NOTIZIE LOCALI

Cronaca Dopo lo scontro gli tolgono la patente

INCIDENTE UBRIACO ALLA GUIDA FINISCE CONTRO UN'ALTRA AUTOMOBILE

- SAN GIUSTINO - GUIDAVA con un tasso alcolemico di 4 volte superiore al limite consentito il sessantaduenne di Sansepolcro coinvolto nell'incidente lungo via Citernese a San Giustino. La notizia è arrivata solo alcune ore dopo lo scontro, avvenuto sabato sera alle 18, quando gli agenti della polizia municipale hanno ritirato le cartelle cliniche dei due conducenti. Il biturgense si era messo alla guida con un tasso 1,9 contro lo 0,5, che è il limite previsto dalla legge, e così è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, la confisca dell'auto e la decurtazione dei punti dalla patente. Intanto proseguono le indagini degli agenti della municipale per ricostruire l'esatta dinamica dello scontro. L'incidente aveva coinvolto una Fiat «Panda», guidata da un cinquantacinquenne di Città di Castello, e una Peugeot condotta da un sessantaduenne residente a Sansepolcro. Subito dopo l'incidente sul posto, avvisati anche da altri automobilisti, erano arrivati gli agenti della polizia municipale insieme a un equipaggio del 118. Il tifernate era stato trasportato all'ospedale: è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 07-11-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Inserisci qua il tuo commento

Ti ricordiamo che se desideri vedere il tuo commento pubblicato devi firmarlo.
Se č la prima volta che inserisci un commento dovrai validare il tuo indirizzo di posta elettronica cliccando sul link che riceverai per e-mail.
Il tuo commento verrā pubblicato nello spazio "I vostri commenti". Grazie per la tua collaborazione.
Nome
E-mail   Visualizza
il tuo commento:
Consenso privacy Accetto NON accetto
Consenso Com. Comm. Accetto NON accetto
Digita i 6 caratteri dell'immagine

Attenzione: tutti i campi sono obbligatori.

Che Tempo Fara'