NOTIZIE LOCALI

Eventi Locali Da venerdì al primo novembre show-cooking, degustazioni, chef & co.

Maratona di gusto e gastronomia Prezzi alle stelle per la trifola

- CITTA' DI CASTELLO - QUANDO l'arte va a braccetto con lo spettacolo della cucina, nasce la Mostra nazionale «Il tartufo bianco» in programma da domani a lunedì primo novembre. Sei giorni per cercare, conoscere e mangiare il tartufo che quest'anno ha un valore che sfiora le stelle: tre mila euro al chilo per le pezzature migliori. Grazie ai circa 2 mila cercatori di tartufi, già all'opera nei boschi altotiberini, anche quest'anno la trifola non mancherà sulla tavola e sugli stand della mostra, che ospita un ricco mercato delle eccellenze enogastronomiche. DAL TARTUFO vegetariano a quello carnivoro, dal tartufo fresco di bosco dei commercianti locali e quello «innovativo» ai fornelli, dove si sposa a ingredienti delle tradizioni orientali e regionali, fino all'incontro con i presidi Slowfood. Grandi nomi e chef famosi nello spettacolo della cucina, lo Showcooking, che chiamerà anche il visitatore alla prova dei fornelli, fianco a fianco con cuochi del calibro di Giorgione, un guru della buona tavola. Ospite d'onore dell'edizione 2017 sarà il Radicchio trevigiano che si gemellerà tra i fornelli con il tartufo bianco. Per una settimana a Città di Castello c'è tutto quanto vuoi mangiare, provare e guardare, grazie alla Card Musei, un ingresso agevolato per gli amici del Tartufo ai tre musei di Alberto Burri e alla Pinacoteca con opere di Raffaello e Signorelli. Tante le novità, presentante dall'assessore al turismo e commercio, Riccardo Carletti: dalla durata, sei giorni, al gemellaggio fra tartufo e radicchio, finendo con le numerose partnership e le sinergie. NON SI PUÒ dimenticare, infine, il dibattito sul disegno di legge su questo argomento specifico, come ha spiegato Mauro Severini, rappresentante della Comunità Montana Alta Umbria e il convegno, previsto martedì 31 ottobre alle 17.30 nella Sala del consiglio comunale, dal titolo «Il patrimonio tartuficolo: situazione attuale e prospettive».
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

Inserita il : 26-10-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Eventi Locali

La musica neoromantica protagonista al Papini

PIEVE S. STEFANO

IL SUONO straordinario dei sax del «Quartetto Cherubini» lascia il posto alla musica neoromantica del duo Veneziano-Tetragoni. «Pieve Classica» si arricchisce di altre delicate sonorità alla sua terza serata di stasera alle 21,15, e anche questa volta le motivazioni per entrare al Teatro Papini non mancano di certo. Innanzitutto perché... continua >>

(27-01-2018)

Che Tempo Fara'