NOTIZIE LOCALI

Politica UMBERTIDE

Via i mezzi pesanti dal centro. Divieto di transito su varie zone

FINALMENTE il centro urbano di Umbertide non sarà più accessibili ai mezzi pesanti che entrano o escono dallo svincolo della E45 di Civitella Ranieri. Insomma, le proteste dei cittadini hanno avuto il loro effetto. Il divieto di transito riguarda gli autocarri con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, valevole su tutte le strade che da via Morandi e piazza Marx si dirigono in direzione di via Roma. Nel senso opposto il divieto è valido per tutti i veicoli che dall'uscita nord della E45 si dirigono verso il centro di Umbertide. Vista la presenza di alcuni residenti in possesso di autocarri, è prevista una deroga esclusivamente per coloro che possiedono la residenza anagrafica all'interno dell'area interdetta. La massa delle 3,5 tonnellate a pieno carico esclude dal divieto la maggior parte dei furgoni «leggeri» quali Fiat Ducato o Iveco Daily. Il provvedimento poggia sul fatto che il terreno situato nell'area di via Papa Giovanni XXIII e via Kennedy (la via che dal parco sale verso la pineta Ranieri) è caratterizzato da una particolare cedevolezza e friabilità, tale da subire importanti deformazioni al passaggio dei mezzi pesanti con conseguente necessità di manutenzione straordinaria. L'Anas lo scorso 2 marzo ha concesso il nulla osta per l'installazione della segnaletica di divieto di transito lungo il ramo dello svincolo di Umbertide (Civitella Ranieri). Analogo divieto di transito è stato concesso dalla Provincia per la strada della Coltronara (in direzione Umbertide centro), meglio nota come la strada di Civitella. Oltre a via Kennedy, il divieto riguarda anche via De Gasperi, via Galilei, via Di Vittorio, via Della Luna, via Tusicum, via Roma nel tratto compreso tra piazza Marx e la strada di Civitella.

Notizia tratta da La Nazione

 

Inserita il : 31-03-2009 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Politica

Sistema di allerta cittadino Nessuno risponde a Galmacci

UMBERTIDE IL CASO DIVENTA POLITICO

- UMBERTIDE - AVEVA FATTO una proposta interessante e almeno una risposta, anche per semplice educazione, avrebbe dovuto meritarla. E invece nulla. Per questo Vittorio Galmacci, responsabile locale della Lega Nord che aveva proposto al Comune di istituire un sistema di allerta cittadino tramite sms, attacca: «Chissà perché in Comune... continua >>

(15-11-2017)

Il nuovo responsabile del Pd Saro' il segretario di tutto il partito

CITTA' DI CASTELLO MAURO MARIANGELI

- CITTA' DI CASTELLO - MAURO Mariangeli, 57 anni, dipendente pubblico, originario di Morra, è il nuovo segretario del Partito tifernate. È stato eletto domenica pomeriggio, dall'assemblea comunale in occasione del congresso cittadino che si è svolto nella sala Officina della Lana della scuola Bufalini, alla presenza di Maurizio Manini,... continua >>

(14-11-2017)

Regolamento igienico-sanitario Non passa la proposta di modifica

UMBERTIDE RESPINTA L'INIZIATIVA DEI 5 STELLE

- UMBERTIDE - RESPINTA in consiglio comunale la proposta di modifica del Regolamento igienico sanitario del Comune. Una proposta portata avanti dal Movimento 5 Stelle (a cui si è opposto il Pd) e che prevedeva tra le altre cose - sono parole del M5S - «articoli che introducevano la distanza... continua >>

(14-11-2017)

Che Tempo Fara'