I vostri commenti

Scritto il: 23-09-2017 15:07 da: Adriano

Notizia: E78 ‘Due Mari’ Appalto nel 2019 I soldi ci sono

Commento: E78 ?Due Mari? Si sbandiera questa disponibilità di 100 milioni come un gran risultato. Certo chi non conosce territorio e situazione può essere influenzato e pensare ?che bello?. Ma spiegate che: la E78 ?Due Mari? a quattro corsie non si farà più tutto il traffico sarà convogliato sul tratto Selci Lama/Guinza con strada a due corsie l?attuale strada verrà utilizzata/allargata per tutto il traffico in aumento ad alcuni farà piacere che ci saranno deviazioni dietro casa così da avere l?attuale strada come privata, ma a chi rimane la nuova strada sotto casa con il notevole aumento di traffico? Con la E78 ?Due Mari? a 4 corsie la strada attuale era più che sufficiente per il traffico locale, le attività agricole ecc. ora voglio vedere i trattori con carrelli, mietibatti, ecc. a zigzagare tra i tir. A mio parere, Istituzioni, Politici, Personaggi che ?contano? sono felici del cioccolatino ricevuto rinunciando così alla fetta di dolce. Personalmente non ho interessi in quella zona, però ci sono nato e vissuto a lungo e trovo questa euforia sbandierata sui media un bello spot elettorale. Il cioccolatino che hanno accettato i personaggi di cui sopra per chi ha cuore la zona in oggetto, oltre che non farà avere la fetta di torta è pure purgativo.


Scritto il: 07-07-2017 22:00 da: ELIO

Notizia: Il diktat dell'amministrazione comunale. 'Via le slot machine dal Cva di Lama'

Commento: Il Sindaco ha fatto bene nel togliere le slot machine perchè hanno già rovinato tanti e in tanti paesi. Comunque il CVA è una struttura che è stata creata tanto tempo fa per lo scopo sociale di ritrovarsi insieme e secondo me non deve essere assolutamente chiusa. Si trovino magari soluzioni alternative e complementari all' attività per consentirne la prosecuzione e l' utile commerciale per a gestione.


Scritto il: 23-02-2017 16:14 da: ALESSANDRO CELLI

Notizia: Nuova rotatoria, un altro cantiere. Le varianti per snellire il traffico

Commento: ma scusate ma questo che scrive cè mai passato nelle ore di punta che sono alle ore 13.00/13.05 oppure alle ore 17.30 e poi alle ore 18.30....al massimo ..si fa 10 km..orari se va bene in qelle ore i camion non ci sono ..caro scrittore della nazione !!


Scritto il: 29-12-2016 22:03 da: Roberta Radziwonik

Notizia: Influenza, decine di casi in poche ore La Guardia medica alla fine va in tilt

Commento: Mi sto chiedendo: "Ma che cosa c'entrano gli abitanti di Sestino, Caprese, Pieve S.Stefano, Anghiari, Monterchi con il Patrono di S.Sepolcro? D'ora in poi sarebbe opportuno, per parità di diritti, che in tutta la vallata, di volta in volta, i medici festeggiassero il Patrono di ciascuna comunità!" Sono forse in errore? Roberta Radziwinik


Scritto il: 17-11-2016 10:55 da: Rossi Marcello

Notizia: Valorizzare le mura cittadine

Commento: Spett.le direzione, vorrei precisare che tale progetto è stato proposto dal sindacato unitario dei pensionati della Valtiberina CGIL CISL UIL, da tener presente prossimamente. Grazie e cordiali saluti Marcello Rossi


Scritto il: 13-10-2016 23:41 da: Elio

Notizia: Manifestazioni a raffica in centro Cosi' traslocano autobus e mercato

Commento: Mi sembra che da diverso tempo il mercato è trattato come non dovrebbe. Il mercato deve avere una sua sede definitiva, deve essere unico, deve essere molto accessibile sia dall' interno che dall' esterno e i parcheggi non devono essere distanti. Il problema non si risolve mandando il mercato ora di qui ora di là, ma mettere insieme le idee di tutti giunta e commercianti e direi anche cittadini e trovare una soluzione definitiva. Secondo me, che preciso non sono nessuno, è già troppo tempo che questo settore procede gestito male e non si presenta ancora una soluzione. Se poi succede che i commercianti chiudono le attività non ci sarà più bisogno di nessuna soluzione od intervento.


Scritto il: 13-09-2016 16:58 da: Elio

Notizia: L'orco ai domiciliari

Commento: Finchè la giustizia farà così, il popolo non avrà il diritto che gli spetta. Un delitto compiuto sulle proprie figlie, gravissimo sotto tutti gli aspetti, con danni psicologici e fisici non paragonabili a nessuna sofferenza e che viene trattato così è una vergogna della giustizia e una vergogna anche per il popolo italiano.


Scritto il: 14-07-2016 13:20 da: mariejose pennati

Notizia: Sansepolcro Dal primo gennaio la svolta

Commento: Certamente la cura del centro storico ha la sua importanza....ma in considerazione che tutti i residenti pagano quello che c'è da pagare...magari non trascurare le periferie sarebbe un segno di civiltà e equa amministrazione. auguri alla nuova giunta.


Scritto il: 16-06-2016 18:24 da: maurizio canosci

Notizia: Frullani cerca la grande rimonta "Sicurezza, lavoro, servizi sociali"

Commento: Gentile redazione buongiorno; permettete una voce fuori del coro ? Sono uno tra quei circa 4.000 cittadini che non hanno votato (e non andrò nemmeno al turno di ballottaggio) perché pratico da molti anni ormai l'astensionismo attivo quale forma di dissenso e soprattutto di delegittimazione della classe politica compreso quella "fintamente civica" alla Cornioli. E' ora che i cittadini inizino non a votare ma a lottare e questo lo si deve fare oltre ogni "ludo cartaceo" imposto da una democrazia assembleare che risulta inadempiente in tutto rispetto alle esigenze di ognuno di noi. Se il sindaco eletto lo sarà con meno del 50% del corpo elettorale avremo il diritto di mandarlo a quel paese senza tanti inchini ! Distinti saluti Maurizio Canosci


Scritto il: 12-04-2016 11:32 da: Francesco

Notizia: "Le frasi di Guasticchi? Strumentali e meschine"

Commento: Mi viene spontaneo cominicare al Dott. Guasticchi che l'invito "andatevene", rivolto a lui ed ai suoi simpatizzanti, tutti aderenti al partito di maggioranza ad Umbertide, suona più pericoloso di quello che ricevetti io da una "frangetta" della stessa parte politica, a seguito di una mia richiesta di correttezza alla amministrazione comunale. Io, dopo un primo impulso, l'ho considerato un atto di bassa civiltà, che pure è avvenuto nell'indifferenza totale, ma il ripensarci suscita pensieri preoccupanti per la sopravvivenza della democrazia che con certi metodi viene seriamente compromessa. Non sarebbe meglio un dialogo costruttivo? Le tante volte vantate doti di accoglienza, di trasparenza, di correttezza, estese però a tutti, dovrebbero creare quel clima in cui la reciproca collaborazione garantirebbe la serenità che stento riesco a vedere.

<< Inizio < Prec  1 2 3 4 5 6 7 8 9  Pross. > Fine >>

Che Tempo Fara'