NOTIZIE LOCALI

Altre News Cresce il distaccamento dei vigili del fuoco

ANGELI DEL SOCCORSO

- CITTA' DI CASTELLO - IL MINISTERO dell'Interno ha incrementato la dotazione organica del distaccamento permanente dei vigili del fuoco di Città di Castello, (circa mille interventi annui) attribuendogli la nuova classificazione SD3. L'implementazione dovrebbe consistere in una persona in più per turno e anche in nuove dotazioni di mezzi. IL DISTACCAMENTO tifernate, dal 2013 Caserma Antonio Ceccarelli (alla memoria del pompiere scomparso nel 2007 durante una escursione in montagna), attualmente in categoria SD2, riveste particolare importanza nel sistema di soccorso pubblico nell'Altotevere: è polo fluviale ed ha competenza su un importante tratto del Tevere. Ancora in tema di rischio idrogeologico, il distaccamento è situato in zona alluvionale in caso di esondazione della diga di Montedoglio (fatto già avvenuto negli anni scorsi), agisce in aiuto al Comando di Arezzo ed ha ha competenza su uno dei tratti più lunghi della Superstrada E45 Tre bis (da San Giustino a Pierantonio). Il parco automezzi è costituito anche da un'autoscala con la quale supporta il lavoro dei colleghi di Gubbio. Nella sede tifernate c'è inoltre un'unità cinofila impiegata frequentemente in interventi di ricerca persona. «Oggi è un giorno importante e sono qui per rinnovare la mia profonda gratitudine e riconoscenza a tutti i vigili del fuoco per il prezioso lavoro che svolgono a servizio dei cittadini. Con i suoi mille interventi annui il distaccamento tifernate è strategico a livello regionale, per la sua collocazione»: ha detto ieri il sottosegretario al ministero dell'Interno onorevole Gianpiero Bocci durante la sua visita. ALL'INCONTRO hanno partecipato i sindaci altotiberini, i rappresentanti regionali e provinciali dei vigili del fuoco, (il direttore regionale Raffaele Ruggiero, il comandante provinciale Francesco Notaro, il funzionario locale Antonio Alfieri e il capo-distaccamento Massimo Vescarelli), insieme ai rappresentanti delle forze dell'ordine, gruppi di protezione civile e amministratori pubblici. Il sindaco Luciano Bacchetta, anche a nome dei sindaci del comprensorio, ha rinnovato ai vigili del fuoco «riconoscenza profonda per gli interventi quotidiani a tutela della sicurezza e salvaguardia di tutti». L'onorevole Walter Verini ha commentato positivamente la novità. C. Crisci
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 22-12-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre News

I capannoni Brighigna tra degrado e affari sporchi

DA RECUPERARE DA VENT’ANNI LA STRUTTURA E’ ABBANDONATA

– CITTA’ DI CASTELLO – PRIMA erano pieni di gente che ci lavorava, c’erano attrezzi del mestiere, grandi vetri a schermare l’interno, il giardino intorno, i cancelli verniciati di verde. Adesso ci sono ragazzini in pericolo, ritrovo di balordi e affari sporchi e degrado post industriale: vetri rotti, distese di cemento, grandi leve... continua >>

(15-01-2018)

Sansepolcro: a inizio 2018 prevista l'approvazione per il via dei lavori

Montedoglio, sette anni di attesa Dal disastro al progetto della svolta

di CLAUDIO ROSELLI E CON OGGI sono sette gli anni di distanza dal cedimento della parete di sfioro della diga di Montedoglio, in quella serata di paura e apprensione vissuta dalla popolazione dell'Alta Valle del Tevere tosco-umbra lungo l'asse Santafiora-Gricignano-Pistrino-Piosina. Tutto è ancora fermo a quel 29 dicembre 2010, ma questo... continua >>

(29-12-2017)

Sopralluogo al complesso delle terme di Fontecchio

CITTA' DI CASTELLO IL PRIMO CITTADINO HA INCONTRATO L’IMPRENDITORE FRANCESCO MILLERI, NUOVO AD DI LUXOTTICA

- CITTA' DI CASTELLO - IL RILANCIO del complesso termale di Fontecchio è stato al centro di un summit fra il sindaco Luciano Bacchetta e il manager e imprenditore tifernate, Francesco Milleri, da poco nuovo amministratore delegato del Gruppo Luxottica, che si è fermato qualche giorno in città sfruttando il... continua >>

(28-12-2017)

Città di Castello, l’attrice e' arrivata con le figlie il giorno della vigilia

Natale in famiglia per la Bellucci La diva in citta' sfoggia il nuovo look

- CITTA' DI CASTELLO - NATALE a casa, insieme alla famiglia in Altotevere anche per una delle dive del cinema più amate al mondo: Monica Bellucci. La bellissima attrice è tornata dai genitori Pasquale e Brunella per trascorrere insieme la vigilia e il giorno di Natale. Con lei le figlie... continua >>

(27-12-2017)

Eventi con Locchi e Giulietti

Crisi a Umbertide Il Pd incontra i suoi

- UMBERTIDE - GIORNI di assemblee a Umbertide, con la politica che incontra i cittadini, mentre continuano le reazioni dopo lo scioglimento del consiglio comunale. Questa sera alle 21, al ristorante «Adamo» di Corlo, l'ex sidaco Marco Locchi ha dato appuntamento ai cittadini per spiegare le ragioni della crisi. Domani... continua >>

(27-12-2017)

Che Tempo Fara'