NOTIZIE LOCALI

Politica Regolamento igienico-sanitario Non passa la proposta di modifica

UMBERTIDE RESPINTA L'INIZIATIVA DEI 5 STELLE

- UMBERTIDE -
RESPINTA in consiglio comunale la proposta di modifica del Regolamento igienico sanitario del Comune. Una proposta portata avanti dal Movimento 5 Stelle (a cui si è opposto il Pd) e che prevedeva tra le altre cose - sono parole del M5S - «articoli che introducevano la distanza minima di mille metri dalle abitazioni per le industrie insalubri. IMPRESE che, in caso di mancato rispetto di tale distanza, non potessero essere ampliata né in volumi né in potenzialità». «Sempre più spesso - affermano i 5 Stelle - assistiamo a scelte industriali che mettono fortemente in discussione la qualità del territorio e dell'ambiente con ovvie ricadute sulla salute. Oltretutto i recenti casi di Pian d'Assino e Calzolaro sottolineano l'urgenza di approvare un regolamento che tenga conto delle mutate esigenze e che tuteli il territorio comunale e i suoi cittadini». Secondo i grillini all'amministrazione comunale è mancato il coraggio di una scelta a favore dell'ambiente, mettendo uno stop a situazioni potenzialmente pericolose o di grande disagio per i cittadini. Ci troviano - concludono i grillini - all'ennesima prova della mancata lungimiranza, sensibilità e senso di responsabilità di chi amministra».
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 14-11-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
giovedì 1 4
venerdì 3 6
sabato 0 3