NOTIZIE LOCALI

Altre notizie La scuola di Lerchi portera' il nome di Zampini

UN EROE IL SERGENTE TIFERNATE CHE HA RICEVUTO LA MEDAGLIA ALLA MEMORIA

- CITTA' DI CASTELLO - POTREBBE essere intitolata ad Angelo Zampini la scuola di Lerchi, che sarà inaugurata a breve dopo i lavori di ristrutturazione: la proposta è stata ufficializzata dagli stessi bambini durante la cerimonia di commemorazione del sergente tifernate (che ha ricevuto una medaglia alla memoria) che si è svolta sabato 25 novembre nella sala del consiglio comunale. «Questo è stato uno dei molti momenti toccanti e partecipatissimi delle iniziative che Città di Castello ha dedicato all'eroe, finalmente, dopo cento anni, con una medaglia che ricorda il suo sacrificio per la patria e per gli abitanti di Farla», ha detto il presidente del consiglio Vincenzo Tofanelli, a margine della due giorni, a cui era presente anche una folta delegazione di Majano, comune teatro del gesto eroico e disperato del militare. «Lo preferivo senza medaglia», ha detto Giuseppenicola Tota, caporeparto dello Stato maggiore dell'Esercito, che molto si è speso perché l'onorificenza fosse concessa. In sala anche il colonnello Maurizio Napoletano, comandate militare dell'Esercito Umbria, l'onorevole Walter Verini mentre la docente Roberta Orsini ha spiegato il percorso compiuto a scuola con gli studenti di oggi perché quella storia consumata in Friuli potesse continuare a parlare anche oggi. L'erede di Zampini, Gabrio Palazzoli, ha donato la medaglia in custodia al Comune (nella foto).
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 28-11-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
mercoledì 0 5
giovedì 1 8
venerdì 0 6