I vostri commenti

Scritto il: 04-01-2013 17:57 da: valter ligi

Notizia: Imprenditore di Sansepolcro fa affari "tagliando le teste" dei dipendenti delle aziende

Commento: si ..è verissimo....è proprio nel cervello che bisogna lavorare... moltissimo ...questo è manicomio... e il bello è che il tutto appare normale ...


Scritto il: 26-11-2012 15:06 da: Massimo R. Canosci

Notizia: Sansepolcro: morto Massimo Canosci, ex assessore comunale e figura di riferimento dell'Azione Cattolica

Commento: Che il ricordo di un vero galantuomo riviva ogni giorno nei nostri cuori e sia esempio di vita per tutti noi. Partecipo commosso al grave lutto che ha colpito la famiglia e tutta la comunità. Il suo omonimo, Massimo R. Canosci


Scritto il: 22-11-2012 12:40 da: Elio

Notizia: Don Mario Cornioli dal Patriarcato Latino di Gerusalemme: 'Fate qualcosa per fermare il massacro sulla Striscia di Gaza!'

Commento: La guerra in Terra Santa è il pericolo più grande e deleterio da tanti anni che vi è nel mondo. Gli sforzi anche internazionali non riescono a fermare questo conflitto che riempie ogni giorno di sangue e di morti queste povere famiglie e questi popoli, popoli che invece bramerebbero di vivere in pace e quanto lo bramano. Io ho una mia visuale da credente e come credente penso che tutte le religioni monoteiste, tutti coloro che vogliono un mondo fondato sull' amore, la libertà e la convivenza pacifica, debbano assumersi l' impegno che, quando vi sono le trattative di pace, tutto il popolo credente della terra dovrebbe intercedere per questi poveri popoli martoriati. La diplomazia non ha potuto fare molto perchè vi sono odi, risentimenti e interessi profondi. Allora accompagniamola noi credenti con la preghiera. Per chi crede, si sa, che essa muove tutte le cose e per chi non crede questo non si può pretendere, ma un contributo umano verso questa povera gente può essere dato, come anche il semplice contatto via internet, un aiuto concreto o altro e così anche i laici possono dare una bella mano al bene di tutti. Sì al bene di tutti perchè se questa guerra non verrà spenta e per sempre, porterà il suo patire in tutto il mondo e allora ne saremo tutti coinvolti nostro malgrado.


Scritto il: 19-10-2012 12:49 da: Elio Ameleti

Notizia: Giro di vite su droga e sicurezza

Commento: Grazie alla nostre forze pubbliche, io non ho figli, ma vi chiedo lo stesso di non risparmiare nessuna energia che possa salvare i nostri giovani. Sono tante le cause attribuili che li fanno cadere e le più grandi non dipendono da loro. Loro affondano nella sconfitta della loro vita prima ancora di averla assaporata e spesso perchè le maglie private e pubbliche sono larghe. Stimolate sempre più le famiglie, le scuole e la vostra attività preventiva perchè ogni ragazzo che cade potrebbe essere anche il vostro ragazzo e il dolore non è poco per nessuno anche per chi non ha figli. Noi anche se silenziosi vi seguiamo sempre nelle cose belle che fate per noi.


Scritto il: 09-10-2012 15:58 da: Antonio Fabbri

Notizia: Scattano i divieti, pulizia per le strade

Commento: Abito lungo via dei molini, e anch'io, come tutti mi aspettavo l'arrivo di una notevole squadra di tecnici per pulire le "forazze" e raccogliere la notevole quantità di castagne già cadute, invece, è passata la sola macchina spazzatrice, che ancor più superficialmente del solito ha fatto il solito giro lontano dalle piante e questa volta anche lontano dalle tabelle che avevano messo. PS. Le foglie sono ancora attaccate sulle piante. Controllare prima ..... magari. E il parcheggio ??? E' quasi un anno che è tutto fermo. Ora non so se ci hanno trovato solo quattro sassi in fila o una piramide egizia, ma in un anno si sono visti degli "archeologi" i primi di agosto, giusto per decidere quando andare in ferie e nessun altro. Dicono che a novembre ripartiranno i lavori ? Ma!!!! Mi trovo costretto a zittire il mio scetticismo.


