppe Rosati, ‘Nomade di Dio', come ama sentirsi e presentarsi, ha consacrato con una messa sulla tomba di santa Veronica nel Monastero delle Cappuccine, rinnovando i voti nelle mani del vice-provinciale, padre Luigi Biscarini. Una cerimonia particolarmente sentita e a tratti commovente ha segnato ancora una tappa della vita religiosa di padre Giuseppe, nato a Spoleto nel 1955, che ha sentito la vocazione al saio a vent'anni. Adesso vive nel Santuario della Madonna di Belvedere, dove ricopre il ruolo di superiore e santuarista assieme ad altri quattro frati. PADRE GIUSEPPE nel corso della cerimonia presieduta da padre Biscarini, affiancato da padre Ghonsalo, cappellano dell'ospedale e Don Romano Piccinelli ha rinnovato i voti religiosi insieme alle consorelle cappuccine, sulla tomba di Santa Veronica, dopo 40 anni dall'inizio del percorso religioso: era il 25 settembre 1977. «Carissimi - ha detto dall'altare Fra' Giuseppe Rosati, rivolgendosi ai fedeli presenti in chiesa - posso solo augurare a voi genitori e a voi giovani di provare almeno una volta nella vita quella gioia di pace che ho provato in questa occasione». Fra' Giuseppe Rosati è conosciuto in Italia come ‘il frate clown', grazie alla popolarità che gli hanno dato le numerose trasmissioni televisive.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 06-10-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre News

Nuovi laboratori per bambini al Museo Malakos

Chimici in azione!

A GRANDE richiesta il museo delle conchiglie Malakos di villa Capelletti replica il laboratorio per bambini dal titolo «Chimici in azione!», che verrà aperto eccezionalmente per tre appuntamenti, nelle serate del 3, 10 e 17 febbraio, a partire dalle ore 21. Studiata per la fascia d'età 6-12 anni, l'iniziativa dell'associazione... continua >>

(27-01-2018)

Mercato, dodici mesi di scatti

UMBERTIDE IL CALENDARIO 2018 TRA PROFUMI, COLORI E SAPORI

- UMBERTIDE - TORNA il calendario di Umbertide che quest‘anno prende spunto dal Mercato della Terra locale, il più antico e al tempo stesso moderno dei social network, luogo di relazioni e rapporti umani. Punto di forza le immagini di una eccellente fotografa, Giulia Corinti, che nei suoi scatti è... continua >>

(27-01-2018)

Che Tempo Fara'