NOTIZIE LOCALI

Altre notizie No al ‘consumo’ del suolo

Piano regolatore Le nuove 'idee' per piazze e scuole

CITTA' DI CASTELLO - AL VIA una nuova fase di pianificazione urbanistica che seguirà queste direttive: la rigenerazione di Piazza Garibaldi e dei Molini Tifernati in vista di Piazza Burri; la nuova scuola Dante Alighieri; la concentrazione delle aree in trasformazione nei confini già stabiliti, senza altro consumo di suolo e quindi senza mettere in gioco le Zauni, (cioè le zone agricole utilizzabili per nuovi insediamenti). E' iniziato in commissione il percorso che porterà il Consiglio comunale all'adozione del piano operativo nell'ambito della revisione della variante generale al Piano regolatore. L'OPERATIVO, tecnicamente, definisce tutti gli elementi (soglie minime, disegno di assetto, unità di intervento) per andare alla pianificazione attuativa, in relazione alle tre operazioni delle quali la prima è localizzata nella zona della variante apecchiese, la seconda su alcune aree a cavallo del Tevere (tra il quartiere Pesci d'oro e Foro Boario), infine la terza tra Piazza Garibaldi-Burri e i Mulini Tifernati. A illustrare nel dettaglio cosa si andrà a fare e in che modo, tracciando dunque il profilo della città che verrà, è stato Francesco Nigro, architetto progettista della variante generale precisando che «il piano operativo rispetto a quello strutturale è di competenza esclusiva del Comune e disciplina lo spazio urbano e le eventuali espansioni o trasformazioni». Tra le più importanti c'è il quadrante compreso tra Piazza Garibaldi-Piazza Burri e i Molini Tifernati, zona questa sulla quale l'amministrazione punta a una sistemazione complessiva che comprenda la vecchia scuola Garibaldi e i luoghi limitrofi, in stretta integrazione con il progetto di Piazza Burri. «Tutte previsioni già presenti nel piano vigente, ma non attuate, grandi aree destinate a standard e dotazioni che il piano del 2000 aveva contabilizzato in misura eccessiva, sia perché dipendenti da una proiezione di crescita che non si è avverata, sia perché in quell'epoca la disponibilità nella pianificazione di aree pubbliche era considerata un elemento di qualità. Con realismo ne abbiamo preso atto e dal punto di vista urbanistico, proponiamo una riclassificazione». UN ALTRO tema in evidenza e più volte toccato dal sindaco Luciano Bacchetta in relazione alla sicurezza dei plessi didattici, è lo spostamento della scuola Alighieri nell'ottica del piano integrato dell'edilizia scolastica e dei contenitori che rimarrebbero vuoti, prevedendo funzioni compatibili. Un ultimo asse riguarda infine i centri a carattere semiurbano, geograficamente posti nel territorio agricolo: solo in questi centri sono individuati i piccoli investimenti di zone agricole utilizzabili per nuovi insediamenti, le Zauni.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 11-10-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre notizie

La suggestione de L'Intrepida con 800 partenti Spettacolo su strade bianche, bici e vestiario d'epoca

ANGHIARI Domenica MATTINA LA CICLOTURISTICA SULLE STRADE CHE FURONO TEATRO DELLA BATTAGLIA DEL 1440

E' IL GIORNO dell'Intrepida, che nonostante sia solo alla 6° edizione sembra già una classica. Intanto gli iscritti sono già a quota 800 con la possibilità di aumentare stamani prima del via. Sarà battuto il record di 725 della passata edizione. E anche se stavolta per una serie di circostanze... continua >>

(16-10-2017)

Alternanza scuola lavoro, questo il fiore all'occhiello della citta'

Formazione grafico-cartotecnica Il modello vincente e' tifernate

- CITTA' DI CASTELLO - «IN UMBRIA le aziende della filiera cartaria, grafica e cartotecnica sono 560 con circa 3 mila 400 collaboratori che, concentrate prevalentemente nella provincia di Perugia, rappresentano il 4,4 per cento delle imprese nazionali e il 4 per cento degli addetti». Un settore che attualmente, come... continua >>

(13-10-2017)

Sansepolcro: intanto prosegue con successo la mostra fotografica

Ecco la nuova sfida della Buitoni Un museo di archeologia industriale

di CLAUDIO ROSELLI MUSEO di archeologia industriale della Buitoni: la sfida non è certo facile, ma merita di essere combattuta. Mentre sta viaggiando spedita nella prima settimana a Palazzo Inghirami la mostra fotografica e di gadget dedicata ai 190 anni dell'azienda che ha fatto la ricchezza e la storia di... continua >>

