NOTIZIE LOCALI

Altre News Sansepolcro: interventi in citta' e nelle frazioni. Lavori dall'estate

Strade, parte un restyling completo Presentato il piano degli asfalti

di CLAUDIO ROSELLI 
ADEGUATO restyling per diverse strade di Sansepolcro e delle frazioni, soprattutto per quelle più bisognose di interventi e che sono a maggiore percorrenza. La giunta comunale di Sansepolcro - in accordo con l'assessore ai lavori pubblici Riccardo Marzi - ha deliberato nei giorni scorsi il «piano degli asfalti 2017», per la realizzazione del quale la municipalità di Palazzo delle Laudi ha proceduto in tempi rapidi all'accensione di un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti dell'importo di 250mila euro. Un intervento volto ad arginare in modo concreto le problematiche relative alla manutenzione delle strade che attraversano il territorio comunale. «La cospicua somma - ha dichiarato l'assessore Marzi - è stata stanziata per un progetto che comprende opere di stesura dell'asfalto, di fresatura della pavimentazione già esistente e interventi sulla sicurezza. Una serie di operazioni che sono divenute fondamentali a seguito del precario stato di manutenzione in cui sono ridotte molte strade, comprese quelle che un tempo erano gestite da Anas e che oggi sono a carico del nostro Comune. I lavori prenderanno il via all'inizio dell'estate, una volta terminate le consuete procedure di affidamento delle opere«. Ottenute le risorse, l'amministrazione è ora al lavoro per individuare le aree su cui concentrare gli interventi.
«LE SITUAZIONI al vaglio sono diverse - precisa l'assessore - e l'intenzione è quella di intervenire sia su alcune tratte del centro urbano che della periferia, ma è chiaro che vi siano delle priorità da fissare. Nella predisposizione del piano degli interventi, abbiamo tenuto conto delle sollecitazioni e delle segnalazioni ricevute in questi mesi dalla cittadinanza. Quando i cantieri avvieranno i lavori, provvederemo a fornire opportuno preavviso agli automobilisti al fine di scongiurare al massimo i disagi alla circolazione». Premettendo che in qualche caso il tratto di strada da sistemare ha una lunghezza limitata a pochi metri, sono in totale nove i punti sui quali si metterà mano, distribuiti fra cintura urbana, frazioni e viabilità di collegamento; nel primo caso, le direttrici interessate sono viale Luigi Fatti (più nota come la «piaggia»), via del Petreto e la vecchia statale 3 bis alle altezze di via Tiberina Nord, via dei Malatesta e via Tiberina Sud; per ciò che riguarda le frazioni, si lavorerà al Trebbio - nella parte strettamente del centro abitato - e lungo la strada per la Montagna, mentre per il resto i cantieri si concentreranno sul cavalcavia della E45 in località Sgoluppa e sulla strada per il Pallottino.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 21-04-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Inserisci qua il tuo commento

Ti ricordiamo che se desideri vedere il tuo commento pubblicato devi firmarlo.
Se è la prima volta che inserisci un commento dovrai validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando sul link che riceverai per e-mail.
Il tuo commento verrà pubblicato nello spazio "I vostri commenti". Grazie per la tua collaborazione.
Nome
E-mail   Visualizza
il tuo commento:
Consenso privacy Accetto NON accetto
Consenso Com. Comm. Accetto NON accetto
Digita i 6 caratteri dell'immagine

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori.

Che Tempo Fara'

Sansepolcro Tempo Min Max
giovedì 15 25
venerdì 13 21
sabato 13 23