NOTIZIE LOCALI

Altre News Immediati soccorsi all'asilo-nido. Trasferito in eliambulanza al Meyer

La minestrina gli va di traverso Bimbo di 10 mesi rischia di soffocare

- CITTA' DI CASTELLO - UN BIMBO di 10 mesi é stato trasportato all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per colpa del cibo che gli aveva ostruito le vie respiratorie. L'allarme è stato lanciato ieri mattina intorno alle 11,40 quando in un asilo nido di Umbertide, come spiega anche la Asl in una nota, il piccolo (italiano che risiede nel Comune altotiberino) ha iniziato ad avere dei problemi respiratori. LA MINESTRA che va di traverso, i colpi di tosse che non bastano a levare il boccone dalla laringe, l'aria che comincia a mancare. Subito i medici del 118 si sono recati nella struttura, portando il piccolo al pronto soccorso del locale ospedale. Viste le gravi condizioni, il bambino è stato trasferito d'urgenza alla struttura sanitaria di Città di Castello. Qui gli specialisti del pronto soccorso hanno dato le prime cure al piccolo che è stato, poi, portato in sala operatoria dove i medici dell'unità operativa di pediatria, insieme a quelli di otorino e di Anesteria e rianimazione, hanno cercato di liberare le vie respiratorie da una «Ab ingestis» di cibo, come ha scritto la direzione sanitaria della struttura. I MEDICI sono riusciti a rendere parzialmente libere le vie respiratorie. Al termine del delicatissimo intervento, i sanitari lo hanno stabilizzato: il piccolo è stato intubato e messo sotto ventilazione assistita. Solo a questo punto, vista la situazione molto particolare, è stato deciso il trasferimento di urgenza all'ospedale Meyer di Firenze: una struttura di alta specializzazione integrata e competente nell'assistenza sanitaria dei bambini dotata quindi anche di rianimazione pediatrica. L'elicottero del 118 toscano, partito proprio da Firenze, è atterrato intorno alle 15 nell'area antistante la struttura sanitaria tifernate. I medici lo hanno sistemato nel Pegaso, insieme al giovane padre, disperato, che non ha lasciato mai da solo il piccolo. Dopo qualche decina di minuti, l'eliambulanza è arrivata al pronto soccorso del Meyer, dove al piccolo sono subito state fornite le cure del caso: è stata effettuata una broncoscopia, quindi si è proceduto all'intubazione e in seguito il bambino è stato trasferito nelle camere del reparto sotto l'attento controllo dei medici. AL MOMENTO le sue condizioni sono stabili. In una nota, la direzione di Presidio «ringrazia tutti gli operatori sanitari coinvolti per la prontezza dell'intervento effettuato; inoltre ringrazia la preziosa collaborazione dei vigili del fuoco del distaccamento tifernate, la polizia di stato del locale commissariato e la polizia municipale del Comune che hanno operato per la buona riuscita del trasferimento nell'ospedale toscano». Carlo Stocchi
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 28-11-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
domenica 13 27
lunedì 15 22
martedì 12 16