(13-10-2017)

Grasso, Franchetti, il Mezzogiorno e la mafia

LECTIO MAGISTRALIS IL PRESIDENTE DEL SENATO PRONUNCERA' IL DISCORSO IN TEATRO LUNEDI' 23

- CITTA' DI CASTELLO - IL PRESIDENTE del Senato onorevole Pietro Grasso ha accettato l'invito della Fondazione Franchetti Hallgarten e del Comune, ad essere presente a Città di Castello a tenere una lectio magistralis per raccontare la modernità della figura di Leopoldo Franchetti, in occasione del centenario della sua scomparsa.... continua >>

(12-10-2017)

Positivo incontro a Firenze. Un investimento di quattro milioni

Secondo ponte sul Tevere piu' vicino Si' della Regione, ora l'ok di giunta

di CLAUDIO ROSELLI - SANSEPOLCRO - SECONDO PONTE sul Tevere a Sansepolcro: terminato l'iter burocratico-amministrativo, inizia ora quello procedurale. Nella giornata di martedì scorso, l'assessore biturgense ai lavori pubblici, Riccardo Marzi e il nuovo responsabile di settore del Comune di Sansepolcro, l'architetto Gilda Rosati, si sono recati a Firenze per l'incontro... continua >>

(12-10-2017)

Interventi da manuale per la messa in sicurezza del monumento

La torre civica adesso e' stabile Lavori per oltre un milione di euro

- CITTA' DI CASTELLO - «GLI ULTIMI monitoraggi permettono di definire la torre civica ‘ferma' e quindi in buona salute, perché i lavori di messa in sicurezza ne hanno diminuito la vulnerabilità agli eventi sismici, al punto che dopo i fenomeni tellurici del 2016, ben avvertiti dalla popolazione, la torre... continua >>

(10-10-2017)

Baldi domina il memorial Bista Procelli

SANSEPOLCRO TRIPLETTA DEI BALESTRIERI BITURGENSI AL CAMPO DA TIRO LUIGI BATTI

FANTASTICA «tripletta» dei balestrieri di Sansepolcro, domenica scorsa al campo di tiro «Luigi Batti», nel prosieguo del 19esimo Memorial Bista Procelli, la gara in onore del maestro armaiolo che ha segnato una svolta nella costruzione di quest'arma. Gian Luca Baldi ha completato un 2017 già eccezionale per lui con il... continua >>

(10-10-2017)

Caso-Fcu, le richieste dei pendolari Piu' bus e sgravi sugli abbonamenti

LA PROTESTA CONFRONTO CON L'ASSOCIAZIONE

- CITTA' DI CASTELLO - FCU: raddoppio delle corse del servizio sostitutivo dei bus in fasce orarie di maggior impatto sull'utenza altotiberina e sgravi economici sul prezzo degli abbonamenti per attenuare i disagi anche economici di utenti e pendolari. A qualche giorno dall'assemblea pubblica sul tema delle infrastrutture, si è svolto... continua >>

(06-10-2017)

Premiati 30 artigiani storici. Tanti gli ospiti dell'evento

Confartigianato compie 70 anni Serata di gala domani al palaffari

NEL 1947, quando un gruppo di mugnai della provincia di Arezzo dette vita al primo nucleo di quella che poi sarebbe diventata Confartigianato Imprese, l'Italia era un Paese che portava ancora i segni della seconda guerra mondiale. Confartigianto soffia domani sulle sue prime 70 candeline e ripercorre la sua storia.... continua >>

(06-10-2017)

Ex Fornace, Locchi illustra il recupero

UMBERTIDE IL SINDACO PARTECIPA ALL'INIZIATIVA «FA' LA COSA GIUSTA

- UMBERTIDE - SARÀ il sindaco Marco Locchi l'ospite speciale del convegno che si terrà sabato a Bastia Umbra nell'ambito dell'iniziativa «Fa' la cosa giusta» inerente gli interventi di social housing. L'iniziativa è promossa da Finint Sgr e prevede l'illustrazione del Fondo Uni HS AbitaRE che ad Umbertide realizzerà l'importante intervento... continua >>

(05-10-2017)

Che Tempo Fara'