NOTIZIE LOCALI

Altre News Stop alle sanzioni, incrocio da mettere al sicuro

Viabilita' a San Giustino intervengono i consiglieri d'opposizione

SOSPENDERE l'applicazione delle sanzioni per i presunti accessi abusivi lungo la strada statale 73 bis di Bocca Trabaria e mettere in sicurezza l'incrocio ubicato nelle vicinanze dello stadio comunale. A lanciare l'appello sono Luciana Veschi, Corrado Belloni, Pierluigi Leonardi e Vincenzo Iellamo, tutti consiglieri di «Cittadini per cambiare San Giustino», che hanno presentato un ordine del giorno sulla viabilità del territorio. «Anas ha inviato a decine di sangiustinesi avvisi di accertamenti con contestuali inviti bonari alla regolarizzazione di presunti accessi abusivi lungo la strada statale 73/bis di Bocca Trabaria - hanno ricordato - che gli avvisi invitano i destinatari alla regolarizzazione di presunti abusi mediante il pagamento di oneri e sanzioni, quest'ultime mai richieste prima». I consiglieri di opposizione spiegano che il pericolo per l'incolumità è rappresentato dal mancato intervento dell' incrocio posto in corrispondenza tra la Statale e la viabilità comunale. «Chiediamo - hanno concluso - che il sindaco e la giunta si attivino con Anas per sospendere le sanzioni e mettere in sicurezza l'intersezione».
notizie tratte da La Nazione

Inserita il : 31-07-2014 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Altre News

CI SARANNO oltre 200 opere dei piu' grandi artisti italiani dedicate ai presepi a Citta' di Castello

LA MAGIA DEI PRESEPI

- CITTA' DI CASTELLO - CI SARANNO oltre 200 opere dei più grandi artisti italiani dedicate ai presepi a Città di Castello dove si rinnova la magia del Natale con la XVIII Mostra internazionale di arte presepiale, che ogni anno attira oltre 10 mila visitatori. Questa è l'edizione della maturità,... continua >>

(24-11-2017)

Gli studenti tifernati incontrano l'Europa

SCUOLA 'ERASMUS PLUS', CONFRONTO CON I RAGAZZI STRANIERI

OLTRE 50 persone tra docenti e ragazzi tifernati insieme ai «colleghi» provenienti da La Chapelle en Serval in Francia, da Zespol in Polonia, da Alytaus in Lituania, da Banská Bystrica in Slovacchia e da Birmingham nel Regno Unito si sono incontrati in città per parlare dell'Europa che verrà nell'ambito del... continua >>

(23-11-2017)

I dubbi dei cittadini, Cornioli: Completare i lavori al piu' presto

Due mari, ipotesi strada a due corsie Rischio imbuto sulla viabilita'

di CLAUDIO ROSELLI - SANSEPOLCRO - FA DISCUTERE la soluzione di una E78 ridotta a due corsie. È notizia di qualche giorno fa l'incontro fra il sindaco di Sansepolcro, Mauro Cornioli e i rappresentanti del comitato per il completamento della E78, ma anche per la E45 e la ex Ferrovia... continua >>

(23-11-2017)

C'e' chi ha apprezzato il ritorno al centro con la rivitalizzazione di vie e piazze, e chi ha criticato la gestione per la nuova dislocazione e la difficolta' di trovare parcheggi.

Citta' di Castello, DIVISI SULLE FIERE

- CITTA' DI CASTELLO - C'È CHI ha apprezzato il ritorno al centro con la rivitalizzazione di vie e piazze, e chi ha criticato la gestione per la nuova dislocazione e la difficoltà di trovare parcheggi. Le fiere di San Florido quest'anno hanno diviso i tifernati: a diverse persone è... continua >>

(21-11-2017)

Chiusura posticipata di tre mesi, in ballo il destino dell'area

A marzo addio a Casa Buitoni. A Villa Fatti un relais di lusso?

di CLAUDIO ROSELLI - SANSEPOLCRO - SLITTA DI TRE mesi la già annunciata chiusura di Casa Buitoni a Sansepolcro, in quella che fino a 25 anni fa - quando la nuova struttura della Nestlè venne inaugurata - era conosciuta come Villa Fatti, imponente edificio posizionato sulla collina che sovrasta la... continua >>

(21-11-2017)

Strategie per il turismo, parte il piano La rivoluzione scatterà dalla rete

ANGHIARI OGGI L’INCONTRO AL TEATRO DEI RICOMPOSTI PER FARE IL PUNTO

IL DITO nella piaga è stato rimesso: la provincia di Arezzo, pur facendo parte della rinomata Toscana, non è ancora conosciuta a sufficienza. O comunque, determinate zone dell'aretino sono fuori dai grandi circuiti turistici, pur avendo tutte le carte in regola per rientrarvi. È il caso della Valtiberina, motivo per... continua >>

(21-11-2017)

Cosi' lanciai anche Monica Bellucci

PERSONAGGIO IL PARRUCCHIERE MONTANUCCI FESTEGGIA 40 ANNI DI ATTIVITA'

- CITTA' DI CASTELLO - DAL 1977 al 2017: 40 anni dedicati all'arte dell'acconciatura per Piero Montanucci di Duo Stylist. Sotto le sue mani ci sono passate donne bellissime, a partire da Monica Bellucci che lui scelse per primo come giovanissima modella. NEL CENTRO storico, dal 1977, insieme alla moglie... continua >>

(17-11-2017)

Calzolaro, no all'ampliamento

UMBERTIDE IMPIANTO AL CENTRO DELLE POLEMICHE. L'OPPOSIZIONE TUONA

- UMBERTIDE - CRESCE la critica politica - e l'allarme - per la situazione che si sta delineando a Calzolaro, frazione umbertidese da tempo alle prese con «emissioni odorigene» provenienti dalla lavorazione dei rifiuti. All'indice da parte delle opposizioni - ieri il Movimento 5 Stelle, oggi il consigliere comunale Luigino Orazi... continua >>

(17-11-2017)

Gli studenti del liceo in trasferta a Rovereto Che esperienza tra i ricordi della Grande Guerra

SANSEPOLCRO A 100 ANNI DI DISTANZA I RAGAZZI HANNO VISITATO MUSEO, TRINCEE, GALLERIE

CENTO ANNI DOPO, l'omaggio di Sansepolcro ai caduti della prima guerra mondiale. Giovedì 9 novembre scorso, gli studenti classe 1999 del liceo «Città di Piero» si sono recati in visita a Rovereto, città nel cuore del Trentino tra le più legate allo storico conflitto, dove è custodita una ricca documentazione... continua >>

(16-11-2017)

Ordinati cinque nuovi diaconi Il vescovo: Una grazia per la Chiesa

PATRONO VOCAZIONI LAICHE, CATTEDRALE GREMITA PER LA RICORRENZA

- CITTA' DI CASTELLO - «RISVEGLIARE la fede e la sperenza in questi tempi così difficili, seguire l'esempio dei santi Patroni Florido e Amanzio facendo ognuno la propria parte. Invece di tirarci indietro o semplicemente di lamentarci, è quanto mai urgente un sussulto di responsabilità personale e collettiva»: così il... continua >>

(14-11-2017)

Che Tempo Fara'