NOTIZIE LOCALI

Altre News Città di Castello, l’attrice e' arrivata con le figlie il giorno della vigilia

Natale in famiglia per la Bellucci La diva in citta' sfoggia il nuovo look

- CITTA' DI CASTELLO - NATALE a casa, insieme alla famiglia in Altotevere anche per una delle dive del cinema più amate al mondo: Monica Bellucci. La bellissima attrice è tornata dai genitori Pasquale e Brunella per trascorrere insieme la vigilia e il giorno di Natale. Con lei le figlie (avute dall'ex marito Vincent Cassel) e tutti i parenti che vivono tra Città di Castello e Lama di San Giustino, coi quali ha passato la maggior parte del tempo. MONICA si è presentata con il nuovo look: via i capelli lunghi e largo ad un taglio sopra le spalle. L'attrice è arrivata a casa il giorno della vigilia, in gran segreto. Sarebbe dovuta tornare il 30 settembre scorso per il suo compleanno (che coincide con quello del padre Pasquale), poi la Bellucci non era riuscita a partecipare al pranzo. Ma per Natale non è voluta mancare e, come ogni tradizione che si rispetti, anche lei, si è riunita insieme alla famiglia, per condividere le feste. IL PRANZO del 25 dicembre, con una trentina di persone, si è svolto nella saletta che ogni volta il Castello di Sorci riserva per lei, data la lunghissima amicizia che la legava a Primetto Barelli quando era in vita, e ora ai figli. Nelle sale del Castello, nella vicina Anghiari, Monica Bellucci ha gustato cappelletti in brodo di cappone, tagliatelle, cappone ripieno, tagliata di carne e dolci tradizionali del Natale. La stessa attrice si è poi prestata a qualche scatto: uno con Alberto Barelli - insieme al suo libro «Il simbolismo della scacchiera» - davanti al focolare del Castello e altre foto su richiesta di alcuni ammiratori che, avendola riconosciuta, l'hanno avvicinata. IL GIORNO della vigilia Monica è stata vista all'Osteria del Musicista di Selci (anche qui foto con il proprietario e uno dei figli), poi all'interno di un negozio di Città di Castello dove, insieme ad una parente, sceglieva alcuni regali. Anche in questo caso, non si è negata ad una foto ricordo richiesta da altri clienti dell'esercizio commerciale. Per la prima volta Monica era apparsa con il nuovo taglio di capelli a novembre a Roma, dove aveva ritirato il premio intitolato a Virna Lisi, sfoggiando il bob corto fino alle spalle.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 27-12-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre News

I capannoni Brighigna tra degrado e affari sporchi

DA RECUPERARE DA VENT’ANNI LA STRUTTURA E’ ABBANDONATA

– CITTA’ DI CASTELLO – PRIMA erano pieni di gente che ci lavorava, c’erano attrezzi del mestiere, grandi vetri a schermare l’interno, il giardino intorno, i cancelli verniciati di verde. Adesso ci sono ragazzini in pericolo, ritrovo di balordi e affari sporchi e degrado post industriale: vetri rotti, distese di cemento, grandi leve... continua >>

(15-01-2018)

Sansepolcro: a inizio 2018 prevista l'approvazione per il via dei lavori

Montedoglio, sette anni di attesa Dal disastro al progetto della svolta

di CLAUDIO ROSELLI E CON OGGI sono sette gli anni di distanza dal cedimento della parete di sfioro della diga di Montedoglio, in quella serata di paura e apprensione vissuta dalla popolazione dell'Alta Valle del Tevere tosco-umbra lungo l'asse Santafiora-Gricignano-Pistrino-Piosina. Tutto è ancora fermo a quel 29 dicembre 2010, ma questo... continua >>

(29-12-2017)

Sopralluogo al complesso delle terme di Fontecchio

CITTA' DI CASTELLO IL PRIMO CITTADINO HA INCONTRATO L’IMPRENDITORE FRANCESCO MILLERI, NUOVO AD DI LUXOTTICA

- CITTA' DI CASTELLO - IL RILANCIO del complesso termale di Fontecchio è stato al centro di un summit fra il sindaco Luciano Bacchetta e il manager e imprenditore tifernate, Francesco Milleri, da poco nuovo amministratore delegato del Gruppo Luxottica, che si è fermato qualche giorno in città sfruttando il... continua >>

(28-12-2017)

Eventi con Locchi e Giulietti

Crisi a Umbertide Il Pd incontra i suoi

- UMBERTIDE - GIORNI di assemblee a Umbertide, con la politica che incontra i cittadini, mentre continuano le reazioni dopo lo scioglimento del consiglio comunale. Questa sera alle 21, al ristorante «Adamo» di Corlo, l'ex sidaco Marco Locchi ha dato appuntamento ai cittadini per spiegare le ragioni della crisi. Domani... continua >>

(27-12-2017)

Cresce il distaccamento dei vigili del fuoco

ANGELI DEL SOCCORSO

- CITTA' DI CASTELLO - IL MINISTERO dell'Interno ha incrementato la dotazione organica del distaccamento permanente dei vigili del fuoco di Città di Castello, (circa mille interventi annui) attribuendogli la nuova classificazione SD3. L'implementazione dovrebbe consistere in una persona in più per turno e anche in nuove dotazioni di mezzi.... continua >>

(22-12-2017)

Che Tempo Fara'