Scritto il: 06-10-2012 17:09 da: simona

Notizia: Altotevere, ovvero il regno del tabacco

Commento: scusate se mi permetto,sono una cittadina madre di due figli. Vorrei dire, anche io, la mia sulla questione tabacco. Città di Castello è contornata da tabacco e d'estate , quando buttano i pesticidi, l'aria diventa irrespirabile..,non solo, il consumo di acqua è veramente enorme. Il numero di tumori in questa vallata è aumentato e molto dipende, diciamolo, dal..tabacco. Ultimamente, da parte dei nostri politici,finalmente,si sta cominciando a parlare di diversificazione dei prodotti agricoli, quindi non solo più tabacco, ma anche altre colture. Auspico che i nostri politici locali e non, si diano da fare , non solo per il tabacco, ma anche per altre colture,che non danneggino la salute delle persone e sensibilizzino di più la comunità europea a fare delle leggi per incentivare lo sviluppo di altre colture meno inquinanti .


Scritto il: 06-10-2012 11:21 da: paolo donnini

Notizia: Buitoni, un fronte anti-licenziamenti 'L'azienda torni subito a trattare'

Commento: non potevamo aspettarci altro da questi signori che interpretano l'economia del lavoro solo ed esclusivamente come fonte di guadagno a scapito dei lavoratori interpreti di una ridicola messinscena senza che ne risultino effettivamente i protagonisti ma solo comparse,con la complicità velata ma non troppo per chi voglia vederla,di sindacati ed istituzioni che non rappresentano più niente.un solo fronte comune deve sostenere la lotta per far si che il lavoro ritorni ad essere:dignità e rispetto.


Scritto il: 17-09-2012 12:32 da: catia

Notizia: 'Mostra del Cavallo', e' boom Alla Fat migliaia di visitatori

Commento: se questo è l'articolo penso di essere stata ad un'altra mostra, non miè sembrato di vedere tanta gente inoltre dove erano gli ottocento cavalli annunciati i giorni che precedevano la mostra, io credo di aver visto uno spettacolo quasi penoso con grande dispiacere, forse è il caso di cominciare a dire la verità per poter salvare questa manifestazione


Scritto il: 08-08-2012 13:05 da: ALEX MASSA

Notizia: La provincia di Terni cancellata: manca la relativa norma che la salva

Commento: Complimenti alla classe politica,umbra,diciamo perugina.Non siamo riusciti a salvare una Provincia nata durante la dittatura Mussoliniana,nel 1926-1927 e sparita dalla dittatura Montiana.Praticamente il Duce senza libere elezioni,e Monti senza libere elezioni!!! Totalmente sottomessa territorialmente verso Perugia,basta osservare la carta geografica per vedere che Strettura è ha nove chilometri da Terni,in Provincia di Perugia,Spoleto a 25!! Quindi il nostro territorio non esiste più geograficamente,non siamo umbri,come non lo sono i perugini,più toscani,non siamo laziali come i reatini.La più grande civiltà industriale dell'Umbria è morta politicamente,amministrativamente,spiritualmente.Chi dobbiamo ringraziare???


Scritto il: 06-08-2012 13:19 da: antonello

Notizia: Boom di randagi ai canili Ecco quanto si spende

Commento: non sono d'accordo con molte cose che dice nell'articolo 1 canile facilmente raggiungibile lei e' andata a vedere dove e' ubicato , da san sepolcro quando va bene sono necessari almeno 30 minuti di macchina gli altri canile della zona lerchi e' a 5 minuti di strada dal centro di castello , arezzo 5 minuti dal centro di arezzo , perugia il canile e' vicino all'uscita di collestrada. infatti in queste strutture gli animali vengono affidati numerosi che sarebbe poi il compito principale di ogni canile, invece a badia non mi risultaproprio controlli i registri 2 sul fatto dell' efficienza nutro notevoli dubbi ma lo sa lei che l'orario di apertura e'martedi giovedi sabato dalle 10 a 12 certamente non favorisce le adozioni visto che una persona che lavora dovrebbe prendere un permesso 3 lo sa che i comuni danno 400 euro all'anno per 3 anni a chi adotta un cane , nessuno dei canili sopra citati lo fa e affidano moltissimi animali ora mi domando i sindaci dove trovano i soldi per questa operazione visto le continue lamentele sui tagli dei trasferimenti statali ?non sarebbe meglio spendere i pochi soldi in maniera piu'adeguata migliorando i servizi grazire

<< Inizio < Prec  1 2 3 4 5 6 7 8 9  Pross. > Fine >>

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
mercoledì 4 11
giovedì 6 10
venerdì 5 13