NOTIZIE LOCALI

Sport Troppo forte la capolista: il ko arriva con un gol per tempo

CALCIO SERIE D Vivialtotevere Sansepolcro-Fiorenzuola Bosio e Bramante trascinano la «corazzata» emiliana. Il team di Tardioli ancora in crisi


VIVIALTOTEVERE SANSEPOLCRO (3-5-2): David; Beers, Sgambato, Bonfini (26' st Mencagli); Piccinelli (1' st Dida), Catacchini, Villa, Fabbri (40' st Smacchi) Pilleri; Mortaro, Valori. All. Tardioli. FIORENZUOLA (4-3-3): Vagge; Nava, Benedetti, Bruzzone (33' st Contini), Varoli; Cosi (11' st Collodel), Mazzotti, Bouhali (37' st Cremonesi); Bollini (15' st Bramante), Bosio (25' st Marra), Bigotto. All. Dionisi Berattino. Arbitro: Ancora di Roma. Marcatori: 40' pt Bosio, 47' st Bramante. Note: espulso al 42' st Dida

Città di Castello IL FIORENZUOLA impone la legge della capolista al «Bernicchi» di Città di Castello su un Sansepolcro che, a parte volontà e impegno, poco altro ha saputo opporre alla solida formazione emiliana. È un «eurogol» di bomber Bosio a sbloccare il risultato poco prima dell'intervallo e a fare la differenza fino al 2-0 che maturerà a tempo scaduto. Il Fiorenzuola fin da subito si dimostra aggressivo: al 15', Bollini conclude da posizione angolata, con David che respinge e il nuovo acquisto Sgambato che spazza via il pallone in angolo. La replica biturgense al 23', quando sul cross dalla destra di Piccinelli si inserisce la testa di Valori, che però corregge troppo la deviazione a rete e fallisce una buona opportunità. La partita è nelle mani dei rossoneri ospiti: al 29' fanno le prove generali del gol con Bouhali che da due passi calcia incredibilmente alto. Al 40' la «perla» di Davide Bosio: riceve in area da Nava, spalle alla porta conclude in rovesciata, il pallone tocca la base del palo e si insacca. A inizio ripresa, dentro Dida per Piccinelli e Sansepolcro che passa al 4-4-2, con Catacchini libero di affondare sulla fascia destra; alla prima discesa, il capitano scarica per Mortaro, sul cui tiro c'è una deviazione in angolo. Il forte vento che spira in direzione contraria diventa l'ulteriore avversario dei bianconeri, che non riescono a sorprendere l'attenta retroguardia ospite. Al 34' in contropiede Marra serve Bramante a tu per tu con David, bravo nel chiudergli lo specchio della porta. Al 42' Dida rifila una gomitata a Bigotto e viene espulso. Poi in pieno recupero Bramante supera David con un preciso tiro da limite che chiude i giochi. E per il Sansepolcro è ancora crisi.
notizia tratta da La Nazione www.lanazione.it

 

Inserita il : 11-12-2017 da wineuropa

Invia il tuo commento

Altre notizie di Sport

Il Lama ferma la corsa del Cannara

ECCELLENZA UMBRIA Botta & risposta Tutto nella ripresa: Bartolucci sblocca, replica Raccichini

Lama 1 Cannara 1 LAMA: Giunti 6, Moualli 6,5 (42’ s.t. Cappellacci s.v.), Volpi 6,5, Mambrini 6, Bastianoni 6, Bartolini Michele 6,5, Giovacchini 6,5 (26’ s.t. Bucci 6), Arcaleni 6, Bartolucci 7 (23’ s.t. Calderini 6), Bartolini Stefano 6,5 (37’ s.t. Piergentini s.v.), Cano 6 (23’ s.t. Berettoni 6). All. Bricca 6,5 CANNARA:... continua >>

(15-01-2018)

A2 femminile La Savonese non fa sconti

BASKET UMBRIA Umbertide scivola

Umbertide 62 Savona 72 UMBERTIDE: Giudice 14, Landi 15, Mandic 1, Fusco 2, Conti, Dettori 14, Paolocci 14, Meschi 2, Cutrupi (foto), Catalino, Zucchini. All. Contu. SAVONA: Zanetti 33, Aleo 3, Sansalone 6, Villa 8, Penz 13, Ambrosi, Guilavogui 7, Skiadopoulou, Roncallo, Bianconi, Tosi 2, Licciardello. All. Pollari. Arbitri: Rodia di Avellino e... continua >>

(15-01-2018)

San Giustino batte Lucky Wind in un palasport gremito

VOLLEY UMBRIA Serie B1/F

San Giustino 3 Lucky Wind 1 (25-23, 25-13, 22-25, 25-14) SAN GIUSTINO: Mezzasoma 26, De Stefani 14, Mearini 14, Tosti 7, Iacobbi 5, Stincone 4, Marinangeli (L). N.E. – Fastellini, Leonardi. All. Marco Gobbini. TREVI: Catena 18, Capezzali 16, Cruciani 10, Ubertini 1, Tiberi 1, Monaci, Gemma 1, Rumori (L1), Muzi 2. N.E.... continua >>

(15-01-2018)

Baldaccio-Fortis Juventus La capolista rimonta e vince

CALCIO AREZZO Terzi illude gli anghiaresi Ripresa da incubo e altro ko

BALDACCIO BRUNI: Giovagnoli, Fabianelli, Zurli, Rosati, Poponcini, Aquilini, Bruschi (67’ Bruni), Massaccesi (84’ De Carlo), Terzi, Quadroni (50’ Seno), Rufini. Allenatore: Benedetti FORTIS JUVENTUS: Biagiotti, Vitale (54’ Donattini), La Rosa, Mazzolli, Di Giusto, Gurioli, Fusi, Serotti (85’ Mazzoni), Guidotti (74’ Iarrusso), Innocenti, Betti. Allenatore: Cutili Arbitro: Di Reda di Molfetta. Marcatori: 27’ Terzi, 56’ Donattini, 76’ Iarrusso. Anghiari DALLA PANCHINA arriva... continua >>

(15-01-2018)

Pratica archiviata subito

CALCIO SERIE D Sansepolcro-Pianese Alagia (doppietta) incontenibile

SANSEPOLCRO (4-2-3-1): David 6.5; Piccinelli 6.5, Sgambato 6.5, Bonfini 7.5, Pasqualini 6.5 (44’ st Adreani sv); Massai 6.5 (26’ st Fabbri 6), Mattia 7; Catacchini 8 (38’ st Carbonaro sv), Alagia 7.5 (23’ st Dida 6), Mencagli 6.5 (34’ st Malentacchi sv); Mortaro 7. All. Michele Tardioli. PIANESE (4-3-1-2): Palumbo 6; Mannarini 5,... continua >>

(15-01-2018)

Che Tempo Fara'