NOTIZIE LOCALI

Altre notizie Stadio Buitoni, partiti i lavori di ristrutturazione

SANSEPOLCRO PARTE DEI FONDI, 55 MILA EURO, CON UN BANDO REGIONALE. A FINE INVERNO LA CONSEGNA

PARTITI i lavori di ristrutturazione dello stadio comunale Buitoni, sede delle partite casalinghe del Vivi Altotevere Sansepolcro e «tempio» storico del calcio biturgense. Dall'ultimo intervento strutturale, eseguito nel 2000, l'impianto registrava problematiche a livello di recinzioni e di parapetti. Dopo anni di stallo e piani di lavoro mai messi a cantiere, il progetto approvato dall'attuale giunta prevede una serie di opere che permetteranno di rispettare i principali standard di sicurezza previsti dalla legge, requisiti fondamentali per la continuità delle attività sportive dei giovani biturgensi al Buitoni. «Non è stato più possibile andare in deroga - ha spiegato il sindaco Mauro Cornioli - e nei mesi scorsi, assieme all'ufficio lavori pubblici, abbiamo lavorato per varare in tempi rapidi un progetto essenziale ma significativo in base alle risorse». La proposta presentata dal Comune di Sansepolcro, del costo complessivo di 127mila euro, ha ricevuto l'ok dalla Regione Toscana, che ha garantito un sostanzioso supporto. «Grazie al bando regionale riservato a questa tipologia di interventi - ha aggiunto Cornioli - abbiamo ottenuto risorse per 55mila euro; noi dovremo mettere il resto. L'unica condizione richiesta riguarda il completamento della ristrutturazione e la totale fruizione dell'impianto al termine dei lavori. Tenendo conto delle prevedibili insidie dovute alla stagione, la speranza è quella di chiudere i cantieri e riaprire lo stadio al pubblico entro la fine dell'inverno». Positivo anche il commento del presidente del consiglio comunale, Lorenzo Moretti, che ha la delega allo sport: «Siamo soddisfatti per questo importante finanziamento. Il nostro stadio rappresenta uno dei principali luoghi di agonismo, ma soprattutto di socializzazione e svago, in modo particolare per i giovani». Claudio Roselli
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 28-11-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre notizie

Sansepolcro, cosi' Carlo Masala: Rischiamo di inquinare i campi

Montedoglio, bagarre piano irriguo Gli agricoltori: un’area abbandonata

di CLAUDIO ROSELLI LE PIOGGE degli ultimi mesi (e non solo) hanno riassestato la situazione in Valtiberina dopo il gran secco dell'estate 2017. Bene Montedoglio, ma non per chi, in zona, all'invaso non è collegato. Procediamo con ordine. I dati pubblicati sul sito www.sangiustinometeo.altervista.org, curato da Mirco Mori, un giovane... continua >>

(22-02-2018)

Nardi, deciso lo sciopero a oltranza Il manager: ‘Politici rimasti a guardare’

SAN GIUSTINO MARTEDI' INCONTRO IN REGIONE CON LA NUOVA PROPRIETA'

- SAN GIUSTINO - L'ASSEMBLEA dei lavoratori della Nardi, riunita ieri mattina in azienda insieme ai sindacati, ha stabilito il proseguo dello sciopero e il presidio dei cancelli, a oltranza, o almeno fino a che la situazione non si sbloccherà. Da lunedì inizia dunque la quarta settimana di proteste. Sul... continua >>

(27-01-2018)

Che Tempo Fara'